Comunicati

Comunicati (1123)

10 Giu 2015

Efrem Martelli entra nella Giunta Marinucci (video)

Efrem Martelli, 39 anni, laureato in giurisprudenza e noto imprenditore del territorio, entra nell'esecutivo di San Giovanni Teatino. Sul suo nome non ha avuti dubbi il Sindaco Luciano Marinucci dopo che Alessia Chiacchiaretta, anche a causa di suoi nuovi importanti impegni professionali, ha lasciato l'incarico di assessore nell'ottica del normale avvicendamento che da 4 anni caratterizza la giunta Marinucci.

Eletto nella fila di "Insieme" alle elezioni amministrative del 2011, Efrem Martelli ha subito costituito, con Roberto Ferraioli, un gruppo indipendente, "deciso a seguire una linea politica più attenta alle necessità del territorio e di sviluppo di San Giovanni Teatino, piuttosto che a dictat di partito o a sterili personalismi". Martelli ha dunque deciso di sostenere e valorizzare con l'entusiasmo che lo contraddistingue il lavoro della maggioranza di governo. Ad un anno dalle elezioni il suo impegno diventa più importante con responsabilità amministrative, da assessore.

A Martelli il sindaco Marinucci ha affidato le deleghe: attività produttive, artigianato, agricoltura, sport, mercati e impiantistica sportiva.

Alla Chiacchiaretta sono rimasti "gli incarichi" alle politiche del lavoro, accoglienza e legalità.

Delle altre deleghe riconsegnate, il sindaco Marinucci ha deciso di affidare i servizi demografici e la semplificazione amministrativa all'assessore Alessandro Feragalli, già all'informatizzazione, mentre incarichi sono stati affidati a due consiglier: Rosario Cicellini seguirà la gestione tributi e Roberto Ferraioli il commercio (già lo scorso 3 febbraio il sindaco aveva affidato incarichi a Marco Cacciagrano, polizia municipale, e Federico Di Palma, attività e gestione servizi cimiteriali).

Decisamente soddisfatto del minirimpasto il sindaco Luciano Marinucci. "Trovo l'entusiasmo di Martelli un ottimo stimolo per l'attività di tutti in questo ultimo anno di amministrazione, che non sarà di campagna elettorale, ma di presenza puntuale e di soluzione dei problemi per Giovanni Teatino e i suoi abitanti. Il coinvolgimento di tutti, Giunta e consiglieri, in un affiatato lavoro di squadra è per me garanzia dell'efficacia della nostra azione amministrativa. Il mio grazie va anche ad Alessia Chiacchiaretta, non solo per la responsabilità dimostrata in questo frangente, ma soprattutto per l'eccezionale lavoro svolto in questi 4 anni, in particolare nelle politiche del lavoro e con la geniale intuizione dello sportello Sangio' Lavoro".

 

 

09 Giu 2015

Via Quasimodo. Parte il 2° lotto del "cuore verde" (video)

Cresceranno più di 120 alberi laddove altri pensavano di costruire più di 120 appartamenti. Non è uno slogan elettorale, ma è quanto sta accadendo, giorno dopo giorno in via Quasimodo nel comune di San Giovanni Teatino. L'amministrazione Marinucci mantiene le promesse: l'ampia area dell'ex campo sportivo sarà presto il "cuore verde" pulsante.

"Questa città ha già subito troppo urbanizzazione e cementificazione. E' ora di restituire e riservare spazi del centro cittadino alla qualità della vita" commenta il sindaco Luciano Marinucci all'inizio lavori del secondo lotto, dopo l a demolizione della tribuna e lo smaltimento del materiale di risulta. Le economie del primo lotto (57.897,88 euro) hanno in parte integrato il secondo.

368.707,88 euro per la demolizione e rifacimento delle recinzioni su via Quasimodo e via Machiavelli, l'ampliamento dell'area destinata al parco, sistemazione del terreno, realizzazione dell'impianto di raccolta delle acqua bianche, predisposizione di impianti di irrigazione e illuminazione. Verranno quindi realizzati un parcheggio su via Quasimodo e, parzialmente, percorsi pedonali piazze e percorso vita. Insomma, un importante passo in avanti. La ditta che realizzerà il secondo lotto è Diodato srl. L'importo è di 188.018,38 euro (176.186,79 + 11.831,59 di oneri sicurezza) avendo realizzato un ribasso di 41,05% sulla base di 298.874,97 euro. Il ribasso verrà messo a disposizione del terzo lotto previsto. I lavori dovranno essere riconsegnati entro 147 giorni, ma la Diodato ha assicurato che impiegherà molto meno tempo.

Nel video le dichiarazioni del vicesindaco Giorgio Di Clemente

06 Giu 2015

Selezione assistenti e animatori per colonia e soggiorno climatico

SELEZIONE  PUBBLICA

PER LA FORMAZIONE  DI UN ELENCO

DI  IDONEI ALL’ASSISTENZA  ED ANIMAZIONE PER LE COLONIE ESTIVE  E PER IL SOGGIORNO  CLIMATICO ANZIANI

Anno 2015

 

PREMESSA

 

Con deliberazione  del   26/05/2015  la Giunta  Comunale ha  istituito la colonia marina per lanno  in corso e  con deliberazione del  01/06/2015  sono state istituite la consueta colonia montana ed  il soggiorno termale per anziani.

La colonia marina, alla quale parteciperanno gli alunni della scuola primaria, della durata di 2 settimane (escluso la domenica), si svolgerà presso uno stabilimento balneare di  Francavilla al Mare con partenza tutti i giorni da San Giovanni Teatino alle ore 7.45 e rientro per le ore 17.30, nel periodo 22  giugno - 4 luglio 2015.

La  colonia  montana  residenziale, della durata  di   6  giorni, alla  quale  saranno ammessi gli alunni delle classi IV e V della Scuola Primaria e I della Scuola Secondaria di

 grado, si svolgerà presso una struttura  sita in Pescasseroli (AQ),  nel periodo 6  -  11

luglio 2015.

Il soggiorno climatico si svolgerà dal 29  giugno al 11  luglio 2015 nella locali di

Abano Terme (PD)

A tale proposito, in unottica di  risparmio della spesa pubblica, il Comune intende costituire un  elenco di  idonei, preferibilmente  di  cittadini  residenti  nel Comune, che possano svolgere lattività di assistenti per la colonia marina.

In particolare si intende reperire n. 2  assistenti,  con funzioni  di  coordinamento,

con  conclamata  esperienza  nellattività  sopra  citata,  nonché un  numero  congruo di assistenti-animatori in base al numero dei  partecipanti.

Per  il  soggiorno  climatico  è  necessario individuare una  figura,  con  esperienza

pluriennale  in attivi simili, con funzioni di  assistenza materiale e  coordinamento del gruppo di anziani partecipanti al soggiorno.

Gli  aspiranti  dovranno indicare sul modello di  domanda, liniziativa  per la quale intendano partecipare.

Gli   incarichi,  stipulati  con la  forma   di   contratti  di   prestazione  occasionale  di

conferimento di pubbliche funzioni, avranno durata commisurata a quella delle rispettive iniziative  e non comporteranno in nessun caso linstaurazione di un rapporto di impiego con lAmministrazione Comunale. Lattività svolta sarà soggetta ai controlli previsti dalla normativa di riferimento da parte dei  responsabile dellufficio committente.

 

ART. 1

REQUISITI DI AMMISSIONE

 

Chi intende  partecipare  alla selezione deve   possedere, alla data di  scadenza del bando, i seguenti requisiti daccesso:

a)  cittadinanza  italiana  ovvero cittadinanza  di  uno degli   Stati  membri dell'Unione europea. I cittadini di Stati membri dell'Unione Europea debbono possedere  tutti i requisiti richiesti ai cittadini della Repubblica ed  in particolare:

-   del    godimento   dei    diritti   politici  anche   negli  Stati   dappartenenza   o   di provenienza;


b)  età non inferiore ad anni 18;

c)   idonei fisica a ricoprire limpiego;

d)  laver assolto agli obblighi scolastici;

e)   non   essere   stati    destituiti   o    dispensati   dall'impiego presso   una   Pubblica

Amministrazione;

f)   non aver riportato condanne penali che inibiscano laccesso ai pubblici uffici;

g)  di   non  essere  a  conoscenza di   essere  sottoposto  a  procedimenti  penali  e/o procedimenti amministrativi per lapplicazione di misure di sicurezza;

h)  il godimento dei  diritti politici;

i)   ottima conoscenza della lingua italiana (per i cittadini comunitari)

 

Gli  interessati  dovranno, inoltre, dichiarare la propria disponibili agli spostamenti per  raggiungere, eventualmente,  i  luoghi  di   svolgimento  delle  colonie  con  mezzo proprio e a proprie spese.

 

ART. 2

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

 

La  domanda  nella  quale  il  concorrente  dovrà  indicare  per  quale  selezione partecipa, deve  essere compilata  e sottoscritta dal concorrente, pena lesclusione, in forma leggibile e  per esteso; gli  aspiranti  dovranno allegare allistanza, il curriculum vitae et studiorum.

La predetta domanda dovrà essere recapitata al Comune di  San Giovanni Teatino mediante uno dei  seguenti canali:

    raccomandata A/R indirizzata al Comune di  San Giovanni Teatino Piazza Municipio n. 18   66020 San Giovanni Teatino (CH);  [farà fede larrivo al protocollo dellEnte e non il timbro postale];

    Posta elettronica  certificata  al seguente indirizzo di  P.E.C. istituzionale:

comunesgt@pec.it;

    consegnata a mano al protocollo dellEnte.

 

IN OGNI CASO LISTANZA DOVRÀ PERVENIRE ALLENTE, A PENA DIESCLUSIONE, ENTRO  E NON OLTRE IL TERMINE  PERENTORIO DILUNEDI 15 GIUGNO 2015.

 

LAmministrazione  non assume  alcuna responsabili per eventuali smarrimenti delle comunicazioni  dipendenti  da  inesatte  indicazioni del   recapito da  parte  del concorrente  oppure  da  mancata  o   tardiva  comunicazione  del    cambiamento  di indirizzo  indicato  nella  domanda,  per  eventuali  disguidi  postali  o   telegrafici   o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

 

Non   e   sanabile e  comporta lesclusione   dalla selezione  lomissione   nella domanda:

a) del  cognome, nome, residenza o recapito del  concorrente;

b) della firma del  concorrente, a sottoscrizione della domanda stessa.

Gli interessati dovranno  allegare alla domanda:

1. Copia di un documento didentità personale in corso di validità;

2. curriculum vitae et studiorum sottoscritto dal richiedente.


ART. 3

MODALITÀ DI FORMAZIONE  DELLA GRADUATORIA

 

I partecipanti dovranno specificare per quale graduatoria intendono concorrere.

 

La  graduatoria relativa agli assistenti-coordinatori  verrà stilata  assegnando  un punteggio max di 50  punti, tenendo conto esclusivamente dei  seguenti indicatori:

a.  esperienza  maturata   nel  settore  di   intervento  con  riferimento   alla  specifica

tipologia di  iniziativa : 3  punti per ogni anno di  attivi nel settore di  intervento

(max 25  pt);

b.  titolo di studio (come di seguito indicato);

c.  valutazione generale del  curriculum vitae: da 1 a 10  punti d.  residenza nel Comune di San Giovanni Teatino (10  pt)

 

La  graduatoria relativa agli assistenti-animatori  verrà redatta  mediante lassegnazione  ai candidati ammessi, di  un punteggio max di  50  punti derivante dalla valutazione dei  seguenti elementi, contenuti nel curriculum:

1.  titolo di studio;

2.   esperienza maturata nel settore di intervento (10  pt per  anno. Verranno considerati max 3  anni di svolgimento dellincarico  di assistente-animatore  presso le  colonie comunali);

3.  condizione lavorativa;

4.  residenza nel Comune di San Giovanni Teatino.

 

La selezione sarà  svolta dal Responsabile  del  Settore II e  potrà prevedere anche un breve colloquio con i candidati.

 

Lassegnazione del  punteggio valido ai fini della formazione della graduatoria avverrà sulla base dei  seguenti criteri:

 

1)   TITOLO DI STUDIO

a)   Diploma di Licenza Media Inferiore = punti 1

b)  Diploma  di   Licenza Media  Superiore  =  punti  2/Diploma   di   Licenza  Media

Superiore in materie psico-pedagogiche= punti 2,5

c)  Diploma di  Laurea  Triennale di   livello  o  diploma universitario  =  punti 3/ Diploma di  Laurea  Triennale di  1°  livello   o  diploma universitario  in materia psico-pedagogiche = punti 3,5;

d)  Diploma   di    Laurea    Vecchio   ordinamento.   Laurea    specialistica,   laurea magistrale  =   punti  4/   Diploma  di   Laurea   Vecchio  ordinamento.  Laurea specialistica,  laurea   magistrale  in  materie  psico-pedagogiche  =   punti  5 (Punteggio non cumulabile)

 

2)   CONDIZIONE  LAVORATIVA (esclusivamente per  assitenti-animatori)

- occupato =     0 punti (con contratto a tempo indeterminato)

1 punti (con contratto a tempo determinato di durata non superiore a

12  mesi);

 

- disoccupato= 5 punti (disoccupato da almeno 3 anni)

4 punti (disoccupato da almeno 2 anni)


 

3 punti (disoccupato da almeno 1 anno)

2 punti (disoccupato da almeno 6 mesi)

 

3)   RESIDENZA

- residenza nel Comune = 10  punti

- non residente = 0 punti

 

A pari di punteggio valgono le norme sulle preferenze a pari di merito previste per laccesso al pubblico impiego, ai sensi dell'art. 5 del  D.P.R. 9.5.1994, n. 487, integrato con D.P.R. 30.10.1996, n. 693.

 

Qualora persistesse la condizione di pari sarà preferito:

-     il candidato con lISEE più basso;

-     il più giovane di età.

 

ART. 4

TRATTAMENTO  ECONOMICO

 

Agli  assistenti-coordinatori  sarà  corrisposto,  per  ogni iniziativa, un  compenso lordo forfetario di 400,00.

Agli    assistenti-animatori,    scelti   in   numero   proporzionalmente   adeguato   ai partecipanti, sarà corrisposto un compenso lordo forfetario di 350,00.

 

ART. 5

TRATTAMENTO  DEI DATI PERSONALI

 

1. Tutti  i  dati  personali del   concorrente  di   cui  lamministrazione  sia venuta  in possesso in occasione dellespletamento di questo procedimento selettivo saranno utilizzati per le  finalità di  gestione della formazione della graduatoria e  saranno trattati,   anche  successivamente,  all'eventuale  instaurazione  del   rapporto  di lavoro occasionale, per le finalità inerenti alla gestione del  rapporto medesimo.

2. I  dati  saranno  utilizzati e   trattati,   anche  con  procedure  informatizzate,   nel

rispetto  del   Codice in  materia  di   protezione  dei   dati  personali a  cura  del personale dellEnte  assegnato agli uffici preposti  al loro utilizzo e  conservazione per lo svolgimento delle procedure selettive e per il conferimento dellincarico.

3. Se  i dati richiesti non saranno forniti, il concorrente perderà i benefici in funzione dei  quali i dati sono richiesti.

4. Ai sensi dellart. 7 del  D.Lgs. 30  giugno 2003, n. 196, sinforma che il titolare del trattamento  dei   dati  personali  è   il   Comune  di   San  Giovanni  Teatino  ed   il responsabile del  trattamento è il Responsabile del  Settore II.

 


San Giovanni Teatino, lì 05/06/2014


 

IL RESPONSABILE DEL SETTORE II

Dott.  Massimiliano Spadaccini

 

 

MODELLO DI DOMANDA

Al Comune di San Giovanni Teatino

Settore II-Affari Generali e Servizi al Cittadino

 

Oggetto: domanda di partecipazione alla selezione per assistente nelle colonie estive e soggiorno climatico anziani 2015.

 

     (barrare una sola scelta)

            Assistente-coordinatore colonia montana

   Assistente-coordinatore soggiorno climatico anziani

   Assistente-animatore colonia marina

 

Il/la sottoscritto/a _____________________________, nato/a a                       

il ______________________, codice fiscale                                                                       

residente a _______________________________ in Via                                                     

recapito telefonico (cell)___________________________cittadinanza _____________________         .  

chiede di poter prendere parte alla “Selezione per la formazione di un elenco di idonei all’assistenza ed animazione per le colonie estive e per il soggiorno climatico anziani 2015”.

    A tal fine, dichiara di possedere i seguenti requisiti di accesso:

a)   cittadinanza italiana ovvero cittadinanza di uno degli Stati membri dell'Unione europea. I cittadini di Stati membri dell'Unione europea  debbono  possedere  tutti i requisiti richiesti ai cittadini della Repubblica ed in particolare del godimento dei diritti politici anche negli Stati d’appartenenza o di provenienza;

b)   età non inferiore ad anni 18;

c)   idoneità fisica a ricoprire l’impiego;

d)   l’aver assolto agli obblighi scolastici;

e)   non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione;

f)    non aver riportato condanne penali che inibiscano l’accesso ai pubblici uffici;

g)   di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali e/o procedimenti amministrativi per l’applicazione di misure di sicurezza;

h)   il godimento dei diritti politici;

i)     ottima conoscenza della lingua italiana

Ai fini della formazione della graduatoria, sotto la propria responsabilità, dichiara inoltre:

1.   di essere disponibile ad effettuare spostamenti per raggiungere, eventualmente, i luoghi di svolgimento delle colonie  con mezzo proprio e a proprie spese.

2.   di essere in possesso del seguente titolo di studio:

 

                                                                                                                         

conseguito presso                                                                             il                

con votazione                                                               

                                              

3.   di avere una esperienza nel settore:

a) attività ricreative e ludiche con bambini ed adolescenti (specificare attività e durata): ________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________

_______________________________________________________________________________

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

                                                                                                                                                                                                                                                   

b) attività di assistenza anziani (specificare attività e durata):

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 

b) altro _________________________________________________________________________

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________;

4.   di avere la seguente condizione lavorativa (solo per assistenti_animatori):

  • occupato
    • con contratto a tempo indeterminato
    • con contratto a tempo determinato di durata non superiore a 12 mesi
  • disoccupato
    • disoccupato da almeno 3 anni
    • disoccupato da almeno 2 anni
    • disoccupato da almeno 1 anno
    • disoccupato da almeno 6 mesi

 

5.   di avere residenza nel Comune di:

·         San Giovanni Teatino (CH);

·         Altro Comune _______________________________________________

 

.

 

Allega alla presente:

-          Curriculum datato e firmato

-          Copia di un documento d’identità personale in corso di validità.

 

 

San Giovanni Teatino, lì_______________                                               firma

 

                                                                                     ______________________

 

06 Giu 2015

Alba in Piscina con "qualità" e sicurezza (video)

La piscina è senza dubbio il fiore all'occhiello della Cittadella dello Sport di San Giovanni Teatino. Senza nulla togliere agli altri impianti, assolutamente all'avanguardia per altre pratiche, la piscina o meglio le piscine rappresentano un'eccezionale struttura anche a livello gestionale. Tant'è che Pierluigi Pace, amministratore di SGT Multiservizi, società in house che gestisce l'impianto, ha annunciato due importanti novità. La prima riguarda l'orario di apertura. Il nuoto "libero" sarà consetito anche all'alba. Da lunedì 8 giugno 2015, infatti, è possibile nuotare in vasca già dalle 6 del mattino. Resteranno invariate tutte le attività e i servizi, come sempre nella massima sicurezza, soprattutto per i bambini. A proposito di sicurezza nella pratica nuoto, la qualità dell'acqua sarà costantemente monitorata, ed è questa la seconda novità, attraverso due nuove centraline, di ultima generazione, appena acquistate dalla SGT Multiservizi. "Permetteranno di tenere sempre sotto controllo i parametri del cloro attivo, del cloro attivo combinato, il livello del Ph dell'acqua ed il potenziale Redox (ossidoriduzione) - spiega Pace - il che significa che i nostri 'utenti' potranno avere, se le vogliono, informazioni in tempo reale sulla qualità dell'acqua dove nuotano loro e i loro figli, mentre il nostro personale sarà agevolato nel lavoro di controllo e, se necessario, tempestivo intervento". "Insomma c'è il mare, ma anche la piscina di San Giovanni Teatino - osserva soddisfatto il sindaco Luciano Marinucci - è una valida alternativa. Non solo per i servizi che offre e non solo quando si hanno tempi contingentati è un'ottima soluzione che siamo ingrado di offire per chi ama nuotare anche in certi orari particolari o più semplicemenete per è in cerca di un ... bagno rinfrescante".

 

 

05 Giu 2015

Alexian Group incanta San Giovanni Teatino

Una sera speciale quella di giovedì 4 giugno a San Giovanni Teatino. Resterà a lungo impressa nella memoria di chi c'era, ed erano tanti all'Auditorium della Scuola Civica Musicale. A lasciare il segno l'Alexian Group di Santino Spinelli, musicista rom che non tradito le attese dei promotori dell'evento che ha concluso il progetto  di Intercultura e inclusione "Ri-Conoscersi Uguali - Oltre i muri del pregiudizio per costruire ponti di pace". Un grande riscontro oltre che interesse e sensibilità di pubblico nell'innovativa proposta nata dalla partnership tra Istituto Comprensivo e Amministrazione Comunale. Un progetto nel quale hanno fortemente creduto il sindaco Luciano Marinucci e l'assessore alla cultura Gabriella Federico

Il progetto didattico ha coinvolto gli alunni di 3^A e 2^A che, dopo l'incontro di febbraio con Santino Spinelli in occasione della celebrazione della Giornata della Memoria, hanno  ricercato, analizzato e discusso i fatti storici riguardanti la popolazione romanì e gli avvenimenti segnalati dalle cronache recenti che testimoniano il perdurare di pregiudizi e violenze razziste nei confronti dei rom e di tutti gli stranieri. Alla fine del percorso educativo hanno elaborato personali messaggi di antirazzismo e di convivenza democratica con testi, canzoni, video, che sono stati presentati ieri sera in apertura di serata.

"L'epilogo - racconta entusiasta la docente Vincenzina Pace - è stato nella festa, nei suoni e nella musica dell'Alexian Group. E' un mondo dove tutti parlano uno stesso linguaggio dove le contaminazioni arricchiscono e fanno stare meglio, dove la diversità è una ricchezza che solo gli ignoranti non sanno apprezzare"

05 Giu 2015

"CHIETI PIU' SOLIDALE". Avviso pubblico

Questo è il link dove trovare avviso e modulistica.

http://www.comune.chieti.gov.it/images/bandi/avviso_abruzzo_inclusivo

05 Giu 2015

Fondo Ambiente Italiano premia la 2^ E del Galilei (video)

Ancora un prestigioso riconoscimento nazionale per l'Istituto Comprensivo G.Galilei di San Giovanni Teatino.

Il Premio Regionale del Concorso Nazionale F.A.I. "1, 2, 3 .... Terra" è stato infatti assegnato alla classe 2^ E della scuola secondaria di primo grado, unica in Abruzzo ad ottenere il riconoscimento.

Per l'anno scolastico 2014-2015 il Settore Scuola Educazione del FAI, con il patrocinio di EXPO Milano 2015, ha proposto alle scuole di esplorare il paesaggio rurale italiano, inteso come la forma che l’uomo, con le sue attività agricole produttive, ha impresso al paesaggio naturale nel corso dei secoli.

La classe ha quindi indagato e approfondito la morfologia del paesaggio rurale di San Giovanni Teatino, mettendone in luce l’aspetto, le caratteristiche, le tradizioni, i mestieri, le pratiche agricole, le architetture.

"Il lavoro premiato 'Il paesaggio rurale di San Giovanni Teatino' ha impegnato la classe per più di due mesi - racconta la docente che ha coordinato il progetto Marida De Menna - ed è stato un viaggio nel tempo per i ragazzi, che hanno invitato in classe ed intervistato i nonni, visitato luoghi per rivivere esperienze e tradizioni, e fotografato scorci della San Giovanni Teatina rurale in un contesto fortemente modificato dal tempo e dall'urbanizzazione".

Il Capo delegazione FAI, avvocato Paolo Ciammaichella, durante la cerimonia di consegna del riconoscimento, in aula magna lo scorso giovedì 4 giugno, ha molto apprezzato il lavoro, ma anche l'intelligenza e l'interesse che tutta la classe ha mostrato anche riproponendo e cantando una bellissima ed intensa versione del Vola Vola.

Molto emozionate, oltre orgogliose le mamme presenti, così come il sindaco Luciano Marinucci che ancora una volta ha ribadito l'utile insegnamento che anche lui riceve ogni qualvolta entra in una classe: "la possibilità di vedere la mia città con occhi diversi, curiosi e attenti. I ragazzi con questo lavoro hanno assaporato e apprezzato una San Giovanni Teatino che non c'è più. I loro consiglio per questo sono utili per non perdere ancora e, dove e quando possibile, recuperare territorio e paesaggio. Questo è il mio impegno, questa la promessa che ho fatto loro".  

"Gongola", si fa per dire il dirigente scolastico Alfredo Schiazza. A settembre lascerà San Giovanni Teatino, ma il "suo anno scolastico 2014-2015" è da incorniciare. Lo scorso 15 maggio, un'altra alunna, Erika Di Giulio è stata premiata a Torino dal Ministro della Difesa nell'ambito del Salone del Libro. L'alunna che frequenta la 3^ B ha vinto il 2° premio del concorso nazionale "La Storia della Grande Guerra riletta di giovani di oggi - Mai più trincee" indetto dal ministero della difesa in collaborazione con il MIUR.

04 Giu 2015

Consiglio Comunale. Mercoledì 10 giugno. Report

Il Presidente Nicola Tumini ha convocato la riunione del Consiglio Comunale presso la sala consiliare in piazza Municipio, in sessione straordinaria, seduta pubblica, per il giorno 10 giugno 2015 alle ore 18:00 per la trattazione dei seguenti argomenti  all’ordine del giorno:

 

1) Comunicazione del Sindaco.

2) Approvazione verbali sedute precedenti.

3) Gestione esercizio finanziario anno 2014: Approvazione Relazione Illustrativa, Schema del Rendiconto di Gestione e Proposta di deliberazione per il Consiglio Comunale.

4) Realizzazione cabina elettrica MT/BT all'interno dell'area del Centro Commerciale denominato Centro d'Abruzzo ai sensi dell'art.14 del D.P.R. 380 del 6.06.2001. Ditta I.G.D. SiiQ S.p.A. Riconoscimento pubblico interesse.

5) Consiglio di Amministrazione della Scuola Civica Musicale "Citta' di San Giovanni Teatino": Presa d’atto dimissioni membro di minoranza e designazione nuovo consigliere.

6) Convenzione per la gestione in forma associata della procedura ad evidenza pubblica per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale ai sensi dell’art. 46 bis c. 2 del D.L. 1° ottobre 2007, n. 159 convertito con modificazioni in Legge 29 novembre 2007 n. 222 e del D. MSE 12 novembre 2011 n. 226.

Poco più di un'ora e mezza di consiglio comunale a San Giovanni Teatino nell'ultima riunione di mercoledì 10 giugno 2015. Presenti, con il nuovo segretario comunale Fabrizio Bernardini, 13 consiglieri (11 di maggioranza e 2 di opposizione) oltre al Sindaco Luciano Marinucci.

Ad inizio lavori, le "novità". Presentato dal sindaco Luciano Marinucci il nuovo assessore Efrem Martelli, che nella logica di un normale avvicendamento negli incarichi di giunta, prende il posto di Alessia Chiaccharetta, tra l'altro recentemente impegnata da nuovi importanti impegni professionali. A Martelli sono state assegnate le deleghe alle attività produttive, agricoltura, artigianato, sport e impiantistica sportiva.

La Chiacchiaretta mantiene gli incarichi a politiche del lavoro accoglienza e legalità. Gestione tributi a Rosario Cicellini e commercio a Roberto Ferraioli.

Marco Cacciagrano, come anticipato nei giorni scorsi, è il nuovo capogruppo di maggioranza, al posto di Massimiliano Cesario Bronzino, già assessore ed anch'egli alle prese con nuovi gratificanti, ma impegnativi incarichi professionali. Annunciato, infine, il passaggio di Roberto Ferraioli dal gruppo indipendente al gruppo di maggioranza di "Progetto Comune".

Si acceso un dibattito animato dai due consiglieri di minoranza Mirella Federico e Paolo Cacciagrano che a fatica, ma con autorevolezza  il presidente del consiglio Nicola Tumini è riuscito a tenere entro in confini della correttezza dibattimentale.

Dopo l'approvazione dei verbali delle sedute l'assise ha esaminato e deliberato, con i voti favorevoli della maggioranza, il Rendiconto di gestione 2014 illustrato dall'assessore Alessandro Feragalli.  Rispettato il patto di stabilità in termini di competenza, mentre il risutato di amministrazione è di 6.297.424,49 euro.

Sempre a maggioranza è passato il punto 4:Il riconoscimento del pubblico interesse alla  realizzazione di cabina elettrica MT/BT all'interno dell'area del Centro Commerciale "Centro d'Abruzzo" da parte della ditta IGD SiiQ S.p.A.

La riunione è tornata ad animarsi al punto 5: presa d'atto dimissioni membro di minoranza e designazione nuovo consigliere del CdA della Scuola Civica Musicale "Città di San Giovanni Teatino". Il consigliere Paolo Cacciagrano ha proposto un nominativo che, ha dichiarato, condiviso anche dai consiglieri di minoranza assenti in aula. In assenza però di un documento scritto che lo confermasse il presidente Tumini ha ritenuto opportuno rinviare la designazione.

Sempre a maggioranza (12 voti favorevoli) l'assemblea civica ha deliberato la "Convenzione per la gestione in forma associata della procedura ad evidenza pubblica per l'affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale.

04 Giu 2015

AVVISO COLONIA MONTANA 2015

L'Amministrazione Comunale ha stabilito di organizzare, anche quest'anno, la Colonia Montana in favore degli alunni che hanno frequentato nel territorio di San Giovanni Teatino le classi 4^ e 5^ ELEMENTARE E 1^ MEDIA.

La Colonia di svolgerà nella località di Pescasseroli (AQ).

Il soggiorno si svolgerà da lunedì 6 luglio a sabato 11 luglio 2015 ed il numero massimo di parteciapenti è fissato in 40 unità.

ISCRIZIONI

Le iscrizioni dovranno essere presentate a mano presso l'Ufficio dei Servizi Sociali e Scolastici del Comune esclusivamente nella giornata del 16 giugno 2015 fino al raggiungimento max di 40 posti. Le domande saranno accolte in ordine di presentazione.

Sarà data assoluta priorità agli alunni residenti.

Una volta accertata l'ammissione, l'istanza deve essere corredata da:

  1. certificato del medico ASL attestante che il minore possiede i requisiti psico-fisici per partecipare ad una colonia montana di 6 giorni;
  2. attestazione ISEE (con riferimento ai redditi dell'anno 2014);
  3. ricevuta di versamento intestato al Comune di San Giovanni Teatino c/c 12976668 quale quota di partecipazione alla spesa, con causale "colonia montana 2015".

La quota di partecipazione a carico degli aderenti verrà determinata prendendo a riferimento l'attestato ISEE rilasciato in base ai redditi relativi all'anno 2014 secondo la tabella di seguito riportata (approvata con delibera G.C. 166 del 28/05/2014):

TARIFFE COLONIA MONTATA 2015 (6GG)

  • Reddito ISEE fino a 8.000 euro - quota partecipazione: 75 euro
  • Reddito ISEE da 8.000,01 a 17.000 euro - quota: 125 euro
  • Reddito ISEE oltre 17.000,01 euro - quota: 150 euro

Presso gli Uffici Scolastici e Sociali potranno essere assunte ulteriori informazioni (tel. 084.4446205 - 085.4446235), nonchè acquisire la modulistica necessaria per presentare l'istanza.

Presentazione dell'organizzazione della colonia e del programma dettagliato delle attività presso la Sala Consiliare del Comune di San Giovanni Teatino, Martedì 9 giugno ore 18.00.

L'Assessore alla Cultura - Gabriella FEDERICO

Il Responsabile del Settore II - Massimiliano SPADACCINI

04 Giu 2015

"Una Scelta in Comune ..." per donare organi e tessuti

Anche nel Comune di San Giovanni Teatino, presso l'Ufficio anagrafe, i cittadini possono esprimere  la propria volontà di donare organi e tessuti.

L'amministrazione comunale ha aderito al progetto "Una Scelta in Comune.. " che prevede che il cittadino maggiorenne, in modo libero e volontario, al momento del rilascio o del rinnovo della Carta d'Identità, possa dichiarare la propria volontà in merito alla donazione di organi e tessuti. La dichiarazione sarà inserita direttamente nell'archivio informatico del Ministero della Salute e al cittadino sarà rilasciata una ricevuta, il tutto nel rispetto delle normative sulla riservatezza e sulla privacy.

L'Ufficio Relazioni con il Pubblico Anagrafe, ubicato presso il palazzo municipale, è a disposizione per informazioni e chiarimenti.

"Esprimo soddisfazione per questa iniziativa che ribadisce l'imporntate ruolo del Comune come ente a servizio della comunità e che promuove iniziative volte alla diffusione della solidarietà". E' il commento del sindaco di San Giovanni Teatino Luciano Marinucci che aggiunge: "essere disponibili alla donazione di organi e tessuti è una scelta di grande civiltà e di alto senso civico. Una scelta che può salvare delle vite e guarire tante persone. Un'azione semplice, ma di grande valore che spero sarà condivisa dai miei concittadini".

 

In questi giorni un'esperta del Centro Regionale Trapianti - P.O. San Salvatore ha incontrato e formato il personale del Comune che si occuperà della raccolta delle adesioni dei cittadini al progetto. "Personale che ha dimostrato straordinaria sensibilità prima che quella professionalità che hanno sempre dimostrato di avere" ha commentato il sindaco Marinucci.

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.