Print this page
30 Apr 2014

Stretto un accordo con l'ACI per lo Sportello PRA a domicilio per disabili e malati

Il Comune di San Giovanni Teatino ha siglato un protocollo d'intesa con l'ufficio provinciale dell'ACI (Automobile Club Italia) che attiva un servizio a domicilio che consente ai cittadini impossibilitati a recarsi presso gli sportelli sul territorio di richiedere l'espletamento di pratiche automobilistiche presso la propria residenza o presso la struttura che li accoglie (ospedale, casa di cura e di riposo) senza alcuna spesa aggiuntiva rispetto alle tariffe in vigore.

Il servizio, che si attiva tramite una prenotazione telefonica all'ufficio di Chieti dell'ACI o tramite il servizio prenotazione online del sito (http://www.up.aci.it/chieti/), è rivolto a persone con disabilità o affette da patologie che impediscono o rendono difficoltoso lo spostamento dal proprio domicilio o ricoverate presso case di cura o di riposo.

«Anche questo importante accordo – ha commentato il sindaco, Luciano Marinucci – testimonia quanto nella nostra amministrazione sia centrale l’interesse per il sociale e per le persone in difficoltà: il protocollo d’intesa che abbiamo sottoscritto non comporta alcun onere per il Comune, ma rende un servizio importante per coloro che per diversi motivi sono a mobilità nulla o ridotta ma devono ugualmente espletare pratiche automobilistiche comodamente da casa, senza alcun costo aggiuntivo».

 

Read 8329 times Last modified on Mercoledì, 30 Aprile 2014 10:12
Rate this item
(0 votes)

Related items

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.