13 Nov 2019

Consiglio comunale lunedì 18 novembre 2019 (video)

Il Presidente Marco Cacciagrano, visti il TU d.lgs n. 267/2000 e gli artt. 55 e 56 del regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale, ha convocato l'assemblea civica di San Giovanni Teatino, in seduta pubblica, sessione ordinaria, per lunedì 18 novembre 2019 alle ore 17.30, per la trattazione dei seguenti punti all'ordine del giorno:

 

  1. Risposta ad interrogazioni.
  2. Approvazione verbali seduta precedente.
  3. Approvazione del bilancio consolidato dell'esercizio 2018 ai sensi dell'art 11bis del d.lgs n. 118/2011.
  4. Deliberazione di Consiglio comunale n. 38 del 20 giugno 2018. Riconoscimento debito fuori bilancio. Approvazione schema di accordo transattivo con FB Servizi srl in liquidazione.

Alle ore 17.52 il Presidente Marco Cacciagrano dichaira aperta la seduta. Sono presenti 15 consiglieri: 9 di Progetto Comune (Luciano Marinucci, Marco Cacciagrano, Ester De Nicola, Giorgio Di Clemente, Ezio Cahicchiaretta, Simona Cinosi, Roberto Ferraioli, Giorgia Malandra, Gabriella Federico), 3 di San Giovanni Democratica (Pino Costantini, Cinzia Silvestri, Giulia Parrucci), 2 di Lega-Fd'I (Efrem Martelli, Maria Rosaria Elia) e 1 del M5S (Mario Cutrupi). Sono assenti Massimiliano Bronzino Cesario (Progetto Comune) ed Enzo Ferrante (Movimento Insieme-PD).

Ad inizio lavori il presidente comunica l'ingresso dei consiglieri Pino Costantini, che ne diventa capogruppo, Cinzia Silvestri e Giulia Parrucci nel gruppo "Movimento Insieme-PD" con Enzo Ferrante.

Il capogruppo Mario Cutrupi (M5S) illustra due interrogazione alle quali risponde l'Assessore Roberto Ferrioli.

All'unanimità il Consiglio approva i verbali della seduta precedente

L'Assessore Ester De Nicola illustra il punto "Approvazione del bilancio consolidato dell'esercizio 2018 ai sensi dell'art 11bis del d.lgs n. 118/2011". Intervengono i consiglieri Cutrupi, Elia, Costantini, Martelli e l'assessore Ferraioli. Il Presidente Cacciagrano è costretto a sospendere i lavori.

Alle 19.12 i lavori riprendono con l'appello del Presidente Cacciagrano. C'è la replica dell'Assessore De Nicola, seguita dalle dichiarazioni di voto dei capigruppo Cutrupi (M5S), Martelli (Lega/Fd'I), Costantini (Movimento Insieme-PD) e Federico (Progetto Comune). Il punto è approvato con 9 voti favorevoli (Progetto Comune) e 6 contrari (minoranze).

Alle 19.32 la consigliera Cinzia Silvestri abbandona la seduta.

L'Assessore Roberto Ferraioli illustra il punto "Deliberazione di Consiglio comunale n. 38 del 20 giugno 2018. Riconoscimento debito fuori bilancio. Approvazione schema di accordo transattivo con FB Servizi srl in liquidazione". Interviene Pino Costantini che poi, alle 19.40, abbandona la seduta con la consilgiera Giulia Parrucci. Ci sono quiandi gli interventi di Elia, Cutrupi e Martelli. Dopo la replica dell'assessore Roberto Ferraioli ci sono le dichiarazioni di voto dei consiglieri Cutrupi (M5S), Elia (Lega/Fd'I) e del Sindaco Marinucci. Il punto passa con 9 voti favorevoli (Progetto Comune) e 3 contrari (minoranze).

Alle ore 20.12 il Presidente Marco Cacciagrano dichiara sciolta la seduta

 

Read 697 times Last modified on Lunedì, 25 Novembre 2019 09:04
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.