Comunicati

Comunicati (1191)

30 Nov 2015

San Giovanni Teatino sarà città contro la Pena di Morte (video)

Il sindaco Luciano Marinucci ha partecipato all'evento organizzato dalla 3^ C della scuola media inferiore dell'Istituto Comprensivo G. Galilei di San Giovanni Teatino. L'invito dei ragazzi è stato chiaro e subito recepito dal primo cittadino: "a giorni la delibera per far entrare San Giovanni Teatino tra le Cities for Life, promossa dalla Comunità di Sant'Egidio, per sostenere la fine della pena di morte in tutto il mondo"

 

30 Nov 2015

Consiglio Conunale lunedì 30 novembre 2015

Il Presidente Nicola Tumini ha concovato la riunione del Consiglio Comunale, in sessione straordianria, per lunedì 30 novembre 2015 alle ore 18.00, per la trattazione del seguente ordine del giorno:

  1. Approvazione verbali seduta precedente.
  2. Variazione al bilancio di previsione 2015/2017. Ratifica della deliberazione di Giunta Comunale n. 280 in data 02/11/2015 adottata ai sensi dell'art. 175 c. 4, del D.Lgs. n.267/2000.
  3. Assestamento di bilancio e salvaguardia equilibri di bilancio delleserceizio 2015.
  4. Aggiornamento della cartografia del Piano Stralcio per l'Assessto Idrogeologico, Fenomeni gravitativi, e processi erosivi. Adozione del riallienamento delle scarpate ai seni dell'art. 20 delle NTA e del PAI e trasposizione delle fasce di rispetto
  5. Approvazione schema di convenzione per l'istituzione e il funzionamento della centrale di committenza di cui all'art. 33 c. 3bis del D.Lgs n. 163/2006.
  6. Regolamento comunale di accesso ai documenti e agli atti amministrativi- Approvazione.
  7. Approvazione del nuovo regolamento comunale di contabilità in attuazione dell'armonizzazione degli schemi e dei sistemi contabili di cui al D.Lgs. n. 118/2011, integrato dal D.Lgs. n. 162/2014
  8. Approvazione del nuovo regolamento per il servizio economato.
  9. Regolamento comunale per la disciplina della pubblicità e delle affissioni e per l'applicazione dell'imposta sulla pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni- Apprvazione.
  10. Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale. Modifica art. 7. 

Tutti i punti sono stati votati all'unanimità dei presenti. Erano assenti infatti tutti i consiglieri di minoranza e, per la maggioranza, l'assessore Gabriella Federico. i lavori si sono conslusi poco dopo le 19.

 

28 Nov 2015

Qualità, Ambiente, Sicurezza. Seminario in Comune su certificazione (video)

La versione 2015 delle norme di Qualità, Ambiente e Sicurezza: evoluzione dei Sistemi di Gestione. E' l'evento seminariale 'gratuito' di grande rilevanza per le imprese che si terrà lunedì 30 novembre 2015, presso la Sala Consiliare del Comune di San Giovanni Teatino. Autorevoli i relatori invitati al seminario organizzato da ArgoConsult, passione d'impresa (si occupa di consulenza e formazione alle imprese e nasce nel 2011 credendo in un approccio al mondo delle imprese basato su partnership continuative con tutte le organizzazioni, siano esse clienti o partner, al fine di creare il valore aggiunto in grado di sostenere lo sviluppo proprio e del territorio) e RINA Services (società  che fornisce i servizi di classificazione, certificazione, collaudo e ispezione, TIC Service, per garantire l'eccellenza alle organizzazioni dei settori navale, ambiente ed energia, infrastrutture, trasporti e logistica, qualità e sicurezza, agroalimentare), e gode le patrocinio del comune di San Giovanni Teatino.

Il programma prevede, dopo i saluti del sindaco Luciano Marinucci, alle 16 la relazione di Gianluca Di Girolamo, amministratore unico di Argo Consult, su "L'evoluzione dei sistemi di gestione nelle nuove revisioni normative. Le novità della ISO 9001: 2015 (Qualità)". Subito dopo Alessandro Iaconeta, Project manager di Argo Consult, relazionerà su "Le novità della ISO 14001 (Ambiente). L'evoluzione della gestione della Sicurezza sul lavoro: la ISP/DIS 45001:2015". Infine Simone Farinelli, responsabile Abruzzo-Molise RINA Services, parlerà di "La valutazione di conformità secondo il nuovo approccio: il ruolo degli Organismi di Certificazione".

Per ragioni organizzative è preferibile confermare la partecipazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Sarà possibile seguire il seminario anche in streaming sul sito www.argocounsult.it

 

 

23 Nov 2015

San Giovanni Teatino è contro la violenza sulle donne

'Basta alla violenza sulle donne e al femminicidio'. Il Comune di San Giovanni Teatino aderisce ed ospita la campagna di sensibilizzazione "Donne Danneggiate" promossa dall'associazione culturale "Bon Ton" di Bellante. Si tratta dello spettacolo teatrale, sui generis, "Amori Amari" che andrà in scena venerdì 27 novembre 2015, alle ore 21.00, presso l'auditorium della Scuola Civica Musicale.

"Non il consueto quanto importante dibattito - spiega il sindaco Luciano Marinucci - con l'assessore Gabriella Federico abbiamo deciso di utilizzare un luogo e un occasione di aggregazione, l'auditorium e la rappresentazione teatrale, per coinvolgere direttamente ed emotivamente il pubblico, le persone. Quanto si racconta e di mostra sul palcoscenico sono la vita, storie vere e dolorose. Un'esperienza che non lascia indifferente lo spettatore e che lo renderà più attento e sensibile a quanto accade intorno a lui, ancora oggi, tutti giorni, purtroppo".

Il singolare spettacolo, infatti, dà 'voce' (vera protagonista) a storie di abusi, violenza e femminicidi, attraverso i testi delle canzoni nelle quali lo spettatore sarà accompagnato prima, affinché ne afferri il vero significato, e trascinato poi in un turbinio di sensazioni. Il filo conduttore che unisce le suggestive interpretazioni, tra leggiadri passi di danza, letture , canzoni e toccanti testimonianze, il concetto di Amore.

"La campagna di sensibilizzazione e lo spettacolo rappresentano un atto dovuto - spiega l'autrice Anna Di Paolantonio - al dolente e aberrante fenomeno della violenza sulle donne e un omaggio alle vittime. Lo spettacolo ricerca il coinvolgimento emotivo del pubblico per andare oltre la sterile denuncia".

20 Nov 2015

TMA. Nuova attività in piscina

Sta per iniziare nella pisicna comunale una nuova attività: la Terapia Multisistemica in acqua per bambini diversamente abili.

Nel video l'amministratore Pierluigi Pace e gli psicologi Gianmarco Augenti e Vicnezo Carletta.

 

19 Nov 2015

Violenza Domestica. Martedì 24.11 Trifuoggi in Comune

"Criminogenesi della violenza domestica. Aspetti sociali, giuridici, criminologici". E' il tema al centro dell'evento di martedì 24 novembre 2015, ore 17, presso la sala consiliare del Comune di San Giovanni Teatino.

Organizzato dal Comune di San Giovanni Teatino e la biblioteca comunale è l'appuntamento 'speciale' della rassegna "Incontriamoci il Venerdì", ed è curato da O.RE.C. (Osservatorio REgionale Criminologico - Abruzzo e mgd - Psychology & Conseling).

Tre i relatori, di assoluto prestigio, per una completa analisi della criminogenesi, branca della criminologia, applicata allo studio del fenomeno della violenza domestica: Nicola Trifuoggi (già Procuratore Capo della Repubblica di Pescara, vicesindaco di L'Aquila e Presidente O.RE.C.), Carmen Fedele (Psicopedagogista, criminologa, mediatrice professionale consulente della Procura di Pescara e vicepresidente O.RE.C) e Michele D'Andreagiovanni (Psicologo giuridico, Giudice minorile di Corte d'Appello).

Secondo l'approccio della criminogenesi non tutti gli individui con tendenze violente, irritabili, aggressive o eccitabili compiono un delitto, ma solo coloro che non hanno la capacità di trattenere gli impulsi. Ed in questo caso possono incidere tendenze di origine genetica ed ambientale. Tale approccio sarà applicato dai relatori alla violenza domestica.

"Ritengo questo approccio non solo interessante, ma utile anche per capire ed intuire quei segnali che possono causare comportamenti sbagliati e brutali in contesti familiari - dichiara il sindaco Luciano Marinucci - e attuare, di conseguenza, azioni preventive o capaci di disinnescare fenomeni di violenza domestica".

17 Nov 2015

Le opere di "Sculpere" nel parco di via Quasimodo (video)

 

Le sculture, realizzate nell'ambito del simposio di scultura "Sculpere", cambiano luogo di esposizioni. In questi giorni gli addetti della Diodato srl stanno effettuando lo spostamento delle opere dalla piazza del Municipio al nuovo parco pubblico di via Quasimodo.

"E certamente una sistemazione più adeguata a queste straordinarie opere scultoree - spiega il sindaco Luciano Marinucci. - Andranno, infatti a valorizzare un'area di circa 17 mila mq che l'amministrazione comunale ha recuperato ad una possibile lottizzazione per 120 appartamenti, e che invece sta diventando il "cuore verde" della città. Nel verde dei prati, le oltre 120 piante, tra piste ciclabili e pedonali, sarà più gradevole e facile ammirare ed apprezzare il valore artistico di queste sculture. Opere che fanno parte del patrimonio artistico della comunità di San Giovanni Teatino"

Le sculture furono realizzate in occasione del 1° Simposio internazionale di scultura "Sculpere", organizzato in città, nell'agosto 2012, dall'amministrazione comunale e curato dal professor Giuseppe Colangelo. "Arte in città. Arte per la città. Fu l'indovinato slogan dell'evento - ricorda il consigliere comunale Alessia Chiacchiaretta, - perchè tutti i cittadini poterono assistere dal vivo alla creazione di opere d'arte che poi avrebbero abbellito e valorizzato luoghi e piazze della nostra città".

In 10 giorni 5 famosi scultori realizzarono opere che poi furono donate alla città: l'argentino Alfredo Pecile si ispirò alla frazione di Dragonara, lo sloveno Damjan Komel raccontò l'unità della città di San Giovanni Teatino, mentre l'italiano Francesco Panceri descrive lo Sport in quella che nel 2013 sarebbe diventata "Città Europea dello Sport", "Natura e ambiente" nell'opera del direttore artistico Giuseppe Colangelo, mentre il giapponese Toshihiko Minamoto ha rappresentato il bene prezioso dell'acqua.

"La scelta del parco di via Quasimodo consente anche l'esposizione, in un grande spazio del tempo libero, di seguire un percorso artistico unico perchè attraversa e collega forme espressive provenienti dai quattro angoli della terra" commenta soddisfatto il vicesindaco Giorgio Di Clemente.

16 Nov 2015

INTERRUZIONE ENERGIA ELETTRICA

Enel Distribuzione, zona Pescara-Chieti, comunica che l'energia elettrica verrà interrotta per effettuari lavori sugli impianti.

L'INTERRUZIONE CI SARA' MARTEDI' 17 NOVEMBRE 2015

dalle ore 08.30 alle orre 16.15 nel comune di San Giovanni Teatino

Le vie interessate (intervanlli dei civci "da" "a" raggruppati per pari e/o dispari) sono:

via D'Azelio da 12 a 20, 5, da 15 a 17, da 21 a 23, 31

via Europa da 26 a 28, 34, 38, 21, da 25 a 35, 39, 45, sn

via Umbria da 4 a 5, 16, da 1 a 3, da 7 a 13, sn

via Bellini da 4 a 6, da 10a a 12, da 12b a 16,

via Silvio Pellico da 2 a 6, 12, da 1 a 5

via Dante 8, da 22 a 24, 28, da 9 a 11, sn

via Silone da 2 a 6, da 1 a 5, 41, sn

via Mazzini da 1 a 3, da 7 a 15, sn

via Bellini da 8 a 10, da 7 a 9, sn

piazza Municipio 4, 18, da 24 a 26, sn

via Manzoni 8, 14, 24, 30, da 7 a 9,

via Belvedere 1, da 7 a 9, 9b, sn

via D'Annunzio 2, da 1 a 3, sn

via Cavour 4, da 1 a 9, 13, sn

via Paganini 4, da 8 a 16, sn

via Pirandello da 2 a 4, sn

via Petrarca da 2 a 4, 7 sn

via Vienna 6, da 12 a 14, sn

via Leopardi da 4 a 10, 9

via Deledda 2, 6, da 5 a 7

via Sgarrone da 3 a 7, sn

via Londra 1 a 11, sn

12 Nov 2015

Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale - Comunicato della ASL 2

Il Servizio Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica della ASL 2 Lanciano-Vast-Chieti comunica che la Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale 2015-2016, in coerenza con quanto deciso in ambito regionale, ha avuto inizio su tutto il territorio Aziendale il giorno 10.11.2015 e, salvo impreviste, diverse, necessità avrà termine il giorno 31.12.2015.

Con il decreto n°99/2015 del 26.10.2015 ad oggetto "Campagna Vaccinale Antinfluenzale 2015-2015 - Recepimento Circolare ministeriale recante 'Prevenzione e controllo dell'influenza: raccomandazioni per la stagione 2015-2016' e indicazioni della AASSLL del territorio" il Presidente della Regione Abruzzo, in qualità di Commissario ad Acta, ha recepito la Circolare del Ministero della Salute 2015 "Prevenzione e controllo dell'influenza: raccomandazione per la stagione 2015-2016" e successive integrazioni, fissando al 10 novembre 2015 la data di avvio della campagna antinfluenzale 2015-2016 e dando le ulteriori necessarie disposizioni per l'espletamento della Campagna Antinfluenzale di che trattasi.

 

La vaccinazione antinfluenzale è indicata per tutti i cittadini che intendono avvalersi di questa profilassi ed è raccomandata e offerta gratuitamente alle categorie a rischio, specificate nella Circolare Ministeriale.

Le Vaccinazioni saranno eseguite gratuitamente:

  • presso i Centri vaccinali aziendali che osservano i consueti orari di apertura e che, in caso di necessità potranno osservare turni di apertura aggiuntivi con orari e modalità che saranno resi noti all'utenza dai Sigg. Referenti dei quegli stessi Centri vaccinali. Detti Centri potranno vaccinare tutti i soggetti rientranti nelle categorie a rischio, così come indicate nella sopracitata Circolare Ministeriale;
  • presso gli studi professionali dei Sigg. Medici di Medicina Generale (MMG) e dei pediatri di Libera Scelta (PLS), ai propri assistiti rientranti nelle categorie a rischio, così come indicata nella sopracitata Circolare Ministeriale.

 

I Sigg. Direttori delle Unità Operative Ospedaliere, delle Residenze per Anziani, delle Residenze Assistite ecc., potranno richiedere le dosi di vaccino antinfluenzale necessarie per la vaccinazione del proprio personale o dei propri ospiti e/o pazienti avendo cura di indicare il Dirigente Medico responsabile della Vaccinazione e riportando in appositi elenchi i nominativi dei vaccinati.

 

Le specialità vaccinali disponibili al momento sono:

  • AGRIPPAL
  • FLUAD
  • ITANZIA 15

 

Più ampie e dettagliate informazioni in merito alle modalità dei vaccinazione sono contenute nell'allegata sopracitata Circolare Ministeriale che, tra l'altro, precisa la composizione del nuovo vaccino, le finalità e la strategia vaccinale, il dosaggio e le modalità di somministrazione oltre a fornire tutte le informazioni utili per il corretto svolgimento della vaccinazione stessa.

Altre informazioni utili e vincolanti sono contenute nel foglietto illustrativo che accompagna la confezione vaccinale e che pertanto devono essere conosciute e rispettate.

 

La consegna dei vaccini ai Sigg.ri MMG e PLS ha avuto inizio il 9 novembre 2015 secondo orari e modalità indicate nel "PROGRAMMA DISTRIBUZIONE VACCINI".

L'Azienda ASL2 Lanciano-Vasto-Chieti ha provveduto ad ordinare il giusto quantitativo di vaccini antinfluenzali per essere in grado di soddisfare le richieste legate al raggiungimento dell'obiettivo di copertura indicato dal Ministero della Salute.

12 Nov 2015

La Guerra del Latte. Solidarietà di San Giovanni Teatino (video)

Il Sindaco Luciano Marinucci ha partecipato alla manifestazione di protesta degli allevatori abruzzesi.

 

 

Questi i consigli per scegliere made in Abruzzo e sostenere i nostri allevatori e le nostre produzioni.

Leggere bene l'etichetta con riferimento alla zona di mungitura.

Leggere bene l'etichetta con riferimento allo stabilimento di produzione.

Scegliere la filiera corta (l'allevatore è anche trasformatore).

Valutare attentamente l'attività promozionale per latte a prezzo inferiore ad un euro al litro.

Preferire latte fresco e non UHT (a meno che il trasformatore non abbia specificato volontariamente la provenienza)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.