18 Set 2019

Al via i lavori di "Riqualificazione di via Aldo Moro a Sambuceto"

Il Sindaco Marinucci: "Un altro snodo nevralgico della nostra città, da via Amendola alla rotatoria Aria, sta per cambiare faccia, grazie alle risorse messe a disposizione da Terna". Da lunedì i divieti di sosta con rimozione

 

Stanno per iniziare i lavori di "Riqualificazione di via Aldo Moro (da via Amendola fino alla rotatoria Aria)". A realizzarli la ditta Procaccia Costruzione srl di Penna Sant'Andrea (TE) che, lo scorso 30 aprile si è aggiudicata la gara (delle 15 ditte invitate attraverso la piattaforma telematica del "MEPA", quattro avevano fatto pervenire offerte)  con un ribasso del 29,34% sulla base d'asta di 260.530,94 euro. I lavori saranno realizzati ad un costo di 192.326,74 euro (8,235,58 euro per oneri di sicurezza nono soggetti a ribasso).

"Con la riqualificazione di Via Aldo Moro prosegue la stagione di grandi opere per San Giovanni Teatino – dichiara il Sindaco Luciano Marinucci – frutto di un lungo e meticoloso lavoro da parte dell’Amministrazione Comunale. Gli interventi di sistemazione fanno seguito a lunghi mesi di lavori sulle strade per la realizzazione di opere infrastrutturali di reti tecnologiche e di urbanizzazione (fibra ottica su tutto il territorio, estendimenti di gas, reti fognarie, reti idriche, etc). Per la prima volta si è adottato il metodo di asfaltare le strade quando tutti i lavori sotterranei sono stati ultimati, per evitare lo spiacevole effetto di finire l’opera e di vedere al lavoro, pochi giorni dopo, ditte che manomettono di nuovo l’asfalto da poco realizzato".

L'appalto per i lavori di riqualificazione e valorizzazione di via Aldo Moro (da via Amendola alla rotatoria Aria) prevede diverse fasi: la fresatura dell'attuale tappetino ed il suo rifacimento; la sostituzione della segnaletica verticale ammalorata; la sostituzione della segnaletica orizzontale ed il risanamento della rete di smaltimento delle acque meteoriche in prossimità dell'incrocio tra via Amendola e via Ciancetta.

"Un altro snodo nevralgico della nostra città - conclude Marinucci - sta per cambiare completamente faccia, e tutto questo senza chiedere nemmeno un euro ai cittadini, perché i fondi che andremo ad utilizzare sono risorse messe a disposizione dalla convenzione Terna".

Nei giorni scorsi la ditta Procaccia Costruzioni srl ha chiesto l'emissione di un'ordinanza di "divieto di sosta con rimozione forzata" per il tratto sede dei lavori, in orario notturno dalle 20 alle 8, dal bar D'Angelo fino alla rotonda Aria, a partire da lunedì 23 settembre 2019 fino a fine lavori, sabato 5 ottobre 2019. Il traffico veicolare sarà regolamentato da impianto semaforico e/o movieri.

Il tempo utile per ultimare tutti i lavori è fissato in 60 giorni naturali consecutivi, decorrenti dalla data di consegna dei lavori.

Read 676 times Last modified on Martedì, 24 Settembre 2019 07:26
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.