15 Mar 2019

Global strike for future. Mobilitazione degli studenti in Largo Wojtyla

Tutti gli studenti dell'Istituto Comprensivo "G. Galilei" di San Giovanni Teatino hanno aderito alla manifestazione mondiale "Global Strike for Future" lanciato dalla giovane attivista svedese Greta Thumberg, paladina del clima promotrice dei "Fridays for Future".

 

Una giornata di mobilitazione festosa ed educativa alla quale hanno aderito anche gli insegnanti di una scuola da anni attenta e promotrice  di progetti formativi di comportamenti che rispettano clima e ambiente.

 

Nella mattinata tutti i giovani studenti hanno manifestato in corteo intorno al plesso scolastico di largo Wojtyla con i caratelli realizzati in classe e con slogan a difesa della Terra. Hanno quindi indossato guanti e pettorine, e provveduto a pulire l'isolato della scuola.

 

"Un'azione concreta, dimostrativa e soprattutto educativa nei confronti di noi adulti - ha dichiarato il Vicesindaco Di Clemente - ai quali la giovane Greta ha lanciato il suo messaggio"

 

Erano presenti alla manifestazione il Vicesindaco Giorgio Di Clemente e l'assessore alla cultura Simona Cinosi.

"Il rispetto dell'ambiente - ha detto ai ragazzi l'assessore Cinosi - non deve essere solo uno slogan, ma diventare un'abitudine. Il semplice gettare una carta, l'involucro di una caramella, sono una ferita che infliggiamo al nostro pianeta. Oggi questi ragazzi ci hanno dato una lezione che noi grandi dovremmo imparare e mettere in pratica ogni giorno".

Read 254 times
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.