22 Apr 2012

Il 25 aprile sarà ricollocato ed inaugurato il monumento ai caduti della Prima Guerra Mondiale

Sarà una giornata importante, quella del 25 aprile prossimo, per l’intera cittadinanza: con una cerimonia solenne, infatti, sarà ricollocato nel suo luogo d’origine il monumento ai caduti della Prima Guerra Mondiale che è stato ristrutturato dal maestro Tonino Santeusanio.

La ricollocazione nella piazza di San Giovanni alta, lì dove la lapide è sempre stata prima della rimozione a causa dei lavori di rifacimento dello slargo, è stata decisa dopo una consultazione popolare che ha evidenziato la volontà dei cittadini di riavere il monumento lì dove è sempre stato.

La cerimonia di mercoledì 25 si aprirà alle 10.00 Sambuceto con la deposizione della corona d'alloro al monumento ai caduti della Seconda Guerra Mondiale in corso Italia, con l'intervento della fanfara nazionale dei Bersaglieri.

Alle 11.00, invece, il momento più importante della giornata: verrà inaugurato il monumento in piazza Marconi con gli onori ai caduti con il picchetto d'onore di Esercito, Guardia Costiera ed Aeronautica Militare. Il discorso ufficiale sarà tenuto da un ragazzo delle scuole medie di San Giovanni Teatino, che ricorderà il senso del sacrificio dei soldati per completare l'unità d'Italia tra il 1915 e il 1918. Infine, il sindaco, Luciano Marinucci, consegnerà delle pergamene ricordo ai parenti delle vittime di quel conflitto mondiale e delle onoreficenze al maresciallo Luigi Sicignano, comandante della stazione Carabinieri di San Giovanni Teatino per le missioni effettuate all’estero, al brigadiere Gabriele Baboro per l’ottenimento del titolo di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana e al carabiniere scelto Davide D’Amico per l’azione umanitaria svolta l’anno scorso durante l’alluvione che ha colpito il Fermano.

Read 3191 times Last modified on Martedì, 24 Aprile 2012 09:29
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.