17 Gen 2020

Piano Neve, tutto pronto per la stagione 2019-2020

Il Comune di San Giovanni Teatino ha approvato il Piano Neve Stagione 2019-2020, per affrontare eventuali criticità legate a possibili nevicate e alla formazioni del ghiaccio sulle strade, garantendo così la percorrenza su tutta la rete stradale comunale.

 

“Ormai, purtroppo, ci stiamo abituando a improvvisi cambiamenti delle condizioni climatiche, con episodi anche estremi – spiega il Sindaco Luciano Marinucci – è sempre necessario, quindi, dotarsi di un piano che possa tutelare il territorio in caso di fenomeni atmosferici tipici della brutta stagione.”.

 

“Il nostro territorio è molto particolare – spiega il Vicesindaco e assessore alla Protezione Civile, Giorgio Di Clemente – poiché è posto in gran parte in collina e con un sistema viario ampio, ramificato e insidioso a causa di forti pendenze. Per questo è assolutamente necessario prevedere un insieme di attività da adottare, per garantire la transitabilità delle strade all’insorgere di eventi climatici che, nel corso dell’inverno, comportino la possibilità di formazione di ghiaccio o di permanenza al suolo di uno strato di neve. Ringrazio l’Ufficio Tecnico che, anche quest’anno, ha predisposto un piano perfettamente aderente alle necessità del nostro territorio”.

Nel piano sono indicate le procedure di intervento in base allo scenario di criticità articolato su tre livelli: ordinario (giallo), moderato (arancione) e elevato (rosso). Il servizio, inoltre, prevede l’utilizzo di automezzi e personale in dotazione al Settore III – Lavori Pubblici e Tecnico Manutentivo e al Settore V – Polizia Locale.

 

“Anche se l’inverno sembra essere quest’anno particolarmente clemente – prosegue il Vicesindaco – non possiamo farci trovare impreparati di fronte a un eventuale e improvviso peggioramento delle condizioni atmosferiche a cui, purtroppo, siamo stati abituati negli ultimi anni. Per questo siamo pronti a garantire, in caso di neve o di gelate, la transitabilità su tutta la rete stradale del territorio, tramite l'istituzione della Sala Operativa di Coordinamento Generale presso gli uffici del Settore III (tel. 085.44446222-219-221-225-216, mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ), e il Servizio di Vigilanza a cura della Polizia Municipale. Come sempre, in caso di emergenza, la collaborazione dei cittadini è sempre importante, grazie all’osservazione di pochi ma fondamentali accorgimenti che possano contribuire a una corretta gestione delle situazioni di criticità”.

 

In base al piano, il territorio comunale è stato suddiviso in 7 zone, in base ai mezzi con lama o Bob cat da utilizzare per lo spazzamento della neve. Fra le misure intraprese, il Comune ha stabilito, su invito della Prefettura, di riservare l’area destinata a parcheggio pubblico posta in prossimità dell’uscita autostradale Chieti Ovest, agli automezzi che l’ANAS, in caso di condizioni avverse, potrebbe far uscire dall’autostrada. È stato inoltre individuato il tratto stradale denominato Via Po, nella zona commerciale, quale percorso da riservare agli automezzi pesanti che, eventualmente dirottati dall’autostrada, potrebbero sostare lungo la strada stessa.

Read 646 times
Rate this item
(2 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.