20 Apr 2013

Domani pomeriggio appuntamento speciale per il festival “Note d’Arte”: protagonista L'Orchestra Sinfonica Abruzzese

Domani, domenica 21 aprile, alle ore 18.00 presso l’auditorium della Scuola Civica Comunale ci sarà un appuntamento speciale per il festival “Note d’Arte”, iniziato lo scorso 24 febbraio: protagonista l'Orchestra Sinfonica Abruzzese con il maestro Antonio Piovano direttore e solista, che presenta un concerto di grande levatura artistica, la Sinfonia n. 40 in sol minore Kv 550 di Wolfgang Amadeus Mozart e la Sonata in la minore D 821 Arpeggione di Franz Schubert.

Sarà, questo, l’unico concerto con l’ingresso a pagamento dell'intera rassegna ma il prezzo del biglietto sarà molto popolare, dieci euro per assicurarsi il posto unico.

L’orchestra sinfonica abruzzese è parte integrande dell'Istituzione Sinfonica Abruzzese (ISA), fondata nel 1970 da Nino Carloni, che è una delle 13 istituzioni concertistico-orchestrali italiane riconosciute dallo Stato.

Protagonista della rinascita della vitalità musicale d'Abruzzo, l’ISA opera una vasta e significativa azione culturale proprio attraverso la sua orchestra. Ha guadagnato un’importante considerazione tra le principali strutture di produzione musicale del Paese, tenendo sinora oltre duemila concerti e raggiungendo, in oltre 30 anni di ininterrotta attività, un rilevante livello artistico. È spesso ospite di importanti istituzioni musicali, italiani ed estere.

Read 3334 times
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.