Comunicati

Comunicati (1000)

23 Gen 2015

Il benvenuto del Sindaco Luciano Marinucci al nuovo parroco di San Rocco Don Massimo D'Angelo

Caro Don Massimo,

la accolgo, a nome di tutti i cittadini, con gioia e con affetto, due caratteristiche che presto potrà riscontrare sui volti di tutti i suoi parrocchiani, che sanno riversare uno speciale calore nei confronti di chi viene chiamato a rappresentarli e a guidarli. Personalmente, da sindaco ma anche da fedele cristiano, erede di una tradizione di lavoro e di impegno che ci ha testimoniato il nostro caro ed amato don Bonifacio, sono pronto sin da ora a collaborare con lei per la sua missione spirituale e pastorale, che inevitabilmente avrà positive ricadute per l'intera comunità civile. Anzi, approfitto di questa solenne occasione per chiederle di poterla incontrare a breve in maniera informale così da poter iniziare da subito un proficuo rapporto di confronto, di amicizia, di condivisione.

Si troverà bene a San Giovanni Teatino, terra di grande fede e di squisita accoglienza: oggi la abbracciamo calorosamente come nuovo cittadino, oltre che guida spirituale della comunità di San Rocco, che tra l'altro è anche la mia. Questo abbraccio sarà lungo tanto quanto la sua missione qui in mezzo a noi, che noi speriamo sia profonda, intensa e proficua.

 

Luciano Marinucci

22 Gen 2015

Parole, immagini e riscatto: le giornate della memoria del Comune di San Giovanni Teatino

Un viaggio lungo i binari della memoria per arrivare nel silenzio, in fondo a quell’orrore, a quella macchia per l’umanità che è stata l’olocausto.

E’ un viaggio necessario perché “Se è accaduto può accadere ancora” e’ nella confusione, nella superficialità, nella distrazione che può nascondersi il “virus” del razzismo.

 

Il Comune di San Giovanni Teatino aderisce alla giornata della memoria e lo fa  proponendo tre occasioni di incontro e riflessione, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Galileo Galilei, che si svolgeranno presso l’auditorium della Scuola Civica Musicale in piazza San Rocco.

 

Il primo appuntamento è previsto per martedì 27 gennaio alle ore 21. L’emozione di una voce narrante e la suggestione delle note musicali: ci saranno letture sulla Shoah a cura di Rosa di Valerio dell’associazione “Balla coi libri”.

 

Dalle parole alle immagini. Domenica, 1 febbraio, alle ore 18, sarà proiettato il film “La Rosa Bianca” di Marc Rothemund. Il coraggio di Sophie Scholl, quel coraggio di dire no, forte, dirompente, rispetto ad un indifferente silenzio che potrebbe salvare la propria vita, condannando però il prossimo.

 

Dalle immagini ai racconti. Giovedì 5 febbraio, alle ore 10, ci sarà Santino Spinelli, in arte Alexian che parlerà della “Porrajmos”, l’olocausto dei Rom. Un incontro con i giovani delle scuole e con tutta la cittadinanza. Spazio anche per le testimonianze di una vita, iniziata sotto la cattiva stella del pregiudizio per il suo essere rom, poi spinta dalla musica, fino ad un riscatto ed all’ottenimento di una cattedra universitaria.

 

 

 

 

 

21 Gen 2015

Il bilancio 2014 delle attività svolte dal corpo di Polizia Locale del Comune di San Giovanni Teatino

Nella serata di ieri si è celebrata la Messa in onore di San Sebastiano, Patrono della Polizia Locale. Al termine della funzione religiosa, officiata dal parroco Don Guido Carafa, il Comandante Cap. Lorenzo Di Pompo ha comunicato i dati ufficiali relativi all’attività di Polizia Locale del Comune di San Giovanni Teatino:

 

“Tante le ore di pattugliamento stradale in particolare in prossimità di incroci e sulle due arterie principali di collegamento Chieti / Pescara, rilevamento di velocità con l’autovelox nonché intensificazione dei servizi appiedati nel centro cittadino finalizzati principalmente all’accertamento dei veicoli in sosta vietata, sul marciapiede etc.

Maggiore presenza in tutte le aree parcheggio delle grandi strutture di vendita al commercio finalizzata a contrastare il fenomeno dell’accattonaggio e le occupazioni abusive degli stalli di sosta riservati alle persone diversamente abili.

Sono state accertate nr. 1.747 infrazioni al codice della strada.

 

Tra le altre attività svolte:

-n°705 accertamenti di residenza;

-n°  152 pratiche d’infortunio sul lavoro;

- n° 732 accertamenti vari;

- n°76 pratiche relative al controllo sul randagismo;

- n°83 contrassegni invalidi rilasciati;

- n° 124 servizi di viabilità nelle manifestazioni;

- n°  46 rilevamenti incidenti stradali  di cui uno mortale;

- n°22 C.N.R.;

- n° 32 pratiche di polizia giudiziaria;

- n° 139 notifiche di P.G.;

- n° 15 denunce smarrimenti documenti.

 

Durante il servizio estivo ( 1° luglio / 15 settembre), inoltre, è stato istituito il terzo turno di lavoro così ripartito 1° turno 08:00 / 14:00; 2° turno 14:00 / 20:00; 3° turno 16:00 / 01:00.

Intensa l’attività per la salvaguardia dell’ambiente con diversi sequestri operati dal personale del Corpo di Polizia Locale per abbandono incontrollato dei rifiuti.

Per la prima volta,  il 5 novembre, è stata organizzata una giornata di studio per la Polizia Locale sul tema “OMICIDIO STRADALE” con illustri relatori quali il Generale Luciano Garofano, già comandante dei RIS di Parma ed il Comandante della Polizia Locale di Lecco, Franco Morizio.  Alla giornata hanno partecipato oltre 150 iscritti tra gli Operatori di Polizia Locale provenienti da tutta la Regione Abruzzo.

Da ricordare anche le attività di educazione stradale nelle scuole primarie e secondarie del territorio organizzate in collaborazione con la Croce Rossa di San Giovanni Teatino.

L’organico del Corpo è composto da nr. 4 agenti, 2 sottufficiali e due Tenenti oltre a due Agenti a tempo determinato assunti fino al 30 settembre 2014”.

 

 

 

15 Gen 2015

Un incontro su Michelangelo Buonarroti: l'arte è di casa alla Scuola Civica Musicale di San Giovanni Teatino

L’Arte è di casa presso l’Auditorium della Scuola Civica Musicale in Piazza San Rocco a Sambuceto di San Giovanni Teatino. Un incontro per avvicinare il pubblico ad un grande maestro, attraverso un viaggio fatto di immagini e parole. Sabato 17 gennaio (ore 17.3,0 ingresso libero), grazie al Professore ed Architetto Mauro Latini, a 450 anni dalla scomparsa, la tela della narrazione, svelerà le opere di Michelangelo Buonarroti: dove l’idea si fa materia e la fede si fa militanza. L’occasione di ripercorrere le vicende artistiche, e non solo, di una vita lunghissima che fece di un genio un esempio di creatività. A volte contorto, sempre sincero, letterato sofisticato, pensatore emancipato, talento totale, Michelangelo Buonarroti non smette mai di sorprendere e rivelare, ancora oggi, sorprese inedite che saranno svelate nel corso dell’incontro.

 

 

 

13 Gen 2015

Sgt Multiservizi: il piano industriale sarà presentato il 30 gennaio

Oggi, nel corso di un incontro svoltosi in mattinata a Chieti alla presenza del Prefetto Dott. Fulvio Rocco De Marinis, caratterizzato dalla comune volontà di definire la vicenda della FB Servizi nell’ambito di un corretto percorso di relazioni industriali, l’Amministrazione comunale ha condiviso con le Parti sindacali, rappresentate dal segretario regionale Gabriele Martelli della Cisl-funzione Pubblica e da Paola Puglielli segretario provinciale della Cgl-funzione pubblica di Chieti, la consegna del piano industriale relativo alla erogazione dei servizi alla collettività entro e non oltre il 30 gennaio 2015. Il piano sarà successivamente oggetto di esame congiunto nel corso della riunione con le parti sindacali già fissata per il 10 febbraio successivo. Le Rappresentanze sindacali, preso atto di tale iter, hanno sospeso lo stato di agitazione in atto in attesa di prendere contezza dei dettagli del piano industriale.

12 Gen 2015

Corso di ginnastica dolce per anziani presso il Centro di San Rocco delle Piane

Al via mercoledì 14 gennaio (ore 9) il corso di ginnastica dolce per anziani presso il Centro San Rocco delle Piane.

Le lezioni si svolgeranno, in seguito, tutti i lunedì ed i giovedì dalle 9 alle 10. Il corso è riservato agli iscritti del Centro Anziani e residenti presso il comune di San Giovanni Teatino.

 

Per le iscrizioni è possibile recarsi presso i locali del Centro siti in via Garibaldi dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19.

 

 

05 Gen 2015

La Befana in Piazza San Rocco tra animazione e doni

Domani 6 gennaio, vi aspettiamo tutti in piazza San Rocco alle ore 15.30 per l'arrivo della Befana. Animazioni e giochi, a seguire ci sarà un corteo fino al Centro Anziani dove la festa proseguirà con la consegna dei doni ai più piccoli, in collaborazione con i nonni del Centro.

03 Gen 2015

Il capitano del Lanciano Carlo Mammarella premiato dall’Amministrazione Comunale di S.Giovanni Teatino

Dal calcio, al volley, fino ad arrivare al rugby, c’erano tutte le società sportive di San Giovanni Teatino, questa mattina, nella sala del consiglio comunale, per una grande festa dello sport, organizzata dall’Amministrazione, per rendere omaggio a Carlo Mammarella, il capitano del Lanciano, fresco vincitore del “Pallone d’oro” in Abuzzo (concorso indetto dal quotidiano Il Centro). L’atleta i primi calci davanti a un garage per emulare le gesta dei campioni, come ha detto lui stesso, li ha dati proprio nella sua San Giovanni Teatino. “Abbiamo voluto premiare oggi un campione come Carlo Mammarella – ha detto il sindaco Luciano Marinucci – perchè con la sua correttezza, la sua serietà e la sua bravura ha portato in alto in nome della nostra città. Però c’è anche un altro motivo molto importante, questa mattina ci sono tantissimi bambini e ragazzi ed è fondamentale che ci siano, per ascoltare tutto quello che lo sport abbia da insegnare. Noi investiamo molto proprio nello sport, lo facciamo anche attraverso i nostri impianti. Abbiamo da poco riacciuffato un finanziamento della Regione Abruzzo di 300.000 euro. E’ importante che i nostri ragazzi crescano in un ambiente sano, attraverso le varie discipline che praticano, questo ovviamente li protegge, fa stare più tranquilli anche i loro genitori”. Tantissime le domande rivolte dai più piccoli a Carlo Mammarella. Qual era il campione al quale ti ispiravi? Qual è il sacrificio maggiore che hai dovuto affrontare? La più bella soddisfazione sportiva? Cosa fari quando smetterai di giocare? Domande a raffica, ma l’atleta, sorriso aperto, non si è affidato alle solite frasi di rito. “Da piccolo ero atipico, non avevo idoli, guardavo poco calcio in tv, quando ho capito che il calcio poteva diventare la mia professione, sono rimasto affascinato dal modo di calciare di Mihajlovic. Il sacrificio più grande è quello di rinunciare ai momenti importanti in famiglia, cose solo all’apparenza banali, come la recita di Natale di tua figlia. Il sacrificio però serve sempre, bisogna avere valori dentro e testa sulle spalle, attenzione però, perchè spesso i sogni sono quelli dei genitori e non quelli dei figli. Difficile pensare al momento più bello di una carriera, forse il gol del due a due a Siracusa, quella rete spalanco’ al Lanciano le porte verso la finale con il Trapani e verso la serie B. Quando smettero’ di giocare, mi piacerebbe fare l’allenatore, ma vorrei iniziare dai più piccoli, chissà magari partendo proprio dalla mia S. Giovanni Teatino”.
Al termine dell’incontro con i ragazzi è stata consegnata all’atleta una targa ricordo dall’Amministrazione Comunale, per una festa, organizzata dall’assessore allo sport Marco Cacciagrano, che è stata in realtà una divertente e partecipata lezione di sport e di vita.

31 Dic 2015

Auguri del Sindaco

 

Cari concittadini,

 

il nuovo anno è alle porte ed è tempo di bilanci, affinché si accolga il nuovo anno con fiducia, grandi aspettative e con la certezza di "saper fare" a beneficio della nostra comunità. 

In questo anno il coraggio non è mancato: abbiamo portato avanti scelte di riforma e cambiamento, siamo andati avanti con forza e coraggio, nel rispetto di tutti e dei valori di buon governo che sento di rappresentare, fronteggiando le difficoltà, che pur ci sono, nel miglior modo possibile. 

Noi sentiamo di voler guardare al futuro con un ragionevole ottimismo che si fonda sulla nostra visione non improvvisata dell'amministrare, crescendo e mantenendo tutti i servizi che hanno reso San Giovanni Teatino un punto di riferimento dell’intera area metropolitana.

Non solo, in un momento innegabilmente delicato in cui, intorno a noi, tutti i Comuni vivono grandi difficoltà- si pensi al Comune di Pescara in fase di pre- dissesto- la nostra Amministrazione punta all'efficienza rimodulando i propri servizi senza sprechi e senza che ciò abbia un impatto devastante sull'occupazione.

Come sapete, è infatti partito il processo di riforma delle società partecipate, così come deliberato in consiglio comunale lo scorso 20 dicembre. Inoltre, sono stati depositati i diversi progetti che caratterizzeranno ulteriormente la nostra azione: il nuovo parco cittadino che prenderà il posto del vecchio stadio, la pista ciclabile che dalla piazza municipio arriverà fino a Dragonara, la nuova Via Roma e tanti progetti che andranno a riqualificare il tessuto cittadino dando nuovo respiro all’economia locale.

Porteremo avanti le battaglie che riteniamo sacrosante e su cui tutta la comunità deve restare coesa e propositiva. 

Punteremo ancora sul sociale, in collaborazione con le associazioni del territorio, per dare respiro alle famiglie più bisognose e in piena continuità con lo spirito solidale che ci caratterizza. La situazione è difficile e una comunità non può lasciare solo chi resta indietro: come Sindaco, sono fiero di poter registrare l’impegno di tanti concittadini uniti nella condivisione di spazi e volontà per crescere tutti insieme.

Il mio auspicio per il 2015 è, quindi, di continuare a lavorare per e con la mia comunità, rinnovando, ogni giorno, un dialogo con il territorio e con tutti coloro che hanno a cuore San Giovanni Teatino. 

Da parte mia, rinnovo il mio impegno e quello di tutta la mia squadra, garantendo passione, lucidità e dedizione per una crescita continua sempre al vostro fianco.

 

 

Tanti auguri,

 

Luciano

 

29 Dic 2015

Rimborso delle spese di acquisto dei libri di testo per l'anno scolastico 2014/2015

 

L’Amministrazione Comunale attua l’intervento di cui alla legge 448/1998 relativa alla fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo.

 

L’intervento si esplica mediante il rimborso delle spese di acquisto dei libri di testo delle scuole medie e superiori.

 

Possono accedere al beneficio gli alunni residenti nel Comune di San Giovani Teatino frequentanti la scuola media inferiore e superiore appartenenti allo stesso nucleo familiare - come definito dall’art. 4 del D.P.R. 30 maggio 1989 n. 223 – con situazione reddituale risultante dalla dichiarazione unica relativa all’Indicatore Situazione Economica Equivalente (ISEE) – non superiore a € 10.632,94, calcolato sulla base della dichiarazione dei redditi 2014 - periodo d’imposta 2013;

Le domande dovranno essere presentate all’Ufficio protocollo dell’Ente entro il termine perentorio del 30 gennaio 2015. Non verranno pertanto prese in considerazione le domande pervenute oltre la data fissata.

 

 

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.