06 Set 2018

Il Comune affida il campo di calcio all'ASD Sambuceto (video)

Il Comune di San Giovanni Teatino affida, in via sperimentale, la gestione dell'impianto di calcio in erba sintetica con relativo blocco spogliatoi, magazzini e locali vari (cd. 'Campo n.1) presso la Cittadella dello Sport all'ASD Sambuceto Calcio.

Nel pomeriggio di giovedì 6 settembre 2018, nella sala consiliare del Comune, Luciano Di Nicola, presidente ed amministratore unico della SGT sport, società che attraverso SGT Multiservizi gestisce gli impianti sportivi comunali, Aurelio De Vincentiis, presidente pro-tempore dell'ASD Sambuceto calcio, e la Presidente di SGT Multiservizi Alessandra De Luca hanno sottoscritto la convenzione (ex art.4 contratto di servizio per la gestione degli impianti sportivi, stipulato il 01.02.2018 tra SGT Multiservizi srl e la SGT Sport ssd a rl).

Erano presenti il Sindaco Luciano Marinucci, il presidente del Consiglio comunale Marco Cacciagrano, il Vicesindaco Giorgio Di Clemente l'assessore allo sport Roberto Ferraioli e lo staff dirigente dell'ASD Sambuceto calcio.

"Con la sigla della convenzione tra la SGT Sport e il  Sambuceto Calcio si sancisce in maniera netta e chiara la posizione dell’Amministrazione Comunale e dell’Associazione sportiva in merito alla 'querelle' sul costo dell’utilizzo degli impianti sportivi - scrivono in un comunicato congiunto Amministrazione comunale e ASD Sambuceto calcio -. L’Amministrazione Comunale continua nel suo preciso impegno di tutelare i beni che appartengono all’intera collettività gestendoli nel migliore dei modi e senza venir meno alla funzione sociale che necessariamente, e per vocazione, deve indirizzare chi, in questo contesto,  è chiamato a compiere delle scelte. L’aumento delle tariffe per l’utilizzo degli impianti sportivi si inserisce in un  indispensabile  ciclo virtuoso che ha ristabilito il corretto equilibrio  tra l’impiego  e l’equo compenso di un bene pubblico".

"La Dirigenza del Sambuceto Calcio - prosegue la nota - ha riconosciuto il merito e sposato a pieno  la 'ratio' alla base dell’attività svolta dall’Assessore allo sport Ferraioli e questo fondamentale punto di convergenza ha posto le basi per l’avvio di un  pacato confronto tra i vertici della società sportiva, l’amministratore della SGT Sport e l’Amministrazione comunale, che ha riportato 'a casa' la compagine viola senza abdicare alle esigenze del Comune di tutelare la proprietà pubblica.

"L’ottimo lavoro svolto da tutti gli attori - ha commentato l'assessore allo sport Roberto Ferraioli - ha prodotto un accordo che stabilisce  di affidare al Sambuceto Calcio le attività di pulizia, manutenzione, custodia e vigilanza del campo sportivo in erba sintetica  compensando il valore delle prestazioni rese dal costo per l’utilizzo del campo stabilito in funzione delle nuove tariffe orarie. Insomma la società viola si prenderà cura del campo sportivo rendendo ancora più forte, se possibile, un legame di reciproca appartenenza".

"L'intera Amministrazione Comunale e il Sambuceto Calcio - ha spiegato il Sindaco Luciano Marinucci - presentano il risultato di questa convenzione che ha avuto il grande merito di riportare la necessaria serenità tra  le diverse posizioni a dimostrazione del fatto che il buon senso e l’assunzione di responsabilità  non possono che produrre effetti positivi".

Il servizio affidato all'ASD Sambuceto calcio prevede la manutenzione, dalla pulizia alla rastrellatura di foglie e immondizie, la manutenzione ordinaria e programmata del campo, riparazioni e sostituzioni di reti, bandierine e suppellettili, pulizia della caditoie,  dei chiusini pozzetti della fognatura bianca e nera e delle tubazioni di raccolta e smaltimento dell'acqua piovana, il controllo e la manutenzione dell'impianto idropotabile e d'irrigazione, la manutenzione delle panchine, delle attrezzature sportive e degli spogliatoi. L'ASD Sambuceto si occuperà anche della custodia e vigilanza del campo con l'apertura e la chiusura giornaliera e della gestione e del controllo degli impianti di illuminazione e di riscaldamento.  Infine la pulizia giornaliera e, più approfondita, settimanale e trimestrale. L'ASD dovrà garantire l'utilizzo del campo dal lunedì al venerdì nella fascia oraria14-23, ed il sabato e la domenica in occasione delle partite in programma, anche amichevoli. La convenzione avrà durata fino al 30 giugno 2019.

"Questa convenzione prova, in maniera inequivocabile - ha concluso l'assessore Ferraioli - l’assoluto impegno profuso da ambo le parti in nome di un bene più grande che è lo sport con tutti i valori e gli insegnamenti  che è in grado di veicolare, nell’ottica della razionalizzazione delle spese pubbliche. Alla base di questo straordinario risultato non esistono colori politici ma la volontà comune di agire per il bene del proprio territorio e nell’interesse dell’intera comunità. Se c' un colore al quale tutti teniamo - ha concluso Ferraioli - è il viola delle maglie della 'nostra' squadra di calcio".

L'associazione sportiva, per lo svolgimento delle attività previste in convenzione, beneficerà dell'utilizzo della struttura per allenamenti e partite, che sarà quantificato in base alle tariffe in vigore, fino alla concorrenza di quanto dovuto a SGT Sport

Read 2012 times Last modified on Venerdì, 07 Settembre 2018 10:55
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.