Comunicati

Comunicati (1300)

24 Dic 2019

Gli auguri del Sindaco Luciano Marinucci (video)

Buona Natale e Felice Anno Nuovo. Il messaggio del Sindaco di San Giovanno Teatino Luciano Marinucci

 

20 Dic 2019

Natale 2019. Gli Auguri dell'Amministrazione al personale comunale (video)

Sala consiliare del Comune di San Giovanni Teatino, venerdì 20 dicembre 2019. E' l'occasione per l'Amministrazione di rivolgere gli auguri di Buon Natale e Felice anno a tutto il personale comunale. Ci sono gli interventi del Sindaco Luciano Marinucci, dell'assessore al personale Ezio Chiacchiaretta, del Vicesindaco Giorgio Di Clemente e dell'assessore alla cultura Simona Cinosi

 

19 Dic 2019

Anticipazione apertura pomeridiana degli uffici comunali in occasione delle festività natalizie

Si comunica che in occasione delle Festività Natalizie gli Uffici comunali anticiperanno l’apertura pomeridiana dei giorni di Martedì 24 e 31 dicembre secondo le seguenti modalità:

Il rientro pomeridiano previsto per Martedì 24 dicembre sarà anticipato a Lunedì 23 dicembre;

Il rientro pomeridiano previsto per Martedì 31 dicembre sarà anticipato a Lunedì 30 dicembre.

Gli Uffici comunali saranno eccezionalmente aperti di Lunedì pomeriggio nelle giornate del 23 e 30 dicembre, stesso orario previsto per il Martedì, mentre resteranno chiusi nei pomeriggi prefestivi del 24 e 31 dicembre.

17 Dic 2019

Plesso Scolastico Dragonara. Recinzione pronta entro la primavera 2020 (video)

"Entro la primavera del prossimo anno sarà realizzata la recinzione del plesso scolastico di Dragonara". Ad annunciarlo nel corso del Consiglio comunale dello scorso lunedì 16 dicembre 2019, è stato il Vicesindaco Giorgio Di Clemente che, rispondendo ad una interrogazione, ha illustrato i passaggi tecnici, ma necessari, per arrivare alla progettazione definitiva-esecutiva prevista entro la fine dell'anno.

"Abbiamo cercato di accorciare al massimo le procedure burocratiche e i necessari passaggi tecnici per un intervento che ritengo prioritario per la sicurezza dei bambini che frequentano il plesso di Dragonara - dichiara Di Clemente - Già prima delle sollecitazioni delle minoranze e la raccolta di firme dei genitori, ero al lavoro con i nostri uffici per arrivare alla soluzione del problema".

La realizzazione della recinzione del plesso scolastico di Dragonara è inserita all'interno dell'intervento "Realizzazione di un nuovo manto di copertura e recinzione del plesso scolastico di Dragonara" che prevede una spesa complessiva di 289.887,68 euro finanziata attraverso il contributo della società Terna quale compensazione ambientale.

L'intervento è inserito nel Piano Triennale Opere Pubbliche 2019-2021, annualità 2019.

"L'evento meteorologico dello scorso 10 luglio - spiega Di Clemente - ha reso necessarie alcune verifiche sullo stato della copertura del fabbricato, per accertare che le priorità individuate in fase di programmazione fossero rimaste inalterate. Con determina n.679 dello scorso 8 ottobre, finalmente abbiamo potuto avviare le procedure per l'affidamento della progettazione definitiva-esecutiva che l'architetto incaricato, Domenico Di Claudio, ha quasi completato anticipandoci le tavole relative alla recinzione (allegate). Il progetto esecutivo ci sarà rimesso a giorni ed entro l'anno sarà approvato. In seguito avvieremo le procedure di gara per affidare l'esecuzione di lavori che, presumibilmente, saranno completati entro la primavera 2020".

 

17 Dic 2019

Sangiò Natale 2019. Prossimi appuntamenti

Prosegue il programma di eventi che l'Amministrazione comunale di San Giovanni Teatino ha organizzato per il "Sangiò Natale 2019".

"Stiamo proponendo eventi che possano far vivere ai cittadini l’atmosfera natalizia - dichiara il Sindaco Luciano Marinucci - con un'attenzione particolare riservata ai veri protagonisti del Natale: i bambini di San Giovanni Teatino. Lo scorso 8 dicembre hanno consegnato le loro letterine a Babbo Natale in piazza San Rocco, ed in questi giorni possono ingannare l'attesa divertendosi negli eventi organizzati dall'amministrazione comunale".

Giovedì 19 dicembre, nell'ambito del "Natale in Biblioteca", promosso dall'Assessorato alla Cultura, ci sarà "Raccontiamo Babbo Natale". Nei confortevoli locali della Biblioteca Comunale, dalle ore 16, saranno i bambini, dai 7 ai 10 anni, ad inventare una storia immaginaria su Babbo Natale.

Venerdì 20 dicembre, alle ore 15.30 ed ancora alle 17.00, sempre nella Biblioteca Comunale, è prevista la proiezione del "Il Grinch", film di animazione diretto da Yarrow Cheney e Scotto Mosier, e con la voce di Alessandro Gassmann. La creatura pelosa, panciuta, a forma di pera, sempre di pessimo umore, è così cinica e dispettosa da voler rubare la festività e le celebrazioni del Natale alla cittadina di Chinonso. Il divertimento per i più piccoli è assicurato.

Il Grinch sarà anche il protagonista della domenica 22 dicembre all'auditorium della Scuola civica Musicale "San Giovanni Teatino" in piazza San Rocco. Alle 16.30 la compagnia "La Favola Bella" porterà in scena "A Natale .. con il Grinch - La storia del Grinch che rubò il Natale", coinvolgente spettacolo teatrale per le famiglie, con attori (Roberto Di Giulio, Piero Campili, Paola D’Intino e Rossella Micolitti) che recitano insieme ai piccoli spettatori presi dal pubblico con indosso un elemento del personaggio della favola.

"Quello che stiamo proponendo è un programma ricco e adatto a tutti. Siamo felici di poter offrire ai nostri cittadini, alle famiglie sangiovannesi, tante e variegate occasioni per stare insieme e vivere a pieno l'atmosfera natalizia nella nostra città - dichiara l’assessore Simona Cinosi -. Ai più piccoli abbiamo cercato di rivolgere una maggiore attenzione, per far divertire e far stare insieme i nostri figli in questi giorni di festa. Ringrazio quanti, tra commercianti, associazioni del territorio ed uffici del Comune si sono impegnati nell’organizzazione di questo programma. Grazie a questo lavoro di squadra siamo in grado di presentare eventi belli e coinvolgenti".

16 Dic 2019

Fiocco azzurro "in casa" a San Giovanni Teatino (video)

La cicogna si è fermata al civico 13 di Via Europa a San Giovanni Teatino, lo scorso venerdì 20 settembre alle ore 19.20. Era proprio in casa che mamma Alessandra Diodato e papà Pierluigi Giandomenico, infatti, hanno atteso la nascita di Lorenzo, un bellissimo e 'capelluto' maschietto di 3,2 kg e 42,5 cm di altezza.

"Un evento straordinario per tutta la comunità sangiovannese. A memoria l'ultima nascita tra le mura domestiche risale allo scorso millennio" commenta il Sindaco Luciano Marinucci che con il Vicesindaco Giorgio Di Clemente hanno fatto visita al nuovo nato ed alla sua famiglia.

Ad accogliere gli amministratori erano presenti anche i nonni Domenico e Sandra felicissimi, con Giandomenico e Dora per il nuovo arrivato in casa Giandomenico.

Marinucci e Di Clemente hanno consegnato un mazzo di fiori alla mamma Alessandra che ha voluto ringraziare la dottoressa Federica Sisani, l'ostetrica che l'ha assistita nel travaglio condividendo la scelta di far nascere Lorenzo in casa.

Nelle mani del papà Pierluigi, invece, la pergamena con su scritto: "L’Amministrazione Comunale dà il benvenuto al piccolo Lorenzo Giandomenico, il primo bambino, dopo tanti anni, a vedere la luce nel calore della propria abitazione a San Giovanni Teatino, il 20 settembre 2019".

11 Dic 2019

SGT - Consiglio comunale del 16 dicembre 2019 (video)

Il Presidente Marco Cacciagrano, visti il TU d.lgs n. 267/2000 e gli artt. 55 e 56 del regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale, ha convocato l'assemblea civica di San Giovanni Teatino, in seduta pubblica, sessione ordinaria, per lunedì 16 dicembre  2019 alle ore 18.30, per la trattazione dei seguenti punti all'ordine del giorno:

 

  1. Risposta ad interrogazioni
  2. Approvazione verbali seduta precedente.
  3. Variazione al bilancio di previsione 2019/2021. Ratifica della deliberazione di Giunta comunale n. 212 del 06/11/2019, adottata ai sensi dell'art. 175, comma 4, del d.lgs. N. 267/2000.
  4. Variazione al bilancio di previsione 2019/2021. Ratifica della deliberazione di Giunta comunale n. 236 del 30/11/2019, adottata ai sensi dell'art. 175, comma 4, del d.lgs. N. 267/2000.
  5. Riconoscimento debiti fuori bilancio.
  6. D.U.P. 2019 - 2021. Aggiornamento in relazione al Programma Triennale delle Opere Pubbliche.
  7. D.U.P. 2019 - 2021. Aggiornamento in relazione al Piano delle Alienazioni e delle Valorizzazioni.
  8. Affidamento del servizio di tesoreria comunale per il periodo 01/01/2020 - 31/12/2024.  Approvazione schema di convenzione.

 

Il Presidente Marco Cacciagrano dichiara aperta la seduta alle 18.56. Sono presenti 14 consiglieri. 9 della maggioranza di Progetto Comune (Marco Cacciagrano, Luciano Marinucci, Giorgio Di Clemente, Ester De Nicola, Ezio Chiacchiaretta, Simona Cinosi, Roberto Ferraioli, Giorgia Malandra, Gabriella Federico) e 5 della minoranza: 2 di Movimento Insieme-PD (Pino Costantini, Cinzia Silvestri), 2 di Lega/Fd'I (Maria Rosaria Elia, Efrem Martelli) e 1 del Movimento 5 Stelle (Mario Cutrupi). Assenti Massimiliano Bronzino Cesario (Progetto Comune), Enzo Ferrante e Giulia Parrucci (Movimento Insieme-PD).

Interrogazione sulla recinzione della Scuola di Dragonara presetanta dal capogruppo Efrem Martelli. Risponde il Vicesindaco Giorgio Di Clemente.

Interrogazione sulla TARI del capogruppo Mario Cutrupi. Risponde l'assessore Ester De Nicola.

Interrogazione sul protocollo informatico nelle società partecipate del capogruppo Mario Cutrupi. Risponde l'assessore Ester De Nicola.

Interrogazione sui consulenti per il concordato preventivo di FB Servizi del capogruppo Mario Cutrupi. Risponde l'assessore Roberto Ferraioli.

Interrogazione su uso profilo istituzionale Facebook di Mario Cutrupi. Risponde l'assessore Roberto Ferraioli.

Il Consiglio approva all'unaimità i verbali delle sedute precedenti.

L'assessore Ester De Nicola illustra il punto: "Variazione al bilancio di previsione 2019/2021. Ratifica della deliberazione di Giunta comunale n. 212 del 06/11/2019, adottata ai sensi dell'art. 175, comma 4, del d.lgs. N. 267/2000". Intervengono nella discussione: Maria Rosaria Elia, Pino Costantini, Efrem Martelli e Mario Cutrupi. Dopo la replica dell'assessore De Nicola, si sono le dichiarazioni di voto di Maria Rosaria Elia, Pino Costantini, Mario Cutrupi e Gabriella Federico. Il punto è approvato con i 9 voti della maggioranza di Progetto Comune. Contro i 5 consiglieri delle minoranze.

L'assessore Ester De Nicola illustra il punto "Variazione al bilancio di previsione 2019/2021. Ratifica della deliberazione di Giunta comunale n. 236 del 30/11/2019, adottata ai sensi dell'art. 175, comma 4, del d.lgs. N. 267/2000". Intervengono nella discussione Maria Rosaria Elia, Mario Cutrupi, Efrem Martelli, che poi lascia il consiglio alle ore 20.40. Durante l''intervento di Pino Costantini, il Presidente Marco Cacciagrano sospende i lavori.

Alle ore 20.52 riprendono i lavori ed escono dal Consgilio: Pino Costantini, Cinzia Silvestri e Mario Cutrupi.

Ci sono gli interventi di Gabriella Federico, Roberto Ferraioli. Dopo la replica dell'assessore De Nicola e le dichairazioni di voto di Maria Rosaria Elia e Gabriella Federico, il punto è approvato don 9 voti favorevoli (Progetto Comune) ed uno contrario (Lega/Fd'I).

Alle ore 21.10, la consigliera Maria Rosaria Elia lascia il Consiglio

L'assessore Roberto Ferraioli illustra il punto "Riconoscimento debiti fuori bilancio". Dopo la dichiarazione di voto della capogruppo Gabriella Federico il punto è approvato all'unanimità.

Il Vicesindaco Giorgio Di Clemente illustra il punto "D.U.P. 2019 - 2021. Aggiornamento in relazione al Programma Triennale delle Opere Pubbliche". Dopo la dichiarazione di voto della capogruppo Gabriella Federico il punto è approvato all'unanimità.

Il Vicesindaco Giorgio Di Clemente illustra il il punto "D.U.P. 2019 - 2021. Aggiornamento in relazione al Piano delle Alienazioni e delle Valorizzazioni". Dopo la dichiarazione di voto della capogruppo Gabriella Federico il punto è approvato all'unanimità.

L'assessore Ester De Nicola illustra il punto "Affidamento del servizio di tesoreria comunale per il periodo 01/01/2020 - 31/12/2024.  Approvazione schema di convenzione". Dopo la dichiarazione di voto della capogruppo Gabriella Federico il punto è approvato all'unanimità.

Alle ore 21.17 il Presidente Marco Cacciagrano dichiara sciolta la seduta.

 

 

 

11 Dic 2019

Sangiò Natale 2019. Prossimi appuntamenti

Intenso il programma di eventi, nei prossimi giorni,  che l'Amministrazione comunale di San Giovanni Teatino ha organizzato per il "Sangiò Natale 2019".

Domani, giovedì 12 dicembre ci sono due appuntamenti. Nell'ambito del "Natale in Biblioteca", promosso dall'Assessorato alla Cultura, ci sarà "Raccontiamo Babbo Natale". Nei confortevoli locali della Biblioteca Comunale, dalle ore 16, saranno i bambini, dai 7 ai 10 anni, protagonisti con i loro racconti di Natale.

Dalle ore 20.00 alle 22.00, nel Centro Ricreativo di Via Garibaldi, ci sarà "Impariamo dai grandi fotografi", progetto dell'assessorato alla Cultura, in collaborazione con l'Auser Unilieta Sambuceto, "che si propone di favorire una comprensione approfondita della fotografia - spiega l'assessore Simona Cinosi - che diventa arte con l'osservazione e la lettura dei portfolio di grandi maestri della fotografia contemporanea". L'incontro, aperto al pubblico, è dedicato a "Gianni Berengo Gardin - La poesia della fotografia umanistica" e sarà diretto da Bruno Imbastaro, fotografo e studioso della Storia della Fotografia.

Venerdì 13 dicembre, alle ore 21.00, è in programma il Concerto di Santa Lucia del Coro "G.Puccini" di Chieti. L'evento, ad ingresso libero, si terrà presso l'auditorium della Scuola Civica Musicale "San Giovanni Teatino" in piazza San Rocco 16.

Grande festa in Galleria Wojtyla domenica 15 dicembre, dalle 10.30 alle 20.30. Ci sarà "Aspettando il Natale" con la Banda di Babbo Natale, l'esposizione di artigianato, lo spettacolo di bolle di sapone, le caldarroste, il vin brulè, i trampolieri, clown e mangiafuoco. Previsti inoltre laboratori creativi gratuiti e "Truccabimbi" a cura della Ludoteca della Galleria Wojtyla. In gallerai anche le note del New Live Jazz in Christmas Songs.

"Anche quest’anno, per Natale, siamo cercando di creare a San Giovanni Teatino un'atmosfera di magia e di festa, che avvolga grandi e bambini - dichiara il Sindaco Luciano Marinucci. - Il Natale e i giorni che lo precedono possono essere i più  lieti dell’anno. Noi, come amministrazione ce la stiamo mettendo tutta perchè siano, per la nostra comunità, un’occasione per stare insieme, per coltivare quel senso di meraviglia e di solidarietà che vive in ognuno di noi e che, durante il resto dell’anno, rimane forse un po’ assopito".

10 Dic 2019

Anche San Giovanni Teatino è un Comune Riciclone (video)

C'è anche San Giovanni Teatino nell'elenco dei "Comuni Ricicloni" premiati lo scorso venerdì 6 dicembre 2019. Il riconoscimento ufficiale c'è stato nel corso della III edizione di "EcoForum Abruzzo - l'economia circolare di rifiuti", promosso da Legambiente e Regione Abruzzo presso la sala Tinozzi della Provincia di Pescara.

San Giovanni Teatino ha superato per la prima volta l'obiettivo (65%) di raccolta differenziata, raggiungendo il 65,8% nel 2018 e facendo registrare l'importante incremento del 7,1% rispetto al 2017.

"Questo risultato premia innanzitutto l’attenzione che i cittadini sangiovannesi hanno orami assimilato per i temi dell’ambiente e della sostenibilità - commenta il Sindaco Luciano Marinucci - come amministrazione, le nostre priorità sono rivolte a scelte che tutelano la salute e il benessere del territorio e dei suoi abitanti. La battaglia per l’ambiente, come ci ricordano soprattutto i nostri giovani, è indifferibile e nessuno, cittadini, imprese e istituzioni, può dirsi esente".

"La raccolta differenziata a San Giovanni Teatino - dichiara l'assessore all'ambiente Ester De Nicola - ha raggiunto un primo importante traguardo, grazie all’impegno dei privati e delle aziende che ogni giorno dimostrano sensibilità ed attenzione ai temi ambientali. L'amministrazione comunale deve continuare con determinazione in questo percorso ed intende fare meglio nella diminuzione dei rifiuti complessivi prodotti e, in particolare, della frazione di rifiuto secco".

In questa direzione si orientano gli obiettivi della SGS San Giovanni Servizi, società partecipata che ha i servizi di gestione urbana in città, presentati in questi giorni dal presidente Alessandro Feragalli.

"Dal 2020 inizieremo con la separazione del vetro dal multimateriale (plastica e alluminio), attraverso la raccolta porta a porta e nelle campane per il vetro, sistemate in tutti quartieri e dove i cittadini potranno andare tutti i giorni a conferire. Primo comune in Abruzzo, a San Giovani Teatino  sarà attivato l'ecobox per la raccolta dei pannolini, pannoloni ed assorbenti che - fa notare Feragalli - rappresentano oltre il 3% dell'indifferenziato e che, nell'ottica dell'economia circolare, possono essere riciclati in speciali impianti come quello che sarà in Abruzzo. Il conferimento di pannolini, pannoloni ed assorbenti,  sarà possibile ogni giorno".

"Nelle scuole e nei pressi dell'edifico comunale saranno allestiti punti di raccolta (ecobox) di piccoli RAEE (Rifiuti di Apparecchiature  Elettriche ed Elettorniche) come  giocattoli, mouse, consolle e joystick, batterie e lampadine tramite. Anche in questo caso raccolta quotidiana e premi per i bambini".

"Il nostro obiettivo a breve termine - conclude Marinucci - è quello di raggiungere il 70% della raccolta differenziata e di aumentare non solo la quantità ma la qualità del rifiuto ed il 2020, superati tutti i contrattempi e passaggi burocratici, sarà l'anno della realizzazione della piattaforma ecologica nell’area PIP di via Treviso".

09 Dic 2019

Nuovi contatori elettrici per la rete di San Giovanni Teatino

Il Sindaco Luciano Marinucci ha incontrato nei giorni scorsi i referenti dell'impresa MEDINOK spa di Volla (NA), incaricata da E-Distribuzione, già Enel Distribuzione, dell'installazione di nuovi contatori elettronici di seconda generazione nel comune di San Giovanni Teatino.

I nuovi contatori disporranno di un protocollo di comunicazione aperto e pubblico per accedere ai dati di misura e potranno consentire ai clienti, attraverso il monitoraggio, la riduzione dei consumi. Inoltre, alcune funzioni permetteranno all'impresa di distribuzione un controllo più capillare della rete di bassa tensione e una migliore gestione del servizio elettrico.

"Voglio comunicare alla cittadinanza - avverte il Sindaco Luciano Marinucci – che gli addetti alla sostituzione sono provvisti di tesserino di riconoscimento e delle lettere di attestazione di rapporto lavorativo con Medinok e contrattuale di Medinok con E-Distribuzione. A maggiore tutela, per identificare l’operatore incaricato della sostituzione, potrete richiedergli di generare un codice PIN, che potrete verificare chiamando il Numero Verde 803 500, oppure utilizzando il servizio dedicato su APP o sul sito web di E-Distribuzione. Per l'intervento di sostituzione, inoltre, non è dovuto alcun compenso agli operatori che effettueranno questa attività".

"E-Distribuzione ha infatti avviato la campagna di installazione massiva dei nuovo contatori elettronici 2.0, cosiddetti Open Meter - rende noto il responsabile Andrea Cianfagna - su tutta le rete nazionale. Questa scelta tecnologica particolarmente avanzata consentirà di avere una qualità del servizio più elevata, coniugando efficienza energetica e sostenibilità ambientale".

Il piano di sostituzione prevede di essere completato nel periodo dicembre 2019/febbraio 2020. Per informazioni è attivo il numero verde 803 500: con operatore da lunedì a venerdì 9-18 e sabato 9-13 festività nazionali escluse, h24 tutti i giorni per i servizi automatici presenti nel sistema telefonico.

Pagina 7 di 93

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.