06 Feb 2018

Vaccinazioni. Dal 10 marzo scuola preclusa ai minori non in regola - Chiarimenti del Ministro Lorenzin

Il Presidente di ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) Antonio Decaro ha scritto al Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, chiedendo un chiarimento urgente sull’applicazione delle sanzioni, per le scuole d’infanzia e materne, in caso di mancata vaccinazione dopo il termine del 10 marzo 2018 e il riscontro immediato da parte del Ministro della Salute.

La Ministra ha risposto il 3 febbraio 2018 scrivendo che "i minori, i cui genitori dimostrino con documentazione proveniente dalla'azienda sanitaria locale, entro il 10 marzo p.v., di avere presentato alla medesima azienda la richiesta di effettuazione delle vaccinazioni e che la somministrazione di queste ultime sia stata fissata dalla medesima azienda sanitaria successivamente a tale ultima data, ben potranno continuare a frequentare i servizi educativi per l'infanzia e le scuole dell'infanzia sino alla fine dell'anno scolastico o del calendario annuale in corso; pertanto, dopo il 10 marzo p.v., sarà precluso l'accesso ai servizi educativi per l'infanzia e alle scuole dell'infanzia ai soli minori, i cui genitori/tutori/affidatari non siano in regola neppure con tale adempimento"

Read 687 times
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.