Comunicati

Comunicati (1145)

21 Set 2019

Avviso Interruzione Energia Elettrica martedì 24 settembre - Vie interessate

20 Set 2019

Addio alla "nostra" preside Mirella Orlandi

Vogliamo ricordarla così, sorridente, mentre svolge il lavoro che ha tanto amato e a cui ha dedicato la sua vita.
Buon viaggio Preside Mirella Orlandi

L'Amministrazione comunale di San Giovanni Teatino

 

20 Set 2019

Scuola Civica Musicale Città di San Giovanni Teatino - aperte le iscrizioni

18 Set 2019

Al via i lavori di "Riqualificazione di via Aldo Moro a Sambuceto"

Il Sindaco Marinucci: "Un altro snodo nevralgico della nostra città, da via Amendola alla rotatoria Aria, sta per cambiare faccia, grazie alle risorse messe a disposizione da Terna". Da lunedì i divieti di sosta con rimozione

 

Stanno per iniziare i lavori di "Riqualificazione di via Aldo Moro (da via Amendola fino alla rotatoria Aria)". A realizzarli la ditta Procaccia Costruzione srl di Penna Sant'Andrea (TE) che, lo scorso 30 aprile si è aggiudicata la gara (delle 15 ditte invitate attraverso la piattaforma telematica del "MEPA", quattro avevano fatto pervenire offerte)  con un ribasso del 29,34% sulla base d'asta di 260.530,94 euro. I lavori saranno realizzati ad un costo di 192.326,74 euro (8,235,58 euro per oneri di sicurezza nono soggetti a ribasso).

"Con la riqualificazione di Via Aldo Moro prosegue la stagione di grandi opere per San Giovanni Teatino – dichiara il Sindaco Luciano Marinucci – frutto di un lungo e meticoloso lavoro da parte dell’Amministrazione Comunale. Gli interventi di sistemazione fanno seguito a lunghi mesi di lavori sulle strade per la realizzazione di opere infrastrutturali di reti tecnologiche e di urbanizzazione (fibra ottica su tutto il territorio, estendimenti di gas, reti fognarie, reti idriche, etc). Per la prima volta si è adottato il metodo di asfaltare le strade quando tutti i lavori sotterranei sono stati ultimati, per evitare lo spiacevole effetto di finire l’opera e di vedere al lavoro, pochi giorni dopo, ditte che manomettono di nuovo l’asfalto da poco realizzato".

L'appalto per i lavori di riqualificazione e valorizzazione di via Aldo Moro (da via Amendola alla rotatoria Aria) prevede diverse fasi: la fresatura dell'attuale tappetino ed il suo rifacimento; la sostituzione della segnaletica verticale ammalorata; la sostituzione della segnaletica orizzontale ed il risanamento della rete di smaltimento delle acque meteoriche in prossimità dell'incrocio tra via Amendola e via Ciancetta.

"Un altro snodo nevralgico della nostra città - conclude Marinucci - sta per cambiare completamente faccia, e tutto questo senza chiedere nemmeno un euro ai cittadini, perché i fondi che andremo ad utilizzare sono risorse messe a disposizione dalla convenzione Terna".

Nei giorni scorsi la ditta Procaccia Costruzioni srl ha chiesto l'emissione di un'ordinanza di "divieto di sosta con rimozione forzata" per il tratto sede dei lavori, in orario notturno dalle 20 alle 7, dal bar D'Angelo fino alla rotonda Aria, a partire da lunedì 23 settembre 2019 fino a fine lavori, sabato 5 ottobre 2019. Il traffico veicolare sarà regolamentato da impianto semaforico e/o movieri.

Il tempo utile per ultimare tutti i lavori è fissato in 60 giorni naturali consecutivi, decorrenti dalla data di consegna dei lavori.

17 Set 2019

BANDO SERVIZIO CIVILE - Scadenza 10 ottobre 2019 Ore 14.00.

Il Sindaco Marinucci: "un'esperienza altamente formativa che coinvolge i giovani nelle attività della Casa Comunale". Tutte le informazioni e le modalità di partecipazione sul sito comunesgt.gov.it

 

Il Comune di San Giovanni Teatino è titolare del progetto "Giovani! Passepartout dei nuovi saperi" approvato e finanziato per ospitare 4 volontari nell'ambito del Bando Ordinario 2019 per la selezione di volontari di Servizio Civile:

https://www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it/dgscnnews/2019/9/bandoordinario2019.aspx

"Il Servizio Civile è un'esperienza altamente formativa - dichiara il Sindaco Luciano Marinucci - ed è un immenso piacere coinvolgere i giovani nelle attività della Casa Comunale attraverso questo progetto. I ragazzi potranno cogliere un'occasione di crescita non solo lavorativa, ma anche umana, e anche per noi è sempre prezioso il confronto con le nuove generazioni".

"Il nostro progetto, Giovani! Passepartout dei nuovi saperi, è in continuità con i precedenti avviati nel nostro Comune - spiega l'assessore Ezio Chiacchiaretta - ed ha lo scopo di migliorare la consapevolezza del valore del patrimonio artistico e culturale presente sul nostro territorio, come la Scuola Civica Musicale e la Biblioteca comunale, ma anche il sostengo all'ideazione e promozione di eventi e manifestazione dal forte valore culturale. Obiettivo del progetto è quindi di accrescere il numero di cittadini che accedono ai servizi ed eventi culturali realizzabili e la qualità nell'offerta delle informazioni e nell'accoglienza dei fruitori delle nostre strutture culturali".

Le domande di partecipazione al bando devono essere presentate entro e non oltre le 14.00 di giovedì 10 ottobre 2019 esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda On Line, utilizzando pc, tablet o samrtphone, all'indirizzo:  https://domandaonline.serviziocivile.it.

Per partecipare al bando è necessario richiedere lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) con livello di sicurezza 2 sul sito:  https://www.spid.gov.it/richiedi-spid. (Sul sito dell'AGID - Agenzia per l'Italia Digitale, www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid, sono disponibili tutte le informazioni necessarie, anche con faq e tutorial.

·         E' possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile da scegliere tra i progetti inseriti nel bando (ad esempio: progetto "Giovani! Passepartout dei nuovi saperi") pena l'esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti.

·         E' fondamentale compilare la domanda on line in tutte le sue parti, allegando il proprio curriculum vitae.

·         Su https://www.scelgoilserviziocivile.gov.it/ è possibile trovare tutte le informazioni necessarie per la presentazione della domanda secondo le nuove procedure.

Per ulteriori informazioni sul progetto di San Giovanni Teatino è possibile rivolgersi allo sportello Sangiò Lavoro (San Giovanni Teatino, piazza Municipio 18), tel. 085.44446214.

13 Set 2019

Il Comune 'riconosce' undici Attività Storiche di San Giovanni Teatino (video)

Sono undici le attività che questa mattina, nella cerimonia che si è svolta nella sala consiliare del Palazzo di Città, hanno ricevuto il riconoscimento di "Attività storica del Comune di San Giovanni Teatino" dalle mani del Sindaco Luciano Marinucci, del Vicesindaco Giorgio Di Clemente e dell'assessore al commercio Roberto Ferraioli.

Si tratta di Racoa Di Pavone Dante, Bar Valpescara, Agente di assicurazioni Elide Di Nicola, Lavanderia del Rosso, Cartolibreria Centrale, Macelleria di Nicola Alessio, Hotel Dragonara, Bar Trattoria Arrosticini da Umberto, Pizzeria Osvaldo, Valerio Flower Design e Linearredo di Vitaliano Di Nicola.

"Le attività storiche sono una ricchezza per la nostra comunità - ha dichiarato il Sindaco Marinucci - e il riconoscimento di una qualifica apposita, con misure di valorizzazione, promozione e sostegno, è solo un modo per dire grazie a realtà che tanto hanno dato alla nostra città, in termini di sviluppo, valori e forza identitaria".

"Il riconoscimento della qualifica di 'Attività Storica del Comune di San Giovanni Teatino' - spiega Ferraioli - viene attribuito a tutti gli esercizi commerciali (di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, di vendita al dettaglio, artigiani, alberghi, farmacie, tabaccherie, agenzie..) che presentano le caratteristiche di eccellenza in termini di presenta storica sul territorio comunale, in quanto testimonianze della tradizione imprenditoriale e commerciale locale"

Il riconoscimento era stato istituito dalla Giunta comunale con la delibera n.47 dello scorso 12 marzo 2019 allo scopo di promuovere la conoscenza e la valorizzazione delle attività commerciali che costituiscono testimonianza della storia, dell'arte, della cultura e della trazione imprenditoriale di San Giovanni Teatino. Le undici attività storiche riconosciute hanno risposto ad uno specifico avviso pubblico rispondendo a criteri come, tra gli altri, "lo svolgimento della medesima attività da almeno quaranta anni continuativi, nello stesso locale o nella stessa area pubblica, anche se con denominazioni, insegne, gestioni o proprietà diverse, mantenendo le caratteristiche originarie".

"Qui si scoprono le famiglie sangiovannesi del commercio, della ristorazione e dell’intrattenimento - ha concluso Di Clemente  - che hanno fatto la storia di questo territorio, ne rendono concreto il presente e ne programmano il futuro grazie al ricambio generazionale, continuando grazie alle loro vetrine accese e attività il ruolo sociale di presidio territoriale e anima della città".

Il riconoscimento di "Attività Storica del Comune di San Giovanni Teatino" consente l'utilizzo del marchio, appositamente predisposto dall'Amministrazione comunale, targhe, insegne, vetrofanie e pubblicità delle attività che conseguono tale qualifica. Inoltre, sarà possibile accedere alle misure di valorizzazione, promozione e sostegno che potranno essere attivate in futuro.

12 Set 2019

A.S. 2019/2020. I saluti del Sindaco Marinucci e del dirigente D'Orazio (video)

Suona la prima campanella del nuovo anno scolastico 2019/2020 dell'Istituto Comprensivo "Galileo Galilei" di San Giovanni Teatino. Come tradizione il Sindaco Luciano Marinucci ha visitato tutti i plessi del territorio comunale accompagnato dal dirigente scolastico Ettore D'Orazio e saluntando i genitori e gli alunni delle prime classi.

 

 

 

 

 

 

 

11 Set 2019

Avviso. Aggiornamento elenchi: Presidenti di seggio e Scrutatori (moduli allegati)

06 Set 2019

Servizio Pre/Post scuola 2019/2020 (modulo domanda allegato)

05 Set 2019

Servizi Mensa e Trasporto scolastici dall'11 settembre - Iscrizioni da venerdì 6 settembre

"I servizi di Mensa e Trasporto scolastici a San Giovanni Teatino partiranno l’11 settembre, in concomitanza con la riapertura delle scuole". Lo annunciano il Sindaco Luciano Marinucci, l’assessore alla Pubblica Istruzione Simona Cinosi e l’assessore alle Società Partecipate Roberto Ferraioli, che rassicurano le famiglie sulla regolare fornitura del servizio.

"Nonostante a livello sia nazionale, sia locale, si stiano verificando molte difficoltà – spiega il Sindaco Marinucci – con diversi Comuni costretti a posticipare i servizi di Mensa e Trasporto, il nostro Comune ha trovato le risorse necessarie per garantire agli studenti questi servizi così essenziali, soprattutto per le famiglie in cui lavorano entrambi i genitori".

"Già da domani, venerdì 6 settembre, le famiglie potranno recarsi presso la sede della SGT Multiservizi – dichiara l’assessore Ferraioli – per poter compilare i moduli di richiesta".

Pagina 1 di 82

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.