06 Mag 2014

Ordinanza relativa alla pulizia di siti privati all’interno del centro abitato

Il sindaco ha emesso un'ordinanza per la pulizia delle aree private di pertinenza al fine di prevenire incendi che nella stagione estiva sono più frequenti.

Pertanto, entro il termine perentorio del 10 giugno, tutti i proprietari e/o altre persone aventi titolo dovranno provvedere alla pulizia delle aree private (giardini, orti, cortili, terreni incolti e similari) da erbacce, rovi, sterpaglie, ed altro materiale secco e/o infiammabile, nonché mantenerli costantemente sgombri da pericoli d’incendio di qualsiasi natura fino alla data del 30 settembre; gli stessi dovranno procedere all’asporto dei rifiuti di risulta; sarà tassativamente vietato effettuare la pulizia dei terreni e delle aree private appiccando direttamente il fuoco, o bruciando erbacce e sterpaglie decespugliate.

In allegato l'ordinanza completa.

Read 9592 times
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.