23 Giu 2015

Ferraioli: "Fare di più per il commercio"

La formula? Sinergia e "rete" tra piccola e grande distribuzione

"Ridare slancio alla vocazione commerciale di Sambuceto". E' l'obiettivo di Roberto Ferraioli, politico di grande esperienza di recente passato dal gruppo misto a quello di maggioranza carico di motivazioni. Entusiasmo che il sindaco Luciano Marinucci ha inteso valorizzare affidandogli l'incarico al commercio lo scorso 1 giugno.

Per Ferraioli ci sono le condizioni per rilanciare l'attività dei negozi e dei piccoli commercianti del centro. Le sue, assicura, saranno una vicinanza ed un sostegno quotidiano, di ascolto e che si concretizzeranno in una serie di iniziative che sottoporrà all'attenzione della maggioranza.

"La mia sfida però - dichiara Ferraioli - è riaprire un dialogo di collaborazione con i grandi punti vendita e centri commerciali presenti sul territorio di Sambuceto. Oltre a garantire lavoro, non possono e non devono essere considerati concorrenziali e 'fatali' per il piccolo commercio locale, anzi. La loro capacità di attrarre consumatori anche oltre l'area metropolitana e di far conoscere il territorio di Sambuceto e San Giovanni Teatino sono opportunità che un'attenta amministrazione deve saper cogliere a vantaggio dell'intera comunità ed anche del piccolo commercio. Il dialogo, il confronto per un comune obiettivo: fare rete. - conclude Ferraioli - Oltre che imprescindibile, è la soluzione per rilanciare questa naturale vocazione del nostro territorio. In che tempi? Molto meno di un anno ovviamente".

Read 2432 times Last modified on Martedì, 23 Giugno 2015 06:39
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.