Comunicati

Comunicati (975)

15 Gen 2019

AVVISI. Vita Indipendente e inclusive_care (Avvisi e Moduli allegati)

Gli utenti che desiderano utilizzare questa tipologia di assistenza predispongono e presentano entro il 30.01.2019 un progetto individuale per la “vita indipendente” e la richiesta del relativo finanziamento all’ECAD di appartenenza, anche per il tramite del proprio Comune di residenza, sui modelli di Domanda ed Elaborazione del Progetto, predisposti dalla Direzione Regionale competente, allegato al presente Avviso.

L’ECAD n. 09 Val di Foro, di cui il Comune di Francavilla al Mare è capofila, ha presentato un progetto denominato “INCLUSIVE_CARE” in ATS costituenda con: Comune di Guardiagrele - ECAD dell’ADS n. 13 Marrucino, Comune di Chieti – ECAD dell’ADS n. 08 Chieti, “Azzurra srl” (organismo di formazione) e l’Associazione AMAA – Associazione Malati Alzheimer Abruzzo; tale progetto, approvato dalla Regione Abruzzo ha l’obiettivo di:
- garantire alle famiglie, in condizione di vulnerabilità socio-economica, la possibilità di mantenere al domicilio il proprio familiare, consolidando i livelli di relazioni sociali e di capacità di cura della persona, e rendere accessibile la fruizione di servizi e prestazioni, mediante l’attivazione di voucher che garantiscano l’integrazione e l’implementazione dell’attuale rete dei servizi;
- prevedere inoltre la creazione di un catalogo di soggetti erogatori di servizi, fruibili da parte degli utenti ammessi utilizzando i voucher ad essi assegnati;
- selezionare gli utenti con procedura ad evidenza pubblica al fine di assicurare il rispetto dei principi di trasparenza, imparzialità, partecipazione e parità di trattamento.

Sono destinatari dell’intervento, di cui al presente avviso, i nuclei familiari italiani e di uno Stato membro dell’Unione Europea o di una nazione non facente parte dell’Unione Europea. L’erogazione dei voucher consentirà ai beneficiari di fruire di un servizio socio-assistenziale per l’anziano non autosufficiente e/o per persone disabili non autosufficienti o altro servizio per figli minori a carico del care giver (compresi i minori affidati conviventi) di età non superiore ai 12 anni.

I soggetti interessati in possesso dei requisiti richiesti, potranno fare richiesta utilizzando unicamente la modulistica allegata predisposta dall’Ufficio di Piano.
Le domande dovranno pervenire entro il 20.01.2019.

 

15 Gen 2019

Terzo Meeting SGT PropaCup

Grande successo, domenica 13 gennaio 2019, per il terzo meeting SGT PROPACUP. L'evento si è tenuto nella piscina comunale della Cittadella dello Sport. Protagonisti della giornata sono stati oltre 200 piccoli atleti, con 10 squadre partecipanti e 60 gare. L’Amministrazione Comunale e l’Assessorato allo Sport si congratulano con la SGT Sport e con tutto lo staff per questa grande festa, che si è svolta nel nome della condivisione e di un sano agonismo.

 

10 Gen 2019

"Il Presepe più bello" è della Scuola Primaria di San Giovanni alta (video)

L'Amministrazione comunale ha premiato le classi vincitrici della mostra concorso "Il presepe più bello 2018" realizzato con i materiali naturali presenti nel territorio comunale

Le classi della Scuola Primaria Via Chieti, di San Giovanni alta, hanno realizzato il “Presepe più bello”. Giovedì 10 gennaio, l'assessore alla pubblica istruzione e la responsabile del servizio cultura Alessandra Marrone,  hanno consegnato i premi e gli attestati di partecipazione nelle scuole della città.

"Questa mostra-concorso - spiega il Sindaco  - ha il pregio di conciliare le nostre tradizioni culturali con il territorio, attraverso la scoperta e la manipolazione, da parte dei bambini, di materiali naturali che caratterizzano le nostre zone. Le congratulazioni dell’Amministrazione Comunale vanno a tutti i partecipanti, che hanno fatto un preziosissimo ed apprezzato lavoro".

La mostra-concorso "Il Presepe più bello", giunta alla quarta edizione, anche quest’anno ha incontrato l’entusiasmo e la partecipazione di tantissimi bambini, coinvolti con i docenti nella realizzazione di allestimenti, utilizzando materiali naturali presenti nel territorio, sul tema "Supportiamo il Natale - dalla forma al contenuto attraverso la creatività".

"Lavorare con la creatività dei più piccoli - ha dichiarato l'assessore alla pubblica istruzione - è sempre emozionante: i risultati sono straordinari ma, a prescindere da questi, è la ricchezza del percorso a fare la differenza. Si tratta, infatti, di un momento di crescita per i giovanissimi artisti, ma anche per tutta la collettività che ne è stata coinvolta. La nostra intenzione è stata di promuovere la scoperta del nostro territorio e delle sue risorse naturali e, soprattutto, la conoscenza della tradizione del presepe e della sua conservazione nelle nuove generazioni,  stimolandone e diffondendone la cultura".

"Presepe Nostrum - la sorprendente bellezza della nostra terra. La straordinaria grandezza della semplicità" è il titolo del presepe vincitore, realizzato dagli alunni di tutte le classi della scuola Primaria di via Chieti, utilizzando argilla, corteccia, pennacchi canne, foglie secche, pigne, ghiande, bastoncini e bacche,  con la seguente descrizione: "Il Presepe è ambientato nel nostro territorio caratterizzato dalla presenza di calanchi. I materiali naturali, raccolti direttamente dai bambini sono diventati gli elementi compositivi realizzati dando ampio spazio alla creatività. La lavorazione dell'argilla è l'elemento di continuità che lega il passato con il presente e i nostri luoghi con quelli della Palestina antica".

Secondo classificato il presepe delle sezioni A-B-C-D-E della Scuola dell'Infanzia di Dragonara con l'opera "La natura  .. fonte di vita".

 

Terzo classificato il presepe delle sezioni A-E-I della Scuola dell'Infanzia  dal titolo "Le Mani dell'albero della vita".

Oltre alle pergamene per tutti i partecipanti, i primi tre classificati hanno ricevuto buoni acquisto di materiale didattico rispettivamente di 130, 100 e 70 euro.

 

I presepi erano stati in esposizione nelle vetrine dei negozi della città e le foto, con la descrizione, sono stati pubblicate nel profilo facebook del Comune di San Giovanni Teatino. Per definire la classifica finale, ai tantissimi 'like' della giuria popolare, è stata integrata la valutazione della giuria tecnica composta da Anna Costantini (Istituto Comprensivo G. Galilei San Giovanni Teatino), Leonardo Pennesi (studente liceale), Benedetta Farinaccia (artista), Rita D’Emilio (artista), Lucia Angelozzi (Ceramiche Cacciagrano), Nicola Di Florio (architetto) e Monsignor Massimo D’Angelo della Parrocchia San Rocco.

 

09 Gen 2019

Rimpasto nella Giunta Marinucci. Entra Ester De Nicola

A due anni e mezzo dall’inizio del suo secondo mandato, il Sindaco Luciano Marinucci ha provveduto alla programmata ridistribuzione delle deleghe di Giunta e nominando assessore Ester De Nicola.

Al neoassessore sono state attribuite le deleghe ai Tributi, alla Semplificazione amministrativa, all’Informatizzazione dell’Ente, ai Servizi demografici, al Bilancio e all’Ambiente.

Nell’ottica di un rimpasto, all’assessore Simona Cinosi, sono state assegnate le nuove deleghe alla Cultura, alle Associazioni e ai Centri di Aggregazione Social. Confermate: Pubblica Istruzione, Sviluppo del Progetto “Il Mondo degli adolescenti”, Sanità, Attuazione del Programma e Partecipazione.

Confermati gli incarichi per gli altri assessori. Giorgio Di Clemente, Vicesindaco, mantiene le deleghe a Gestione e manutenzione del Patrimonio Comunale, Manutenzione ed estendimenti di servizi e sottoservizi Urbani, Manutenzione e Sviluppo della rete idrica e fognaria, Sicurezza negli ambienti di lavoro, Attività produttive, Agricoltura, Turismo, Caccia , Pesca e Protezione Civile.
A Ezio Chiacchiaretta confermate Urbanistica, Edilizia Privata, Assetto del Territorio, Programmi complessi, S.U.A.P., S.U.E., Personale, Cimiteri, Politiche del Lavoro, Sportello Sangiò Lavoro, Servizi Sociali, Politiche della Casa, Cooperative, Assistenza alla Povertà.

Roberto Ferraioli resta assessore a Commercio, Mercati, Sport, Impiantistica Sportiva, Trasporti, Contenzioso, Mobilità, Polizia Municipale, Società Partecipate ed in House Providing.

Rimangono invece di competenza del Sindaco tutte le materie non delegate.

"Nel pieno rispetto delle quote rosa, sono felice di riavere nella Giunta Ester De Nicola - dichiara il Sindaco Luciano Marinucci - che già in passato ha offerto il suo contributo all’organo esecutivo del Comune. Le modifiche alle attuali deleghe sono state dettate dalla volontà di perseguire al meglio gli obiettivi di mandato, valorizzando le singole competenze".

03 Gen 2019

Bonus Verde - Bonus Mobili. Detrazioni confermate

 

03 Gen 2019

Elezioni Regionali 2019 - come si vota

Si vota domenica 10 febbraio 2019. I seggi elettorali restano aperti dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

 

24 Dic 2018

Consiglio comunale. Giovedì 27 dicembre 2018 (video)

Il Presidente Marco Cacciagrano, visto il T.U. D.lgvo n. 267/2000, visti gli artt. 55 e 56 del regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale, ha convocato il Consiglio Comunale, in seduta pubblica, sessione straordinaria per il giovedì 27 dicembre 2018 alle ore 14:00, per la trattazione dei seguenti argomenti posti all'ordine del giorno:

  1. Approvazione verbali seduta precedente.
  2. Variazioni al bilancio di previsione 2018/2020. Ratifica delle deliberazioni di giunta comunale nn. 266 e 269 del 29/11/2018, adottate ai sensi dell'art. 175, comma 4, del d.lgs. N. 267/2000.
  3. Ricognizione periodica delle partecipazioni pubbliche ex art. 20 d.lgs. 19.08.2016 n. 175, come modificato dal d.lgs. 16.06.2017 n. 100. Approvazione.

 

Il Presidente Marco Cacciagrano ha aperto i lavori alle 14.30. Sono presenti 14 consiglieri comunali. 11 di Progetto Comune (Luciano Marinucci, Marco Cacciagrano, Giorgio Di Clemente, Roberto Ferraioli, Ezio Chiacchairetta, Simona Cinosi, Gabriella Federico, Maria Rosaria Elia, Massimiliano Bronzino, Ester De Nicola, Giorgia Malandra), 2 di San Giovanni Democratica (Cinzia Silvestri, Giulia Parrucci) 1 di Movimento 5 Stelle (Mario Cutrupi). 3 i consiglieri assenti: Enzo Ferrante (Movimento Insieme/PD), Pino Constantini (San Giovanni Democratica), Efrem Martelli (Lega).

Il consiglio comunale, all'unanimità, approva i verbali della seduta precedente.

L'assessore Roberto Ferraioli ha illustrato il punto: Variazioni al bilancio di previsione 2018/2020. Ratifica delle deliberazioni di giunta comunale nn. 266 e 269 del 29/11/2018, adottate ai sensi dell'art. 175, comma 4, del d.lgs. N. 267/2000. Sono intervenuti: Mario Cuturpi (M5S), Cinzia Silvestri (SGD), Ezio Chiacchiaretta (Progetto Comune). Dopo la replica dell'assessore Ferraioli, ci sono le dichiarazioni di voto di Mario Cutrupi, Giulia Parrucci (SGD) e del Sindaco Marinucci. Il punto vinee approvato con 11 voti favorevoli (Progetto Comune) e 3 astenuti (SGD e M5S).

L'assessore Roberto Ferraioli ha illustrato il punto: Ricognizione periodica delle partecipazioni pubbliche ex art. 20 d.lgs. 19.08.2016 n. 175, come modificato dal d.lgs. 16.06.2017 n. 100. Approvazione. Sono intervenuti: Mario Cutrupi, Cinzia Silvestri, Maria Rosaria Elia. Dopo la replica dell'assessore Ferraioli, ci sono le dichiarazione di voto di Mario Cutrupi (M5S), Giulia Parrucci (SGD), Gabriella Federico (Progetto Comune). Il punto viene approvato con 10 voti favorevoli (Progetto Comune) e 4 astenuti (Maria Rosaria Elia, Giulia Parrucci, Cinzia Silvestri, Mario Cutrupi).

Il presidente Marco Cacciagrano ha dichiarato sciolta la seduta alle ore 15.17.

 

23 Dic 2018

Gli auguri del Sindaco Luciano Marinucci (video)

Messaggio di auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo che il Sindaco Luciano Marinucci rivolge a tutti i cittadini di San Giovanni Teatino dal Parco 120 Alberi

 

21 Dic 2018

Natale 2018. Gli auguri dell'Amministrazione al personale (video)

Oggi, nella sala consiliare del Comune di San Giovanni Teatino, si è tenuto il tradizionale scambio di auguri con i dipendenti comunali. A salutare gli intervenuti c’erano il Sindaco Luciano Marinucci e l’Assessore al Personale Ezio Chiacchiaretta, che hanno ringraziato tutti per il prezioso lavoro svolto.

 

21 Dic 2018

Codice della strada. Lavoro di pubblica utilità per il Comune

Firmata ieri mattina dal presidente del Tribunale di Chieti, Guido Campli e dal Sindaco di San Giovanni Teatino Luciano Marinucci, la convenzione per lo svolgimento del lavoro di pubblica utilità. La convenzione, che avrà la durata di cinque anni, riguarda persone destinatarie di ordinanza del Tribunale che hanno violato il codice della strada: se non hanno provocato incidenti, possono sostituire la pena detentiva e pecuniaria con il "lavoro di pubblica utilità". Il provvedimento, stabilito dal giudice, riguarderà due persone che non potranno ricevere alcun tipo di retribuzione.

"Come amministrazione abbiamo accolto positivamente la convenzione con il Tribunale di Chieti che - dichiara il Sindaco Luciano Marinucci - consente di  mettere alla prova persone che hanno condanne penali di lieve entità con lavori socialmente utili offrendo un percorso di riabilitazione e inclusione sociale che si dimostra tale nei fatti".

La convenzione specifica anche le prestazioni non retribuite che saranno svolte in favore della collettività: attività di supporto ai servizi comunali (sistemazione archivio, ritiro posta, fotocopiatura, protocollo, ecc), attività di supporto alla squadra operai nel servizio viabilità, di spazzamento strade, pulizia piazze, pulizia aree verdi, di manutenzione degli immobili, per l'organizzazione di manifestazioni pubbliche estive e invernali, attività di supporto nella promozione culturale e turistica, di supporto ai progetti di promozione delle politiche sociali e attività al servizio di assistenza delle politiche di tutela ambientale.  

"Con la firma della convenzione - conclude Marinucci - anche il Comune di San Giovanni Teatino è diventato parte di un sistema virtuoso per tante persone che riescono ad evitare il carcere per piccoli reati svolgendo attività utili per la collettività e, in molti casi, determinanti per la loro crescita umana e civile".

Pagina 1 di 70

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.