21 Mar 2016

Pista ciclo-pedonale. Iniziati i lavori (video)

Il Sindaco Marinucci: "Dopo l'estate sarà possibile attraversare il centro urbano di Sambuceto in bicicletta e a piedi in assoluta comodità e sicurezza"

 

La pista ciclo-pedonale diventa realtà a San Giovani Teatino. Dopo la firma di consegna lavori alla ditta Abruzzo Strade srl, lo scorso 14 marzo 2016, sono al lavoro gli operai della Granchelli Appalti (ditta subappaltatrice). La pista sarà pronta e percorribile entro il 10 settembre 2016.

"Finalmente stiamo dando concretezza al progetto della mia amministrazione e realizzando il sogno di tanti cittadini di San Giovanni Teatino - commenta il Sindaco Luciano Marinucci - dopo l'estate sarà possibile attraversare il centro urbano di Sambuceto in bicicletta e a piedi, in assoluta comodità e sicurezza".

"In particolare, il primo tratto - spiega l'assessore Massimiliano Bronzino Cesario - collegherà il Comune, quindi la piazza di San Giovanni Teatino, via Mazzini fino alla Cittadella dello Sport"

"Tra un paio di mesi - ha annunciato il direttore dei lavori, l'architetto Giovanni Totaro -  sarà possibile per i cittadini di Sambuceto usufruire del primo tratto di pista ciclabile. In totale saranno cinque km di pista finita. Questo primo tratto è lungo circa 750 metri. Sarà una pista a norma di legge, quasi tutta ampia due metri e 50, ridotta a due solo nei  tratti dove lo spazio è minore. Verrà asfaltata e rifatti i marciapiedi. Sarà tinteggiata con un colore idoneo a garantire la sicurezza massima degli utenti. La pista sarà realizzata a tratti - ha spiegato Totaro -  per ridurre al massimo il disagio per i residenti e al traffico veicolare".

Abruzzo strade srl si è aggiudicata i lavori di "realizzazione di una pista ciclo-pedonale nel centro urbano di Sambuceto" (Bando Regionale per il 3°-4° e 5° Programma di Attuazione del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale - Secondo Bando) lo scorso 24 settembre 2015. L'importo contrattuale dei lavori è di 324.402,31 euro (di cui 295.863,53 per lavori al netto del ribasso d'asta offerto e 28.539,31 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso).

 

Read 1887 times Last modified on Giovedì, 24 Marzo 2016 09:07
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.