Comunicati

Comunicati (1300)

26 Ago 2015

Con Sangiò Nuoto soddisfatto e .. in trasparenza (video)

Soddisfazione e trasparenza. Anche nell'anno sportivo 2015-2016 Sangiò Nuoto sarà protagonista nella piscina comunale di San Giovanni Teatino "Cittadella dello Sport". All'esito bando di evidenza pubblica, ieri (25 agosto 2015), la firma.
Il sindaco Luciano Marinucci spiga l'importanza dell'incontro di ieri.

 

26 Ago 2015

Concessione buoni libro 2015-2016

 

25 Ago 2015

Mercatone Uno. Marinucci intervistato dal Tg3 (video)

Il Sindaco di San Giovanni Teatino Luciano Marinucci, questa mattina, davanti lo stabilimento di via Caravaggio, ha rilasciato un'intervista alla troupe giornalistica di Rai 3 Abruzzo.

"L'attività è 'temporaneamente sospesa' nel megastore Mercatone Uno di Sambuceto dallo scorso lunedì 15 giugno - ricorda il sindaco Marinucci -  e i 37 dipendenti sono in cassa integrazione a zero ore".

Il negozio di arredamento, purtroppo, compare nella black list dei 28 punti vendita, sui 79 in tutta Italia della società di Imola, posta in amministrazione controllata speciale dal Mise. I commissari straordinari hanno disposto la sospensione dell’attività, che almeno nelle intenzioni del vertice societario dovrebbe essere provvisoria, in attesa di tempi migliori per le casse aziendali e "in coerenza con i piani di sviluppo del gruppo".

Tra i lavoratori c'è la paura per la possibile fumata nera nella vertenza, aperta quando l’azienda, sommersa da oltre 300 milioni di debiti, aveva presentato istanza di concordato al tribunale di Bologna. 

"A far sperare ancora oggi sono i conti del negozio di via Caravaggio che - spiega Marinucci - ha sempre vantato un bilancio in attivo, incrementi di vendite e fatturato, con utili di 500mila euro, registrati anche dopo l’apertura, sempre a Sambuceto, della forte concorrente Ikea". Il sindaco Marinucci confida nell'azione che stanno protando avanti i rappresentanti sindacali dei lavoratori e "unitamente a tutti i dipendenti di Sambuceto dichiariamo la nostra contrarietà alla decisione della direzione di una eventuale definitiva chiusura, proprio ora che alcuni punti, quattro, stanno riaprendo sul territorio nazionale, e sono state oltre 50 le manifestazioni di interesse per rilevare il gruppo. Il punto vendita di Sambuceto, come sottolineano i sindacati, da 15 anni è sempre stato il più 'attivo' anche nei periodi di crisi e logisticamnte è collacato un luogo favorevole".

 

21 Ago 2015

Daniela Musini martedì in Piazza San Rocco

"Amore mio crudele. Passioni fatali e capolavori immortali di Gabriele d'Annunzio”, (che gode del Patrocinio del Vittoriale) scritto dalla Musini e da lei stessa interpretato su prestigiosi palcoscenici in Italia e all'Estero, è uno spettacolo emozionante e coinvolgente che vede la vede impegnata nel doppio ruolo di 'attrice' e 'pianista'. Il recital/concerto andrà in scena martedì 25 agosto, alle ore 21.30, in piazza San Rocco a Sambuceto (ingresso gratuito). Daniela Musini interpreterà le pagine più belle dell'Imaginifico (tra cui L'onda, La pioggia nel pineto, Il monologo di Mila di Codra) e farà rivivere sulla scena i suoi amori più veementi e appassionati. Darà corpo e anima alle sue Muse, e sarà di volta in volta la carnalissima Barbara Leoni, la Divina Eleonora Duse, l'appassionata Maria Gravina di Cruyllas, la struggente Contessa russa Natalie de Goloubeff... I momenti attoriali si alterneranno a brani eseguiti al pianoforte, musiche immortali che ci hanno fatto sognare, abbinati a figure femminili: "Les feuilles mortes", "Caruso", "Oci ciornie".... “Sono felice di questo invito da parte dell'Amministrazione Comunale di San Giovanni Teatino”, dice la Musini. “La scelta della bellissima Piazza di San Rocco a Sambuceto è senz'altro azzeccata e la sera del 25 sarà sicuramente permeata da emozioni ed incantamenti grazie alla sublime Poesia di d'Annunzio, alle suggestioni degli emozionanti brani che eseguirò al pianoforte e alle appassionate e struggenti vicende delle Muse dannunziane che interpreterò, prima fra tutte la Imaginifica Eleonora Duse”. "Emozioni e suggestioni che il pubblico di San Giovanni Teatino è ansioso di vivire e condividere con la brava Daniela Musini", dichiara il sindaco Luciano Marinucci. "Da tempo lo staff organizzativo del Sangio' Estate stava cercando di ospitare il suo recital e finalmente ci sono riusciti, con mia grande soddisfazione. Da anni seguo il percorso artistico della Musini ed oggi sono curioso di assistere al suo 'viaggio' musicale ed interpretativo tra le donne del nostro D'Annunzio e il fascino di donne ormai consacrate all'eternità da chi le ha cantate, raccontate, amate o immaginate. Una proposta artistica di qualità che impreziosisce il calendario delle manifestazioni, come sempre attento a soddisfare ogni aspettativa, ma anche a promuovere la crescita e l'interesse culturale dei nostri cittadini e del pubblico più in generale"

17 Ago 2015

Concerto finale al 2nd International Piano Festival in Italy

C'è un filo conduttore che lega l'inizio e la fine del 2nd International Piano Festival in Italy: il talento. Straordinario fenomenale, quello di Dmitry Ishkanov. Il giovane musicista russo, appena 10 anni, ha aperto il festival con l'esecuzione, applauditissima, del piano concerto n. 8 in C major k246 do W.A. Mozart, accompagnato dall'orchestra sinfonica Duchi D'Acquaviva lo scorso 10 agosto.

Alle ore 19 di domani, 18 agosto, nell'auditorium della Scuola Civica Musicale "San Giovanni Teatino" l'epilogo con la premiazione dei vincitori del prestigioso concorso che sancirà il talento di altri giovani pianisti.

In mezzo, come note di una meravigliosa melodia, 10 giorni di musica classica, masterclasses con i più pianisti tra i più bravi e famosi del mondo, competizione e, ogni sera, il grande pubblico nei concerti di musicisti di fama internazionale, non solo a San Giovanni Teatino, ma anche a Catignano, Chieti, Nocciano e Castel di Sangro.

Giorni intensi per San Giovanni Teatino che ha abbracciato e accolto giovani musicisti provenienti da Cina, Russia, Giappone, Malta, Spagna, Stati Uniti, Tunisia, Australia, Malesia, per avere lezioni "personalizzate" da docenti del calibro di Nina Tichman (Germania), Juan Lago (Spagna), Nikita Fitenko (Russia), Alexander Kobrin (Stati Uniti), Yuri Didenko (Russia) e Giuliano Mazzoccante (Italia). Dalla mattina alla sera, ore ed ore sui tasti bianchi e neri dei pianoforti nella Scuola civica, o nel centro anziani o della sala consiliare del Comune, per migliorare e imparare. Intorno la cornice curiosa ed accogliente della gente di San Giovanni Teatino orgogliosa ci ospitare un evento di così rilevante interesse internazionale.

"Un successo che rende la città di San Giovanni teatino protagonista della musica classica" commenta soddisfatta l'assessore alla cultura Gabriella Federico. "L'International Piano Festival è progetto culturalmente ambizioso, ma che ha trovato terreno fertile a San Giovanni Teatino - spiega il sindaco Luciano Marinucci - merito del carisma del maestro Giuliano Mazzoccante e dell'attività svolta con e dalla scuola civica musicale. Tutto il paese si è mobilitato e il mio sincero ringraziamento va anche a tutti i cittadini che hanno saputo accogliere la manifestazione e convivere con giornate di .. intensa musica".

Ora cresce l'attesa per conoscere i nomi dei vincitori del concorso che si esibiranno domani sera, 18 agosto, ore 19 auditorium della Scuola Civica Musicale.

16 Ago 2015

Erika, donna ingegnere e .. ufficiale (video)

Voglia di competere, lavorare sodo e grande fiducia nelle proprie capacità. Erika Montebello è tutto questo. Realizzare i nostri sogni dipende soporattutto da noi, dalla nostra determinazione. Non è facile, ma solo così è possibile vivere con la propria coscienza, offrendo qualcosa di davvero fertile per la comunità dove si vive e crescono i nostri figli. Erika ama la proprio professione ed è riuscita ad entrare in marina. La sua esperienza è un esempio positivo, da seguire che opportunamente l'amministrazione Marinucci vuole far conoscere a tutti i cittadini. Grazie Erika!

 

12 Ago 2015

Parlando con le Stelle di San Giovanni Teatino (video)

"Parlando con le stelle" è la suggestiva manifestazione che l'associazione L'Arca del 2000, organizza per la notte di giovedì 13 agosto. Un'atmosfera particolare si realizzerà nel centro di San Giovanni Teatino Alta, tra viale e piazza Marconi, illuminato dalla discreta luce di fiaccole.

Sarà una serata magica a .. tema: il rapporto dell'uomo con l'umanità e gli astri.

Il programma propone una serie di attività, per divertirsi, curiosare, riflettere, scoprire e ... degustare.

 

Alle 20.30, cena all'aperto, a lume di candela e musica in sottofondo, presso 'l'attività storica' Trattoria Da Umberto.

In piazza Marconi, dalle ore 21.00, presentazione e proiezione di filmati di astrologia e astronomia, lungo la via i 'punti' di lettura rune, di tarocchi evolutivi, pietre, strumenti della tradizione divinatoria popolare proposti in maniera sobria e intrigante da alcuni appassionati. Lungo il percorso tra i vari 'punti' ci saranno piccole esposizioni di artigianato locale.

Con i Telescopi sistemati sul lato belvedere della piazza, non solo gli appassionati potranno scrutare il cielo stellato, senza inquinamento luminoso, scorgendo le 'ritardatarie' della notte di San Lorenzo.

In piazza, alle 22.30, "Cosmogonie - Racconti dall'Universo". Spettacolo teatrale ideato da Stefano Cesinaro, vicepresidente dell'associazione L'Arca del 2000 , e messo in scena da TeatroLab (Centro di ricerca e formazione per al diffusione della cultura teatrale di San Giovanni Teatino) è l'evento principale  della serata. Con la sola luce di due fiaccole, gli attori Rossano Angelini e Giulia Parrucci saranno le guide in un viaggio tra miti e ipotesi scientifiche sulla creazione dell'universo e i tanti 'sensi' che gli uomini cercano nell'esistenza. In sottofondo la voce del soprano Tiziana Vocino accompagnata da suoni ancestrali del 'digiridoo' australiano del giovani Fabrizio Colucci e i tamburi tribali di Tino Santoro. 

Il sindaco Luciano Marinucci, forte sostenitore di "Parlando con le Stelle", invita tutti a questa notte 'magica': "un'occasione unica per scoprire e apprezzare la nostra San Giovanni Teatino Alta".

12 Ago 2015

Consiglio Comunale 18 agosto 2015, ore 15.00

Il Presidnete Nicola Tumini ha convocato il Consiglio Comunale, presso la sala consiliare di Palazzo di Città. Otto i punti all'Ordine del Giorno nella riunione di martedì 18 agosto 2015

11 Ago 2015

Sarà Mimì a San Giovanni Teatino

Mia Martini, i giorni, le canzoni.  Piazza San Rocco 12 agosto ore 21,30 a cura del teatro del Krak


Sarà Mimì è uno spettacolo dedicato a un mito della musica italiana: Mia Martini.  Dai primi passi nel difficile mondo della musica ai successi indimenticabili degli anni Settanta, all’abbandono delle scene degli anni Ottanta, per poi tornare con la splendida Almeno tu nell’universo presentata sul palco di Sanremo in una esibizione da brividi.  E ancora la riconciliazione con la sorella Loredana, la carriera in ascesa e poi la morte improvvisa, tragica, assurda.  Un racconto con parole e canzoni che ripercorre la carriera musicale e le vicende familiari e private che tanto hanno influito sulla p r o f o n d i t à e s p r e s s i v a d i un’interprete eccezionale.  Un talento riconosciuto e amato nel mondo, che in Italia non ha potuto esprimersi pienamente a causa di una maligna diceria.
Vent’anni sono trascorsi senza Mimì, ma la sua voce straordinaria e intensa continua a cantare e a emozionare.

Fabio D’Onofrio, pianoforte

Lorenza Sorino - attrice

(Diplomata alla Scuola di Teatro di Alessandra Galante Garrone a Bologna inizia ben presto la carriera teatrale con: La morte di Danton per la regia di Aleksandar Popovski con Filippo Timi; Pulci Beat per la regia di Marco Manchisi nel ruolo di Pulcinella; Donne in assemblea con la regia di Luciano Colavero (direzione artistica Peter Stein), Carissimo Orco: Omaggio a Giosuè Carducci regia di Paolo Orlandelli (prod. TITANIA). Dal 2004 inizia una proficua collaborazione con il Teatro del Krak e il regista Antonio Tucci, mettendo in scena tra gli altri il monologo Isole da Josè Saramago. Sul piccolo schermo ha preso parte alla serie tv di Mediaset Ris 2 e a due serie di Un medico in famiglia 7 e 8 accanto a Giulio Scarpati interpretando il ruolo di Micol ex moglie di Marco Levi e madre di Jonathan. E' coprotagonista nella serie Il Signore della truffa con Gigi Proietti nel ruolo del commissario Florenza Marino. E' protagonista nel film Onora il padre e la madre con Massimo Bonetti. Nel 2011/12 è la protagonista dello spettacolo La città perfetta: la città di dentro per la regia di Giuseppe Miale di Mauro. In tournee nella Stagione 2014/15 come protagonista in Sii gentile, abbi coraggio per Anne Frank regia di Antonio Tucci. ! !)

Gabriella Profeta - voce

(Cantante interprete, compositrice e vocal coach. E' voce solista del progetto jazz pop acustico Ela Mood. Impegnata con varie formazioni musicali, si muove nelle sonorità del jazz ed il new soul. Vincitrice della Dodicesima Edizione di DonneInJazz, nel marzo 2012 apre il concerto di Ornella Vanoni al Teatro F.P. Tosti di Ortona. Vocalist di Edoardo Vianello fino al 2010. Ha cantato per Shakespeaare in Love, di Nicola Scorza con Luca Argentero e Myriam Catania. Con Daunia Orchestra per lo spettacolo teatrale di Sergio Rubini, di Fame di Denaro di Passioni. Vocalis per Drupi nel 2012. Insegna canto moderno con specializzazione in jazz Bossanova e improvvisazione presso varie accademie abruzzesi. Vincitrice dell'edizione 2013 del Festival Della Melodia a Sanremo.  Fondatrice del coro jazz AnimaVoce,)

Antonio Tucci - regista ed autore teatrale!

(E’ socio fondatore della compagnia Teatro del Krak di Ortona con la quale allestisce i propri spettacoli. Svolge l’attività di operatore teatrale e video nelle scuole di ogni ordine e grado con laboratori, corsi di aggiornamento per insegnanti e attività laboratoriali all’interno dei Progetti POR Abruzzo – Interventi per l’istruzione. Ha collaborato nelle attività didattiche delle cattedre del corso di laurea in Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti. Ha diretto corsi di comunicazione, formazione per formatori e gestione risorse umane finanziati dai fondi F.Temp.. Ha svolto laboratori teatrali presso il Centro Diurno Psichiatrico della ASL di Lanciano Vasto Chieti, il Centro Territoriale di Educazione Permanente di Lanciano e la Comunità Soggiorno Proposta di Ortona per il recupero dalle tossicodipendenze e dall’alcolismo. Dal 1998 è stato direttore artistico di Marinando – Festival Internazionale Teatrale, promosso dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e rivolto alle scuole secondarie di primo grado. Conduce dal 2011 nel comune di Fiumicello (Ud) il progetto teatrale “Terra di Racconti”. Dal 2013 ha la direzione artistica della Stagione di Prosa del Teatro Tosti di Ortona (Ch). Ha pubblicato per la Carabba Editrice e ha scritto articoli per la rivista Andersen. Per le sue attività ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti)

11 Ago 2015

Mazzoccante introduce il Piano Festival (video)

Il maestro Giuliano Mazzoccante si diletta al piano prima del concerto che apre il 2nd International Piano Festival in Italy. Con poche parole ed un po' di note descrive cosa sia l'evento per studenti, maestri e musicisti, e che da San Giovanni Teatino tocca location suggestive di alcune città d'Abruzzo. Marinucci: "Un'emozione e una grande occasione poter ospitare il festival"

 

 

La musica di tutto il mondo fa tappa a San Giovanni Teatino. Al via il 2nd International Piano Festival in Italy, evento organizzato dal Maestro Giuliano Mazzoccante e reso possibile dal Centro Culturale Russo Italiano e dal Fondo Europeo di Sviluppo. Tre microeventi all’interno. Master classes con giovani talenti provenienti da tutto il mondo, il più piccolo dei quali ha solo dieci anni. Concerti, ne sono previsti uno a sera, tutti alle 21.00, che si svolgeranno il primo a Piazza San Rocco a Sambuceto, ma anche in  location molto suggestive come il castello di Nocciano o luoghi come il Palazzo De Maio a Chieti, l’Auditorium di Catignano e il Museo Etnografico di Bomba. Non mancheranno poi i concerti alla scuola Civica Musicale di San Giovanni Teatino, partner dell’evento. In questo caso i concerti avranno inizio alle 19.00. E Infine la competizione, che vedrà l’esibizione di tre categorie di artisti: children, junior e senior, bambini e ragazzi di dodici paesi che saranno giudicati da artisti di fama internazionale: Alan Chircop (Malta), Peiyu Huang (China), Brian Schembri (Malta), Ozgur Mert Esen (Qatar) nonché Giuliano Mazzoccante (Italy).

Molti gli sponsor che hanno creduto alla riuscita della kermesse, tra questi anche molti privati che hanno voluto finanziare l’iniziativa.

“La mucica è un linguaggio internazionale, in questi dieci giorni avremo tanti paesi rappresentati. E’ un festival straordinario che unisce tante energie e unisce tanti musicisti di fama internazionale, e tanti studenti che sono venuti qui a San Giovanni Teatino per perfezionarsi e per prepararsi per un concorso internazionale che si terra in coda a questo festival, dal 16 al 18. E’ per me una responsabilità enorme portare qui questo festival perché ho visto quello che succede all’estero, noi abbiamo gente amorevole e un territorio molto accogliente e noi facciamo sempre il massimo, tanti infatti sul territorio, si sono adoperati per la riuscita del festival.” Giuliano Mazzoccante

“Per noi è una grande soddisfazione perchè mette anche la nostra Scuola Civica Musicale su una ribalta molto più importante di quella del nostro territorio e dell’area metropolitana. Abbiamo il piacere di associare alla manifestazione anche un’artista locale, la pittrice Rita D’Emilio che espone i propri quadri durante i concerti. Arriveranno tanti stranieri e, a San Giovanni Teatino, per dieci giorni, si potrà parlare in tutte le lingue del mondo. Per un cittadino può essere motivo di orgoglio, per me lo è ancor di più.” Sindaco Luciano Marinucci. 

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.