Comunicati

Comunicati (1300)

22 Mar 2020

Emergenza Covid - 19: firmato il Dpcm 22 marzo 2020 (allegato)

Il Premier Giuseppe Conte ha firmato il nuovo decreto contenente misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19 sull'intero territorio nazionale. Fra i provvedimenti adottati, sono sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali, ad eccezione di quelle indicate nell'allegato 1 e salvo quanto disposto nell'Art.1, comma 1, lettera "a", e nell'intero testo del decreto. È fatto inoltre divieto a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune diverso rispetto a quello in cui attualmente si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute. Trovate in allegato il testo integrale del decreto con l'elenco delle attività consentite. Le disposizioni producono effetto dalla data del 23 marzo 2020 e sono efficaci fino al 3 aprile 2020. Prorogate al 3 aprile anche le disposizione del Dpcm dell'11 marzo 2020 e dell'ordinanza del Ministero della salute del 20 marzo 2020.

20 Mar 2020

Vietate attività motorie e sportive all’aperto: la nuova ordinanza del Sindaco Marinucci (video)

Nuova stretta da parte del Comune di San Giovanni Teatino, per arginare il più possibile il rischio di contagi da Covid-19. Il Sindaco Luciano Marinucci, infatti, ha firmato stamattina un’ordinanza con la quale sono vietate, su tutto il territorio comunale, le attività motorie e sportive all’aperto. Fra le altre misure dell’ordinanza, inoltre, c’è quella relativa alla possibilità di attendere alle esigenze primarie degli animali d’affezione solo per il tempo strettamente necessario, nei pressi della propria abitazione e non oltre il raggio di 400 metri. Anche gli approvvigionamenti alimentari o quelli relativi ad altri beni di primaria necessità, devono essere effettuati presso l’esercizio più prossimo al luogo in cui si abita e gli spostamenti devono essere effettuati tramite il percorso più breve per raggiungere il luogo di destinazione. L’ordinanza ha effetto immediato fino al 3 aprile 2020, in relazione a quanto previsto dal D.P.C.M 8 marzo 2020 e dal D.P.C.M del 9 marzo 2020.

 

“Questo provvedimento si è reso necessario – spiega il Sindaco Luciano Marinucci – perché non tutti hanno compreso appieno la strettissima necessità di rimanere in casa e di muoversi il meno possibile, solo ed esclusivamente per comprovate esigenze. Siamo in piena emergenza e non è più possibile tollerare comportamenti che mettano a rischio la salute collettiva”.

 

Anche per gli Uffici Comunali si è resa necessaria un’ulteriore riduzione della possibilità di accesso: fino a nuove comunicazioni, resteranno aperti solo l’Ufficio Protocollo (da lunedì a venerdì: ore 10.00 – 12.00) e l’Ufficio Anagrafe (Lunedì: ore 8.30 – 12.30; Mercoledì: ore 8.30 – 12.30; Giovedì: ore 15.30 – 17.30). Tutti gli altri Uffici sono contattabili telefonicamente (085444461) o per via telematica (tutti gli indirizzi email e i numeri di telefono sono reperibili sul sito istituzionale del Comune di San Giovanni Teatino).

 

17 Mar 2020

Decreto "Cura Italia", sintesi delle misure adottate (allegato) e link al testo definitivo

Il Consiglio dei ministri ha diramato un comunicato stampa contenente una sintesi del decreto “Cura Italia”, recante le misure straordinarie per la tutela della salute e il sostegno all’economia. In allegato riportiamo il testo del comunicato stampa, contenente le misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19. Potete trovare il testo completo del decreto, inoltre, al seguente link: https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/03/17/20G00034/sg

17 Mar 2020

Emergenza Covid-19, come cambia la raccolta dei rifiuti a San Giovanni Teatino (video)

Ecco come cambia la raccolta dei rifiuti a San Giovanni Teatino da lunedì 16 marzo e per le successive due settimane:

LUNEDÌ: ORGANICO ZONA A + PANNOLINI IN BUSTA VIOLA SU TUTTO IL TERRITORIO

MARTEDÌ: ORGANICO ZONA B

VENERDÌ: ORGANICO ZONA A + SECCO NON RICICLABILE SU TUTTO IL TERRITORIO

SABATO: ORGANICO ZONA B + SECCO NON RICICLABILE AREA INDUSTRIALE

SOSPESA PER 2 SETTIMANE LA RACCOLTA DI CARTA E CARTONE, VETRO METALLI E PLASTICA

La modifica della raccolta si è resa necessaria per la tutela della salute dei lavoratori e per garantire la continuità del servizio.

Per conoscere la zona di raccolta dell’organico, è possibile visitare il sito www.sangiovanniservizi.it, oppure chiamare il numero verde 800566120.

17 Mar 2020

Autocertificazione, il nuovo modulo al 26 marzo (allegato e link a D.L. 25 marzo 2020)

È​ disponibile in allegato il nuovo modello di autodichiarazione per gli spostamenti (26 marzo), modificato sulla base delle ultime misure adottate per il contenimento della diffusione del virus Covid-19, in particolare il DECRETO-LEGGE 25 marzo 2020, n. 19, che potete consultare cliccando QUI.

16 Mar 2020

Comunicazione sospensione attività commerciali, il modulo (allegato)

L’assessore al Commercio, Roberto Ferraioli, avvisa la cittadinanza che è stato predisposto un modulo da compilare per comunicare, da parte delle attività commerciali, l’eventuale sospensione della propria attività al fine di contrastare l’emergenza da Covid-19. Tale modulo è rivolto alle attività che, in base al DPCM dell’11 marzo 2020 (allegato 1 e 2), possono rimanere aperte e che invece, per propria scelta, decidono di sospendere, così come previsto dalla normativa vigente (art. 64 Legge Regionale Abruzzo 31 luglio 2018, n. 23 e successive modifiche e integrazioni). Il modulo va inviato via Pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Il presente avviso è rivolto solo alle attività che, alla data odierna, non abbiano già fatto richiesta di sospensione.

14 Mar 2020

Da lunedì 16 marzo consegna farmaci a domicilio per casi di effettiva necessità

Con l’istituzione del C.O.C., a partire da lunedì 16 marzo il Comune di San Giovanni Teatino renderà attivo il servizio di consegna farmaci a domicilio. La prestazione può essere erogata solo in caso di effettiva necessità, ossia in caso di persone sole o realmente impossibilitate a raggiungere la farmacia, nemmeno con l’ausilio di parenti o amici.

Gli utenti interessati dovranno contattare il medico di famiglia, il quale provvederà a redigere la ricetta in formato cartaceo, oppure a comunicare il codice di ricetta elettronica (NRE).

L’utente, quindi, potrà contattare il Comune al numero 08544446213 (orario di ufficio), attraverso il quale i Servizi Sociali filtreranno la richiesta e autorizzeranno la Croce Rossa ad espletare il servizio, reso dalle Farmacie ubicate nel territorio di San Giovanni Teatino. La consegna dei farmaci potrà avvenire dal lunedì al venerdì, dalle ore 15 alle ore 18.

13 Mar 2020

Covid-19, La San Giovanni Servizi comunica sanificazione strade e modifiche al servizio di raccolta

A partire dal lunedì 16 marzo 2020, a causa dell’emergenza epidemiologica causata dal Covid-19, la San Giovanni Servizi comunica le modifiche ai servizi di raccolta. Le nuove misure saranno adottate fino al 28 marzo 2020, salvo nuove disposizioni. 

I servizi che verranno effettuati dalla SGS e le relative frequenze sono i seguenti:

-             sanificazione delle strade con l’impiego di una spazzatrice con l’utilizzo di una soluzione di acqua con candeggina alternata a perossido di idrogeno TUTTI I GIORNI (ANCHE LA DOMENICA)

-             raccolta frazione organica ZONA A nei giorni LUNEDI’ e VENERDI’;

-             raccolta frazione organica ZONA B nei giorni MARTEDI’ e SABATO;

-             secco non riciclabile AREA URBANA una raccolta a settimana il VENERDI’

-             secco non riciclabile AREA INDUSTRIALE E COMMERCIALE una raccolta a settimana il SABATO

Potete richiedere maggiori infrmazioni scrivendo all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , oppure contattando il numero verde 800566120. Potete inoltre visitare il sito www.sangiovanniservizi.it

 

I seguenti servizi verranno SOSPESI sino a nuove disposizioni:

-             raccolta multimateriale SOSPESA

-             raccolta carta e cartone SOSPESA

-             raccolta imballaggi in plastica nella zona industriale e commerciale SOSPESA

-             raccolta imballaggi in cartone nella zona industriale e commerciale SOSPESA

-             raccolta ingombranti, RAEE e potature SOSPESA

 

12 Mar 2020

Chiusi parchi e cimiteri: l’Ordinanza del Sindaco Luciano Marinucci (video)

“Chiudo i parchi: non ci si può accalcare nemmeno all’aperto ed è necessario adottare misure forti, che facciano capire inequivocabilmente alla popolazione la gravità del momento che stiamo vivendo. Dobbiamo collaborare tutti insieme, solo così ne usciamo, non possiamo fare altrimenti. Dobbiamo tenere duro e proteggere i nostri cari”. Così il Sindaco Luciano Marinucci commenta le ulteriori decisioni prese per contenere l’evento epidemiologico legato al Covid-19.

 

Attraverso un’Ordinanza, infatti, il primo cittadino di San Giovanni Teatino ha predisposto la chiusura al pubblico di tutti i parchi, giardini e aree verdi comunali con recinzioni e cancelli d’accesso. Ha ordinato inoltre la chiusura dei cimiteri comunali, salvo per i servizi funebri, con le limitazioni previste dalle ultime disposizioni ministeriali. Sempre in base all’Ordinanza, i mercati settimanali sono stati sospesi, ad eccezione delle attività di vendita di generi alimentari, a condizione che i banchi di vendita vengano opportunamente distanziati l’uno dall’altro, vengano rispettate le distanze di sicurezza di un metro tra l’operatore e l’utente e fra gli utenti stessi, e venga garantito, da parte del gestore, il rispetto delle norme igienico-sanitarie durante tutte le fasi di vendita dei prodotti.

 

I provvedimenti, adottati a scopo cautelativo e di massima precauzione per l’intera collettività, rimarranno in vigore fino a diverse disposizioni.

 

12 Mar 2020

DPCM 11 marzo 2020: le nuove misure adottate (allegato)

Il DPCM dell’11 marzo 2020, entrato in vigore oggi, introduce nuove misure restrittive per il contenimento del COVID-19: fino al 25 marzo 2020 sono sospese le attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità individuate nell’allegato 1 che trovate, assieme al testo del DPCM, sul sito istituzionale del Comune di San Giovanni Teatino. Restano aperte le edicole, i tabaccai, le farmacie e le parafarmacie (deve essere in ogni caso garantita la distanza di sicurezza interpersonale di un metro). Sono sospese le attività di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie), ad esclusione delle mense e del catering continuativo su base contrattuale, che garantiscono la distanza di sicurezza interpersonale di un metro. Resta consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l’attività di confezionamento che di trasporto. Sono sospese le attività inerenti i servizi della persona (fra cui parrucchieri, barbieri, estetisti), diverse da quelle individuate nell’allegato 2. Vi invitiamo a leggere con attenzione il Decreto e di rispettare rigorosamente tutte le norme in esso contenute.

 

Pagina 3 di 93

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.