23 Mag 2014

Informativa sulla Tari (tassa sui rifiuti)

La FbTributi, società partecipata che si occupa della riscossione delle imposte comunali, ha emesso la seguente nota informativa sulla Tari, tassa sui rifiuti.

Ai sensi dell’art. 1 comma 639 L.147/2013 recante “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato” (Legge di stabilità 2014), a decorrere dal 01 GENNAIO 2014 è istituita l’Imposta Unica Comunale (IUC), composta dalle seguenti componenti:

1.   IMU: Imposta municipale propria, di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali;

2.   TASI: Tributo per Servizi Indivisibili, dovuta sia dal possessore che dall’utilizzatore dell’immobile, per i servizi indivisibili comunali;

3.   TARI: Tassa sui Rifiuti, dovuta dall’utilizzatore dell’immobile e destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

Il Comune di San Giovanni Teatino con deliberazione del Consiglio Comunale n.7 del 23/04/2014 ha stabilito il numero delle rate e le relative scadenze per il pagamento del nuovo tributo TARI per l’anno 2014.

L’ACCONTO è ripartito in due rate,  la prima con scadenza 30 MAGGIO 2014  e  la  seconda con scadenza 30 SETTEMBRE 2014, con facoltà del contribuente di effettuare il versamento dell’acconto in unica soluzione alla data di scadenza della prima rata.

L’ammontare della prima rata è pari al 40% della TARES dovuta per l’anno 2013, ovvero nel caso in cui l’occupazione, detenzione o il possesso siano iniziati dopo il 31/12/2013, in misura pari al 40% del tributo dovuto per l’anno 2014 applicando le tariffe TARES vigenti nell’anno 2013.

Il versamento della seconda rata deve avvenire, sempre a titolo di acconto, in misura pari al 30%  della TARES dovuta per il 2013, ovvero nel caso in cui l’occupazione, detenzione o il possesso siano iniziati dopo il 31/12/2013, in misura pari al 30% del tributo dovuto per l’anno 2014 applicando le tariffe TARES vigenti nell’anno 2013.

Il SALDO dovrà essere versato entro il 30 NOVEMBRE 2014, per il quale si riceverà un avviso successivo, e verrà calcolato sulla base delle nuove tariffe TARI che saranno approvate con apposita deliberazione di consiglio comunale.

 

SCADENZE DI PAGAMENTO DELL’ACCONTO:

1.   30 MAGGIO 2014 UNICA SOLUZIONE ACCONTO TARI;

2.   30 MAGGIO 2014 PRIMA RATA ACCONTO TARI;

3.   30 SETTEMBRE 2014 SECONDA RATA ACCONTO TARI.

Read 11982 times
Rate this item
(2 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.