25 Set 2019

Sicurezza stradale. Presto la rotatoria tra Fontanelle e Sambuceto (video)

Sopralluogo del Sindaco di San Giovanni Teatino Marinucci e l'assessore ai lavori pubblici di Pescara Albore Mascia. Presto il protocollo tra i due Comuni per la realizzazione dell'opera nel 2020

Presto una rotatoria all'incrocio tra Sambuceto e Fontanelle. Prosegue la collaborazione tra le Amministrazioni comunali di Pescara e San Giovanni Teatino per una viabilità funzionale e omogenea e, sopratutto, sicura tra le due città confinanti.

Nel pomeriggio di ieri (martedì 24 settembre) il Sindaco di San Giovanni Teatino e l'Assessore a viabilità e LL.PP. Luigi Albore Mascia hanno effettuato un sopralluogo all'incrocio di via Vicenza/via Verdi, dove via Tirino (Pescara) diventa via Cavour (SGT) e dove insistono i due accessi della strada vicinale Acquatorbida e quello a via Caduti per Servizio del popoloso quartiere di Fontanelle.

"Un incrocio molto pericoloso tra strade ad intensa percorrenza veicolare - ha spiegato il Sindaco Marinucci - e dove, purtroppo, si verificano spesso incidenti per non parlare dei rischi per gli attraversamenti pedonali. Il Comune di San Giovanni Teatino, quando fu realizzato il cavalcavia di via Vicenza, iniziò la progettazione di una rotatoria, per la quale è stato già acceso un mutuo, che rendesse sicuro l'incrocio. Questa progettazione la vogliamo condividere con il Comune di Pescara al fine di trovare soluzioni organiche ed efficaci per la mobilità e la sicurezza in ambedue i territori. Nei prossimi giorni farò una variazione al piano triennale per inserire l'opera già nell'annualità 2019".

Al sopralluogo hanno partecipato anche il Vicesindaco Giorgio Di Clemente, l'assessore all'urbanistica Ezio Chiacchiaretta e i tecnici del Comune di Pescara che hanno accompagnato l'assessore Mascia e si sono incontrati con i colleghi di San Giovanni Teatino.

"Siamo qui per stabilire un ulteriore elemento, un valore aggiunto di comunicazione tra le nostre amministrazione - ha dichiarato l'assessore Mascia soprattutto in una zona che, dalla parte di Pescara, necessita di penetrazione, di filtro continuo di traffico, di mobilità e di interscambio con San Giovanni Teatino. L'idea di migliorare la viabilità che oggi c'è costituisce di per se un valore aggiunto. L'ipotesi è di una rotatoria che agevoli il traffico, le immissioni, che diventi l'elemento di congiunzione tra la viabilità di Sambuceto e quella di Pescara".

I tecnici sono già al lavoro per arrivare quanto alla sottoscrizione di un protocollo d'intesa tra i due Comuni e, in tempi brevi alla realizzazione della rotatoria.

"L'opera sarà inserita nel nostro piano triennale delle opere pubbliche, annualità 2020, - ha concluso Mascia - così come l'intervento sui marciapiedi alla rotatoria 'Auchan' di competenza del Comune di Pescara che sarà funzionale a quello di San Giovanni Teatino ed alla sicurezza dei cittadini".

"Questo incontro è stato molto proficuo - ha commentato Marinucci - soprattutto nell'ottica di una visione di insieme del territorio, in cui San Giovanni Teatino non è solo un punto di passaggio, ma di partenza".

 

Read 1493 times Last modified on Giovedì, 26 Settembre 2019 12:05
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.