Comunicati

Comunicati (944)

29 Mag 2018

Trofeo Frecce Azzurre Sambuceto - GARA RINVIATA/ANNULLATA

L'ASD Frecce Azzurre Sambuceto ha comunicato al Sindaco Luciano Marinucci il rinvio a data da destinarsi (in base a eventuale disponibilità della sede FCI Abruzzo)/annullamento della gara ciclistica "Trofeo Frecce Azzurre Sambuceto", che dovenva avere luogo domenica 10 giugno 2018 come richiesto il 2 maggio scorso e protocollato dal comune il 4 maggio 2018.

Per eventuali chiarimenti contattare il signor Giuseppe Ciccarelli cell. 347.8727288.

28 Mag 2018

Sognando l'estate. Colonia marina per bambini 2018 (modulo allegato)

L'Amministrazione Marinucci si impegna a favore dei piccoli residenti e non, di età compresa tra i 6 e i 10 anni organizzando l'avvincente colonia marina "Sognando l'estate" che svolgerà a Francavilla al Mare tra lunedì 18 giugno e sabato 30 giugno (escluso domenica 24 giugno).

"Questa colonia - dichiara il Sindaco Luciano Marinucci - sarà una grande festa, animata dai piccoli concittadini che ne faranno parte: per il nostro Comune queste attività sono di fondamentale importanza perchè ci avvicinano alla parte più vitale del nostro territorio, permettendoci di entrare in contatto con le famiglie e con gli adulti di domani".

Le famiglie interessate possono presentare istanza tra il 4 e il 5 giugno 2018 con l'apposito modulo disponibile presso gli uffici sociali e scolastici e/o sul sito www.comunesgt.gov.it. La quota unica di partecipazione è di 75 euro.

I partecipanti verranno trasportati con gli scuolabus comunali e raccolti in appositi punti di ritrovo. Il numero di ragazzi ammessi alla colonia sarà stabilito da un minimo di 40 ad un massimo di 100, in basse all'ordine progressivo delle domande.

"... se tu sogni già l'estate.. noi la sogniamo insieme a te". Questo lo slogan adottato dall serivizio InformaGiovani per la colonia marina 2018.

Tutte le informazioni e i moduli di iscrizione sono disponibili sul sito del Comune www.comunesgt.gov.it. info: 085.44446235.

25 Mag 2018

Adozione eterofamiliare. Evento dell'ambito distrettuale Val Di Foro (video)

“Famiglia al quadrato” è lo slogan della campagna di sensibilizzazione avviata dall’Ambito Sociale “Foro-Alento” al fine di promuovere ed incentivare l’affidamento etero familiare. Il progetto si articola in un ciclo di seminari nei comuni dell'Ambito Distrettuale Sociale n.9 "Val Di Foro".

Ieri, giovedì 24 maggio 2018, nella sala consiliare del municipio, si è tenuto con  l'incontro ".. e io lo faccio!" L'adolescente si autorizza a trasgredire, in collaborazione con il Comune di San Giovanni Teatino e l'Istituto comprensivo "Galileo Galilei".  Hanno aperto i lavori il Sindaco Luciano Marinucci, l'assessore alla politiche sociali Ezio Chiacchiaretta, l'assessore ai servizi scolastici Simona Cinosi e il responsabile dei servizi sociali dottor Massimiliano Spadaccini, per il Comune di Francavilla il vicesindaco Francesca Buttari, il coordinatore tecnico dell'Ambito distrettuale dott.ssa Concetta Mercante  ed il mediatore/assistente sociale dottoressa Franca Ferrante. Sull'argomento dell'incontro hanno relazionato: la dottoressa Daniela Angelozzi (psicoterapeuta), la dottoressa Vittoria Colangelo (mediatore familiare e consulente legale ) e la dottoressa Laura Ferrante (psicoterapeuta e referente della comunità educativa "Il Rocchetto" di Ripa Teatina). I coniugi Marco Bulferi e Alessandra Centorami, e la dottoressa Maria Rosaria Di Bernardo hanno raccontato la loro esperienza di affido eterofamiliare.

"L’Affido Familiare è un tema arduo nell’immaginario collettivo, poiché percepito come poco attraente e perseguito quasi esclusivamente da alcune tipologie specifiche di popolazione. - ha dichiarato il Sindaco Marinucci - E' per questo che l’incontro fatto ieri in Comune su questo tema sociale è stato ancora più importante: non solo per l’emozione che si respirava ma anche per la possibilità di sviscerare insieme diverse tematiche familiari in un momento di confronto molto utile per genitori e operatori del settore".

Il progetto Famiglia al Quadrato vuole offrire un'alternativa diversa agli istituti, il cui costo, tra l'altro, ricade sui comuni e di conseguenza sulla collettività.

Soggetti idonei a diventare affidatari sono famiglie con figli, coppie anche non sposate, single. I bambini affidati hanno un'età compresa dalla nascita ai 18 anni. Le tipologie di affido possono essere consensuali, giudiziali, residenziale a tempo pieno o part time. L’affidamento eterofamiliare  è temporaneo in quanto legato alle esigenze del bambino e della sua famiglia. La sua durata è diversa per ogni bambino e di norma non dovrebbe superare i 2 anni ma può anche prolungarsi a seconda delle problematiche presenti nella famiglia del minore. I principali compiti degli affidatari sono quelli di accogliere il minore nella propria casa, provvedere alla sua cura, al suo mantenimento, alla sua educazione e istruzione assumendo le necessarie attenzioni affettive e materiali, garantire la massima riservatezza sulla storia del minore e della sua famiglia, curare e mantenere i rapporti con la famiglia d’origine agevolando la continuità degli affetti e il rientro nel proprio nucleo d’origine e partecipare agli incontri formazione e di verifica con gli operatori del Servizio Sociale. Gli affidati possono contare su un sostegno sia di competenze, ma anche economico da parte dello Stato. I benefici per gli affidatari vanno dal rimborso spese agli affidatari agli assegni familiari, dalle detrazioni d’imposta alla tutela delle lavoratrici e dei lavoratori affidatari.

L'incontro conclusivo del progetto "Famiglia al Quadrato" si terra nella sala consiliare del Comune di Francavilla al mare venerdì 8 giugno 2018

 

25 Mag 2018

Programma annuale 2018 Disinfestazione/Derattizzazione

Partiranno il prossimo giovedì 31 maggio 2018 le operazioni di disinfestazione antilarvale, derattizzazione e disinfestazione adulticida, da parte di Biological Service, su tutto il territorio comunale. L'attività proseguirà per tutta l'estate, fino a venerdì 21 settembre secondo un preciso calendario (in allegato) pubblicato sul sito www.comunesgt.gov.it. Lo rende noto il Sindaco Luciano Marinucci.

“L'efficacia di disinfestazione - avverte l'architetto Assunta Di Tullio, Responsabile III Settore - potrebbe essere condizionata da comportamenti scorretti. E’ fondamentale la collaborazione di tutti per evitare il proliferare sia di zanzare che di ratti, da qui l'appello ad adottare dei semplici accorgimenti che potranno essere molto utili. Per le zanzare bisogna eliminare tutto ciò che è acqua stagnante, in casa, sui balconi, nei giardini, dai sottovasi o in contenitori aperti, in modo da non creare fonti responsabili di proliferazione. Nei giardini privati che hanno scoli e tombini, è necessario agire anche lì con pasticche antilarvali. Per i ratti è noto che la proliferazione aumenta in funzione dell’abbandono dei rifiuti. L’appello è dunque di non buttare l’immondizia per terra, specie quella umida, fuori dal cassonetto. Ricordo che la proliferazione di zanzare e topi può facilitare la trasmissione di alcune malattie".

Disinfestazione antilarvale. Il servizio di disinfestazione antilarvale verrà effettuato nel periodo compreso tra giugno e settembre, il tutto in funzione dell’andamento climatico stagionale e degli esiti dei monitoraggi che verranno effettuati sui livelli di infestazione di larve delle diverse specie di zanzare. Per le operazioni di disinfestazione anti-larvale saranno impiegati operatori adeguatamente formati e istruiti.

Disinfestazione adulticida. Le attività di disinfestazione contro le forme alate delle zanzare prevedono un piano di interventi sarà effettuato nelle ore notturne, mediante idonei mezzi attrezzati con atomizzatore.

 

25 Mag 2018

Consiglio comunale. Giovedì 31 maggio 2018 (video)

Il Presidente Marco Cacciagrano ha convocato in seduta pubblica, sessione straordinaria, la riunione del Consiglio comunale, presso la sala consiliare in piazza Municipio, per giovedì 31 maggio 2018  alle ore  14.00 per la trattazione dei seguenti  argomenti  posti all’ordine del giorno:

  1. APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA PRECEDENTE.
  1. VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2018/2020. RATIFICA DELLA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 65 DEL 06/04/2018 ADOTTATA AI SENSI DELL'ART. 175, COMMA 4, DEL D.LGS. N. 267/2000.
  1. VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO 2018/2020 (ART. 175 COMMA 2 DEL D.LGS. N. 267/2000).
  1. RICONOSCIMENTO DEBITI FUORI BILANCIO AI SENSI DELL'ART. 194 DEL D.Lgs. 267/2000.

 

Il Presidente Marco Cacciagrano ha aperto la seduta alle ore 14.40. All'appello sono presenti 11 consiglieri, 9 di maggioranza e 2 di minoranza.

Presenti: Marco Cacciagrano, Giorgio Di Celemente, Maria Rosaria Elia, Ezio Chiacchiaretta, Ester De Nicola, Simona Cinosi, Roberto Ferraioli, Giorgia Malandra e Gabriella Federico (Progetto Comune); Pino Costantini e Giulia Parrucci (San Giovanni Democratica).

Assenti: Luciano Marinucci, Massimiliano Bronzino Cesario (Progetto Comune); Efrem Martelli (Lega); Cinzia Silvestri (San Giovanni Democratica): Enzo Ferrante (Movimento Insieme-PD); Mario Cutrupi (Movimento 5 Stelle).

Il Presidente Marco Cacciagrano comunica il decreto del Sindaco Marinucci, del 6 febbraio 2018,  di nomina ad assessore di Simona Cinosi ed asseganzione delega e concomintante assegnazione della delega al bilancio all'assessore Maria Rosaria Elia.

All'unanimità approvato il primo punto "Approvazione verbali seduta precedente".

L'assessore Maria Rosaria Elia ha illustrato il 2° punto "Variazione al Bilancio di Previzione 2018/2010. Ratifica della deliberazione di Giunta comunale n. 65 del 6 aprile 2018 adottata ai sensi dell'art. 175 c.4 del D.Lgs. 267/2000. E' intervenuto per chiarimenti il capogruppo Pino Costantini. Votazione: 9 favorevoli (Progetto Comune), 2 astenuti (SGD).

L'assessreo Maria Rosaria Elia ha illustrato il 3° punto "Variazione al Bilancio di Previsione finanziario 2018/2020 (art.175 c.4 del D.Lgs. 267/2000). Votazione: 9 favorevoli (Progetto Comune), 2 astenuti (SGD).

L'assessore Maria Rosaria Elia ha illustrato il 4° punto "Riconoscimento debiti fuori bilancio ai sensi dell'art.194 del D.Lgs. 267/2000. E' intervenuto il capogruppo Pino Costantini ed ha replicato l'assessore Elia. Dichiarazione di voto di Costantini. Votazione 9 favorevoli (Progetto Comune), 2 contrari (SGD).
Esauriti i punti all'ordine del giorno, alle ore 14.40, il Presidente Marco Cacciagrano dichiara sciolta la seduta.
 

25 Mag 2018

"No al sottopasso al centro del paese". Il Comune scrive a Ministero e Regione Abruzzo

E’ indirizzata al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, alla Regione Abruzzo, alla SAGA e a Rete Ferroviaria Italiana la lettera firmata dal Sindaco di San Giovanni Teatino Luciano Marinucci per ribadire il netto rifiuto ai detrattori ambientali previsti dall’ipotesi del raddoppio della ferrovia nel tratto Chieti-Pescara.

“Nessun ripensamento- dichiara il Sindaco Luciano Marinucci - la volontà dell’amministrazione è chiara, il sottopasso al centro del paese o la chiusura del passaggio a livello sono ipotesi da rigettare fermamente. La mia amministrazione è dal lontano febbraio 2014 (note prot.2393 del 10/02/2014, prot. 3794 del 24/02/2014 e prot. 10315 del 06/06/2014) che dichiara alla Regione Abruzzo e a Rete Ferroviaria Italiana che il sottopasso al centro del paese non era una soluzione percorribile e lo ha ribadito anche ricordandola tragica morte della donna nel sottopasso di Fontanelle in occasione dell’alluvione del 2 dicembre 2013, mentre si è impegnata a produrre e inviare uno studio di fattibilità (prot.10584 del 08/06/2015) per la realizzazione della fermata ferroviaria”.

Nella lettera il Sindaco Marinucci, oltre a ribadire “la ferma contrarietà alla realizzazione del sottopasso in corso Italia” chiede “la subordinazione di qualsivoglia ipotesi di potenziamento della linea ferroviaria Pescara-Roma all’interramento del tratto transitante al centro di Sambuceto finalizzato alla riduzione dell’impatto ambientale sotto il profilo della sicurezza, acustico, delle vibrazioni e del magnetismo prodotto dal passaggio dei convogli.” A tal fine, sempre nella lettera, il Sindaco chiede il “coinvolgimento di questo Ente sin dai primi momenti di studio degli interventi da programmare sul territorio di competenza, senza attendere le formalità procedimentali concertative, di VAS e di VIA, obbligatorie per la realizzazione di infrastrutture altamente impattanti sul territorio”.

“Non vogliamo interrompere nessun progresso, anzi - ribadisce il Sindaco - crediamo fermamente che l’interramento della ferrovia rappresenti il vero sviluppo dell’area urbana. Nei prossimi giorni coinvolgeremo le forze politiche del Consiglio Comunale e i Comitati dei cittadini per concordare azioni comuni.”

 

Il Sindaco Luciano Marinucci e la maggioranza Progetto Comune

 

24 Mag 2018

Mi stai a cuore. 'Giornata di sensibilizzazione' con INSIGHT

"Scegliamo la salute per il nostro cuore. Sapere è potere". E' il titolo del convegno, patrocinato dal Comune di San Giovanni Teatino, che si è tenuto sabato mattina 26 maggio 2018 dalle ore 9.30, presso la sala consiliare del Municipio. E' stata una giornata di sensibilizzazione alla prevenzione del rischio cardiovascolare in favore della cittadinanza organizzata dall'associazione INSIGHT (INterdisciplinary Scientific Interest Group for HealTh) di Elice.

Ad aprire il convegno,  con tanti cittadini presenti, i saluti del Sindaco Luciano Marinucci e dell'assessore alla politiche sociali Ezio Chiacchiaretta. Il dottor Francesco Vadini, psicologo della salute, ha presentato l'associazione INSIGHT e relazionato sui fattori psico-sociali e rischio cardiovascolare-sintesi delle evidenze scientifiche. La dottoressa Anna Rita Iannetti, medico di prevenzione, ha parlato  di adattamento all'ambiente e malattia e la dottoressa Donatella Carbone, Psicologa clinica, degli effetti della mindfulness sulla salute.

"La prevenzione è fondamentale in ogni comunità: a San Giovanni Teatino lo sappiamo bene - ha ricordato il Sindaco Marinucci - e non siamo nuovi a questo tipo di attività - abbiamo infatti un defibrillatore nei pressi del Municipio inaugurato qualche mese fa. Come Amministrazione siamo sempre disponibili a collaborare sulla via della sensibilizzazione e della formazione: questo evento aggiungerà un altro importante tassello al nostro percorso, insegnandoci a vivere ancora meglio."

"Le malattie cardiovascolari sono attualmente la prima causa di mortalità a livello globale - spiega il dottor Vadini - Il numero di decessi, per lo più infarto e ictus, aumenterà fino a 23,3, milioni nel 2030. A livello comunitario la Società europea di Cardiologia e la European Heart Network calcolano, per la cura delle patologie cardiovascolari, un costo per l'economia UE di oltre 196 miliardi di euro l'anno. L'iniziativa dell'associazione INSIGHT ha lo scopo di sensibilizzare ed informare la cittadinanza locale sul rischio cardiovascolare e sui fattori di rischio sia biologici che psico-sociali. La giornata di sensibilizzazione di sabato persegue la finalità di promuovere la cultura della prevenzione e degli stili di vita protettivi per la salute".

24 Mag 2018

"I monti... a Pescasseroli". Soggiorno estivo per ragazzi 2018 (modulo allegato)

22 Mag 2018

"Generazione Alleanza". 64 curricula per San Giovanni Teatino (video)

Alleanza Assicurazioni investe nel Comune di San Giovanni Teatino attraverso "Generazione Alleanza" il progetto di recruiting che in 10 giorni ha consentito di ricevere 64 curricula e fare altrettanti colloqui. Nella giornata di martedì 22 maggio 2018, in sala consiliare, l'evento conclusivo con l'intervento del Giuseppe Sambuco, area manager Abruzzo.

"La caratteristiche di Alleanza - ha dichiarato Sambuco - è sempre stata quella di avvicinare i giovani, soprattutto quelli che non hanno esperienza specifica nel settore. Per noi è fondamentale trovare relazioni sul territorio, come è accaduto con il Comune di San Giovanni Teatino, che ci aiutano ad individuare talenti. E' chiaro che questa attività non è per tutti, ma ci mettiamo a disposizione di tutti, perchè tutti possano avere la loro occasione".

"Il Comune di San Giovanni Teatino per noi è molto importante, per il numero di clienti e masse amministrate - Tommaso Ottaviani, responsabile Alleanza agenzia Pescara/Chieti - abbiamo preso contatto con il Sindaco Marinucci e abbiamo scoperto che  Sangiò Lavoro, uno dei sette sportelli in Italia preposti a far incontrare domanda ed offerta di lavoro, ha tratti in comune con la nostra realtà aziendale. Insieme abbiamo progettato sinergie comuni attraverso la rete e il mondo social, che ci hanno permesso in breve tempo di ricevere 64 candidature che abbiamo selezionato con una serie di incontri".

 

Attualmente sul territorio operano 3 professionisti, di cui 2 dipendenti, ma il piano di espansione di Alleanza prevede nel periodo 2018-2020,  l'inserimento e l'avviamento professionale di 4 profili di elevato spessore per aumentare la clientela del 50% e l'apertura di una filiale con 4-6 giovani professionisti, del nostro territorio, selezionati con "Generazione Alleanza".

"In questi giorni - racconta Daniela Travaglini, responsabile clienti Alleanza assicurazioni - abbiamo  dato il via ad una sensibilità a quello che è il mondo lavorativo e dare un risvolto a quello che potrebbe essere l'orizzonte, piuttosto che l'orientamento all'attività di assicuratore".

"Un'altra tappa importante del Comune di San Giovanni Teatino nel processo di costante attenzione e risposta alle esigenze del mondo del lavoro e i giovani di questo territorio. - commenta l'assessore alle politiche del lavoro Ezio Chiacchiaretta - Alleanza ci ha contattato chiedendoci di valutare i curricula dei nostri giovani iscritti allo sportello Sangiò Lavoro. Noi abbiamo colto l'occasione per avviare questa collaborazione assolutamente proficua".

 

22 Mag 2018

Soggiorno climatico Anziani 2018. Iscrizioni dal 24 maggio (modulo allegato)

L’Amministrazione comunale, sempre molto vicina ai propri concittadini, organizza da lunedì 25 giugno  2018 a sabato 7 luglio 2018 un soggiorno climatico e di cure termali in località ABANO TERME a favore degli anziani residenti.

Le pre-iscrizioni dovranno essere presentate presso l’Ufficio Servizi Sociali a partire dal 24 Maggio 2018 dalle h.15,00 in poi, entro e non oltre il 30 Maggio 2018 alle h. 13,00.

Le domande saranno accolte in ordine di presentazione.

Laquota unica di partecipazione èpari ad € 500,00.

Per maggiori Informazioni e acquisizione relativa modulistica rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali (tel. 08544446235)

Pagina 9 di 68

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.