22 Lug 2015

2° Memorial Luca Orsini (foto)

Una festa dello sport e della passione per il calcio. Due giorni, sabato 18 e domenica 19 luglio 2015, per stare insieme sul campo di calcetto tra amici, conoscenti, parenti, amministratori comunali, e tenere vivo il ricordo e il sorriso di Luca Orsini.

"Luca Vive" è scritto sulle maglie indossate dagli atleti. Ed è vivo il ricordo di quel ragazzo, di appena 15 anni, morto a causa di un malore improvviso sul campo di calcetto, sport che amavata tanto quanto le moto.

 

Un anno dopo sono state 9 le squadre che hanno partecipato al torneo organizzato perfettamente da Carmine Grugnale. Sugli spalti e a bordo campo, a fare il tifo, gli amministratori di San Giovanni Teatino, il sindaco Luciano Marinucci, il vicesindaco Giorgio Di Clemente e l'assessore allo sport Efrem Martelli.

C'è anche il papà di Luca, Graziano, che ha condiviso e seguito tutta la manifestazione, fino alla premiazione con la consegna delle targhe e delle medaglie di partecipazione. Un grazie degli organizzatori anche agli sponsor che hanno dimostrato grande sensibilità e generosità.

Read 1993 times Last modified on Mercoledì, 22 Luglio 2015 08:40
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.