13 Lug 2017

Consiglio comunale. Martedì 18 luglio (video) canale You Tube del Comune

Il Presidente Marco Ciacciagrano ha convocato in seduta pubblica, sessione straordinaria, il Consiglio comunale nella sala consiliare in piazza Municipio il giorno di martedì 18 luglio 2017. I lavori sono in ziati alle ore 18.00 per la trattazione dei seguenti punti posti all'ordine del giorno:

  • Revisione straordinaria delle partecipazioni societarie ai sensi dell'art. 24 del D.Lgvo 175/6.
  • Riconoscimento dei debiti fuori bilancio ai sensi dell’art. 194 del D.lgvo n. 267/00.
  • Alienazione  di un terreno sito in Via Chieti e costituzione  di servitu' perpetua di scarico acque meteoriche in favore del Comune di San Giovanni Teatino.

Durante l'appello del Presidente Marco Cacciagrano, sono presenti 14 consiglieri: 10 della maggioranza di Progetto Comune (Luciano Marinucci, Ezio Chiacchiaretta, Massimiliano Bronzino Cesario, Rosaria Maria Elia, Ester De Nicola, Gabriella Federico, Efrem Martelli, Roberto Ferraioli, Simona Cinosi e Marco Cacciagrano), 3 della minoranza di San Giovanni Democratica (Giuseppe 'Pino' Costantini, Cinzia Silvestri e Giulia Parrucci) e 1 della minoranza del Movimento 5 Stelle (Mario Cutrupi). Dopo alcuni minuti entra in Consiglio il Vicesindaco Giorgio Di Clemente. Assente il capogruppo del Movimento Insieme-PD Enzo Ferrante.

Per poter illustrare il primo punto all'ordine del giorno Marco Cacciagrano lascia la presidenza dell'assembela alla Vicepresidente Simona Cinosi. Cacciagrano quindi illustra il primo punto all'ordine del giorno:

Revisione straordinaria delle partecipazioni societarie ai sensi dell'art. 24 del D.Lgvo 175/16.

 

Al termine della dettagliata illustrazione del Presidente Marco Cacciagrano, ci sono gli interventi di Giuseppe 'Pino' Costantini (capogruppo di San Giovanni Demoratica), Mario Cutrupi (capogruppo del Movimento 5 Stelle).

 

Subito dopo ci sono gli interventi di Giulia Parrucci e Cinzia Silvestri (San Giovanni Democratica), dell'assessore Massimiliano Bronzino Cesario (Progetto Comune) e Gabriella Federico (Progetto Comune).

 

Chiudono la discussione gli interventi di Gabriella Federico (Progetto Comune), del Vicesindaco Giorgio Di Clemente (Progetto Comune), dell'assessore Ezio Chiacchiaretta (Progetto Comune) e di Efrem Martelli (Progetto Comune)

Chiusa la discussione, c'è la replica del Presidente Marco Cacciarano. Seguono del dicharazioni di voto dei capigruppo Giuseppe 'Pino' Costantini (SGD) e Mario Cutrupi (M5S) e l'interevento conclusivo del Sindaco Luciano Marinucci.

Prima della votazione il capogruppo Giuseppe 'Pino' Costantini abbandona il Consiglio al quale era presente un numero pubblico. La delibera è stata approvata con 11 voti favorevoli (maggioranza-Progetto Comune) e 3 contrari (Cinzia Silvestri e Giulia Parrucci di SGD e Mario Cutrupi di M5S).

 

Marco Cacciagrano riprende la presidenta del consiglio conumale e dà la parola all'assessore al bilancio Ester De Nicola che illustra il secondo punto all'ordine del giorno: Riconoscimento dei debiti fuori bilancio ai sensi dell’art. 194 del D.lgvo n. 267/00

L'assessore Maria Rosaria Elia e il consigliere Giulia Parrucci (SGD) abbandonani l'auala. Intervengono alla discussione il capogruppo Mario Cutrupi (M5S), il consigliere Cinzia Silvestri (SGD) per dichiarazione di Voto, ed il Vicesindaco Giorgio Di Clemente per la replica. Chiude il dibattito l'intervento del Sindaco Luciano Marinucci.

Il punto viene approvato con 10 voti favorevoli (maggioranza-Progetto Comune) e 2 astenuti (SGD e M5S).

Il terzo ed ultimo punto all'ordine del giorno è rinviato, le ragioni sono spiegate dal Presidente Marco Cacciagrano che, alle 21.42 dichiara chiusa la seduta

 

 

Read 851 times Last modified on Mercoledì, 19 Luglio 2017 12:22
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.