Comunicati

Comunicati (1145)

04 Mar 2019

Marzo è donna - Calendario degli eventi

"Non c'è solo l'8 marzo per festeggiare la donna, e soprattutto un solo giorno non può bastare per celebrare e raccontare tutto l'universo femminile. Per questo  abbiamo voluto organizzare una serie di eventi, per tutto il mese di marzo, per svelarlo, conoscerlo e approfondirlo" . Così l'assessora alla cultura Simona Cinosi ha presentato la 1^ edizione di "Marzo è donna".

"Per il mese della donna abbiamo preparato un calendario ricchissimo di appuntamenti - dichiara il Sindaco Luciano Marinucci - coinvolgendo donne di ogni età attraverso eventi che riguardano la tutela dei diritti, la cultura, il lavoro, l'alimentazione, il benessere. Ogni donna ha in sé un mondo, e un'unica celebrazione l'8 marzo non avrebbe reso merito a tutta questa ricchezza".

Il primo evento è in programma giovedì 7 marzo ed è rivolto alle donne di domani. Nella sala consiliare del Comune, alle 16.30, sarà consegnata una copia della Carta dei Diritti della Bambina a tutte le nate nel 2018.

"La carta che è la dichiarazione di principi di valore morale e civile per promuovere la parità sostanziale fra i sessi, la valorizzazione delle differenze tra bambine e bambini, il superamento degli stereotipi che limitano la libertà di pensiero e di azione in età adulta - spiega Cinosi - è stata adottata dal nostro Comune il 6 marzo 2018".

Sabato 9 marzo, alle 18, presso la Scuola Civica Musicale "Donna .. danno", performance teatrale a cura di Anna Gatto, organizzata dall'associazione Gaia onlus,

Martedì 12 marzo, alle ore 11, "Donna e Lavoro", evento nella sala consiliare del Comune per la consegna di riconoscimenti alle donne che si sono distinte per le loro iniziative imprenditoriali e la loro attività nel territorio di San Giovanni Teatino.

Giovedì 14 marzo, nel Circolo comunale anziani (ore 17), "Nutrizione & Movimento: dritti al benessere!", convegno organizzato in collaborazione con Gaia onlus. Relatori la dottoressa Francesca Di Meco e il professor Andrea Di Blasio.

Domenica 17 marzo da piazza San Rocco, alle ore 10 partirà la passeggiata spontanea ludico-motoria: "Camminiamo per stare insieme", organizzata dall'associazione Paese Comune.

Tre gli appuntamenti per venerdì 22 marzo nell'ambito di "Benessere in movimento" presso il Centro d'Abruzzo. Alle 10.00, nell'area bimbi, incontri esperienziali con dimostrazioni gratuite di discipline olistiche (reiki, massaggi ayurvedici e bioenergetici, campane tibetane). Alle 17.30, nell'area ristoro, dimostrazione di esercizi di discipline olistiche. Sempre alle 17.30, al Cafè Hopera, è in programma la presentazione di metagenealogia e cristalloterapia.

Giovedì 28 marzo, infine, "Cavoli a merenda". Si tratta di un incontro per promuovere una sana alimentazione come prevenzione dei tumori e come scelta di benessere. Ci sarà la relazione della professoressa Ester Vitacolonna, docente dell'Università D'Annunzio (Dipartimento di Medicina e Scienza dell'invecchiamento). L'associazione Lady Chef, invece curerà uno Show Cooking dimostrativo.

"Essere donna è così affascinante. È un’avventura che richiede un tale coraggio, una sfida che non finisce mai. La definizione di Oriana Fallaci - commenta Cinosi - è straordinaria. Nel nostro piccolo stiamo cercando di declinarla e condividerla con tutte le donne della nostra città. E non solo le donne".

Tutti gli eventi sono patrocinati dal Comune di San Giovanni Teatino e organizzati in collaborazione con Coop Alleanza 3.0, Centro d'Abruzzo Ipercoop, Lady Chef Abruzzo e le associazioni GAIA onlus, L'ARCA del 2000 e Paese Comune.

03 Mar 2019

Progetto Unika - Catalogo fornitori e Modello per voucher (allegati)

01 Mar 2019

Truffa agli anziani. Brillante risultato investigativo dei Carabinieri di Sambuceto

Comunicato del Comando provinciale dei Carabinieri di Chieti

A conclusione di mirata attività investigativa i Carabinieri della Stazione di Sambuceto di San Giovanni Teatino hanno identificato e denunciato un 58enne, residente nel napoletano, già noto alle forze dell’ordine ed in atto detenuto, per altra causa, nel carcere di Napoli Poggioreale, che lo scorso anno, il mese di aprile, aveva tentato di truffare la somma di 2300€ ad una vedova 78enne del luogo con l’espediente della chiamata telefonica, qualificandosi come maresciallo dei carabinieri di Pescara e dicendo all’anziana che il figliolo era rimasto coinvolto in un incidente stradale e, per risarcire i danni che aveva provocato, avrebbe dovuto consegnare ad un avvocato, che di lì a poco si sarebbe presentato  presso la sua abitazione, la somma contante di €2.300,00 o l’equivalente in monili d’oro. L’anziana, seppur in ansia, si avvedeva del raggiro e non consegnava la somma e denunciava l’accaduto ai Carabinieri veri. I militari, dopo aver avviato certosini accertamenti, sono riusciti ad identificare e deferire all’A.G. il presunto autore anche grazie alle indagini convergenti dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Terni.

 

Dichiarazione del Sindaco Luciano Marinucci

Ringraziamo i 'nostri' Carabinieri per aver raggiunto questo ottimo risultato investigativo. Quella delle truffe agli anziani è una vera e propria emergenza sociale e l’azione delle nostre Forze dell’Ordine è il segno di una costante vigilanza sul territorio e sulle esigenze dei più deboli.

01 Mar 2019

C'è il "Carnevale in Città" a San Giovanni Teatino

A San Giovanni Teatino si festeggia il "Carnevale in Città" edizione 2019 con un pomeriggio in allegria e ricco di attrazioni.

"Il Carnevale è l’appuntamento popolare per eccellenza  - spiega il Sindaco Luciano Marinucci - il giorno dedicato al riso, alla festa, allo scherzo e, perché no, a un pizzico di follia. Per questo motivo non poteva mancare l’appuntamento, ormai tradizionale, nella palestra della scuola media di San Giovanni Teatino, dove grandi e piccini potranno divertirsi e socializzare in un pomeriggio di piena spensieratezza".

Bambini, genitori, la cittadinanza tutta sono invitati a partecipare alla festa che, come lo scorso anno, si terrà nella palestra comunale presso la Scuola Media dell’Istituto comprensivo Galileo Galilei in via Venezia. L'appuntamento è per martedì 5 marzo le ore 16.30 quando saranno aperte le porte d'ingresso, mentre alle 17.00 è previsto l'inizio dell'intrattenimento sui gonfiabili e dell'animazione con gli  spettacoli e i clown.

"Sarà un bellissimo e divertente pomeriggio - dichiara  l'assessore Simona Cinosi - da trascorrere insieme, giocando tra coriandoli e stelle filanti, con i nostri bambini in maschera. Un pomeriggio con tante  attrazioni, musica e tanta tanta animazione".

27 Feb 2019

Anche San Giovanni Teatino.. s'illumina di meno

L'Amministrazione comunale, in collaborazione con la Parrocchia San Rocco ed OBI, aderisce all'iniziativa ed organizza un originale flash-mob per il primo marzo, Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili 

 

 

L'Amministrazione comunale di San Giovanni Teatino, in collaborazione con la Parrocchia San Rocco di Sambuceto, ha aderito alla XV edizione della campagna "M'illumino di meno" che culminerà con la "Festa del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili", in programma per venerdì 1° marzo 2019, finalizzata alla sensibilizzazione sul tema del risparmio energetico.

In quell'occasione le luci di piazza San Rocco, nel centro di Sambuceto, si spegneranno per due ore, dalle 20.30 alle 22.30, e per un'ora, dalle 21.00 alle 22.00, nei parchi comunali.

"L'adesione a M'Illumino di meno - spiega il Sindaco Luciano Marinucci - è un ulteriore segno della nostra attenzione alle tematiche ambientali. Il risparmio energetico e l'economia circolare, in cui tutto può rigenerarsi, sono delle buone norme che spero possano presto trasformarsi in sane abitudini per ciascuno di noi".

Le associazioni, le scuole e la cittadinanza tutte, sono state inviate a riunirsi in piazza San Rocco alle ore 20.00 per essere protagoniste del flash-mob di sensibilizzazione al tema di questa edizione "L'economia circolare".

"Imparare a riutilizzare i materiali è un imperativo - ricorda l'assessore all'ambiente Ester De Nicola - dobbiamo essere tutti consapevoli dell'importanza, per il nostro pianeta, di ridurre gli sprechi, prolungare il fine vita delle cose. Tutto si può rigenerare ed essere trasformato per un utilizzo diverso. Quella di venerdì può essere l'occasione per scoprirlo e condividere abitudini e stili di vita ad impatto ridotto per l'ambiente".

"Tutti i presenti in piazza il primo marzo saranno protagonisti di una bellissima iniziativa. - spiega l'assessore alla cultura Simona Cinosi - OBI, multinazionale tedesca specializzata nel fai da te e giardinaggio, partner della nostra iniziativa e da sempre azienda molto attenta alle tematiche ambientali  favorendo iniziative volte alla sostenibilità, consegnerà delle candele Tea Light. Saranno sistemate in piazza San Rocco ed accese alle 20.30, non appena si spegnerà l'illuminazione pubblica. Giovani, anziani, famiglie, bambini, tutti saranno gli interpreti,  con torce, luci a led e candele portate da casa, di un grande flash-mob, sul tema della Terra. Per scoprirlo e condividerlo sarà molto semplice.. basterà partecipare".

"M'illumino di meno", evento promosso da RAI Radio 2, si avvale dell'Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e del Presidente della Repubblica, e delle adesioni di Senato della Repubblica e Camera dei Deputati. Si prefigge di sensibilizzare istituzioni, comuni, associazioni, scuole, aziende e cittadini, sul tema dello spreco di energia, che può essere evitato con interventi strutturali, ma anche con semplici accorgimenti che ogni individuo può mettere in pratica.

 

 

25 Feb 2019

Conad-SGT. Insediamento commerciale con riqualificazione urbana e ambientale (video)

Conferenza di servizi in Comune, lunedì mattina 25 febbario 2019, che ha concluso l'iter per un nuovo insediamento commerciale, Conad, a Sambuceto  e che rappresenta un imporntante intervento di riqualificazione urbana in centro città. Nel video i commenti degli assessori Ezio Chiacchiaretta e Roberto Ferraioli

 

21 Feb 2019

Mobilità Sambuceto-Pescara. Incontro in Comune

Si è aperto questa mattina, nell'incontro con amministratori e tecnici, il tavolo tra i Comuni di San Giovanni Teatino e di Pescara per trovare soluzioni condivise e funzionali nei collegamenti viari tra il capoluogo adriatico e Sambuceto, in concomitanza con gli interventi che si stanno realizzando sulle strade e piste ciclopedonali.

Al tavolo tecnico sono intervenuti, tra gli altri, ilSindaco di San Giovanni Teatino Luciano Marinucci, gli assessori all'urbanistica dei due comuni Ezio Chiacchairetta e Marco Presutti, l'ingegnere Giuliano Rossi (Pescara), l'architetto Enrico Vecchiotti (San Giovanni Teatino), il direttore dei lavori sulla Tiburtina Adriano Canonico e rappresentanti delle due polizie locali.

"Il confronto con il Comune di Pescara, a livello sia tecnico sia politico - dichiara il Sindaco Luciano Marinucci - dimostra la volontà congiunta di realizzare un’opera viaria funzionale e fruibile, riducendo per quanto possibile i disagi alla circolazione, che pure ci saranno per la natura stessa dell’intervento, in fase realizzativa. Attendiamo nei prossimo giorni la messa a punto di un protocollo di intesa".

Tre sono stati i temi per quali è iniziato un proficuo lavoro di collaborazione.

Innanzitutto il raccordo tra le piste ciclopendonali al confine tra le due città, in particolare nel tratto tra via Tirino e via Fontanelle di Pescara e di via Amendola a Sambuceto.

Presto un protocollo sarà sottoscritto per arrivare alla realizzazione di una rotatoria, al posto del semaforo all'incrocio cosiddetto "Auchan, tra via Amendola e via Vincenzo Muccioli, ricadente in gran parte in territorio comunale di Pescara, e in porzione minore in quello di San Giovanni Teatino.

Infine si è iniziato a pianificare la mobilità veicolare su via Amendola (Tiburtina Valeria) per ridurre al minimo i problemi al traffico quando, tra circa un mese, inizieranno i lavori di pavimentazione della strada che "in gran parte saranno realizzati nelle ore notturne - spiega l'assessore Chiacchiaretta - per consentire anche la rimozione del vecchio asfalto e l'abbassamento di circa 12 centimetri dell'attuale quota stradale che sarà ricomposta con nuovo materiale. Il nuovo asfalto però dovrà essere realizzato nelle ore diurne con temperature adeguate a questo intervento". "Nei prossimi giorni ci incontreremo di nuovo - conclude Chiacchiaretta - per definire tutti gli aspetti presentati oggi e che ora gli uffici tecnici e le polizie locali dei due comuni stanno approfondendo".

20 Feb 2019

La Nonna di San Giovanni Teatino compie 104 anni (video)

Alle 5 di mattina del 20 febbraio 1915, a San Giovanni Teatino, papà Giovanni Di Palma e la mamma Rachele Di Cintio accoglievano la nascita della piccola Anna.

Anna Di Palma oggi ha spento dal candelina numero 104. Uno straordinario traguardo salutato con affetto ed emozione dall'Amministrazione comunale di San Giovanni Teatino che questa mattina le ha portato gli auguri ed un gran bel mazzo di fiori, con il Sindaco Luciano Marinucci  ed il Vicesindaco Giorgio Di Clemente.

Dopo aver superato il traguardo dei 100, ogni anno che passa, il 20 febbraio è sempre una gran festa per la nonna di San Giovanni Teatino. Una giornata che trascorre nel calore della sua grande famiglia.

"È una grande emozione poter festeggiare Nonna Anna - ha dichiarato il Sindaco Luciano Marinucci - la donna più longeva di San Giovanni Teatino. È stata proprio lei a raccontarci il segreto per raggiungere un traguardo così importante: ha sempre lavorato nei campi e, nei giorni di mercato, trascinava il carretto con la bicicletta fino alla piazza, per vendere i prodotti che coltivava. Nonna Anna è un grande esempio di umiltà, lavoro, spirito di sacrificio, abnegazione, amore per la famiglia e per i valori importanti, quelli che sfidano e vincono il tempo. Tanti auguri Nonna Anna da parte di tutti noi".

Anche quest'anno Nonna Anna ha soffiato sulle candeline spegnendole tutte e, addirittura, stappando la bottiglia di spumante.

Il suo rammarico? Da qualche anno è costretta a muoversi sulla sedia a rotelle a causa di alcuni fastidiosi acciacchi.

Sangiovannese doc, Nonna Anna abita in via Aldo Moro, dove è nata 104 anni fa.

E' stata sposata con Cesare Chiacchiaretta, marito che ha perso nel 1944, durante la seconda guerra mondiale. Con grande forza, carattere e determinazione ha cresciuto i loro tre figli: Achille, Matilde e Rachele, rispettivamente di 80, 78 e 76 anni. Dalle loro famiglie sono arrivati 8 nipoti, sette maschi e una femmina, e 7 pronipoti, alcuni oggi già teenager. Uno porta il nome del bisnonno Cesare.

 

19 Feb 2019

Contributi per eliminazione barriere architettoniche - Avviso e Moduli per domande

 

13 Feb 2019

1964-2019. 55 anni di Mario De Cecco a San Giovanni Teatino (video)

Il Sindaco Luciano Marinucci e il Vicesindaco Giorgio Di Clemente hano fatto visita alla sede di Mario De Cecco in occasione della ricorrenza dei 55 anni di attività sul territorio di San Giovanni Teatino. Era il 1964, quando Mario De Cecco dà vita alla sua idea e visione aziendale creando nel piano terra di quella che era casa sua la CGI-Confezioni Guanti Industriali. Da quel momento in poi, la crescita dell'azienda di famiglia è stata esponenziale, dalla produzione alla commercializzazione mondiale degli abiti da lavoro.

Nei primi anni ’60 Mario e Iolanda De Cecco decisero di rientrare in Italia dal Belgio, dove erano emigrati, per aprire un piccolo laboratorio per la produzione di guanti da lavoro, situato al piano terra della loro abitazione: gli inizi difficili nel 1964, i primi successi tra gli anni ’70 e ’80 con il nuovo stabilimento l’espansione negli anni ’90 e infine il percorso di internazionalizzazione a partire dai primi anni Duemila sono i passaggi più importanti della vita di un’azienda che ha mantenuto testa e cuore a San Giovanni Teatino in Abruzzo, e stabilimenti e depositi in Tunisia, Bangladesh, India, Pakistan, Singapore e Emirati Arabi che consentono di soddisfare le esigenze logistiche provenienti da tutto il mercato mondiale.

 

Pagina 11 di 82

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.