03 Mag 2012

Inaugurato questa mattina il mercato di Campagna Amica nella Galleria Wojtyla

È stato inaugurato questa mattina, presso la Galleria Wojtyla, il mercato di Campagna Amica, promosso dal Comune e dalla Coldiretti, in collaborazione con Fondazione Campagna Amica nell’ambito del progetto nazionale per una filiera agricola tutta italiana: moltissimi i cittadini che hanno voluto salutare questa iniziativa, alla quale hanno aderito decine di produttori agricoli locali, pronti ad osservare le precise regole di Coldiretti in materia di trasparenza dei prezzi e di rintracciabilità dei prodotti.

A tagliare il nastro tricolore, in un’atmosfera di festa, sottolineata anche dalla presenza degli alunni delle scuole elementari e medie dell’antistante plesso scolastico “Galilei”, sono stati il sindaco, Luciano Marinucci, e il direttore provinciale della Coldiretti, Giordano Nasini.

«Sono proprio i ragazzi – ha dichiarato il primo cittadino – i primi destinatari di questa iniziativa che abbiamo voluto tenacemente perseguire: sono loro infatti che devono conoscere e comprendere l’importanza della scelta di prodotti dalla filiera corta e a chilometro zero. Per questo ringrazio anche i produttori e la Coldiretti che hanno voluto far assaggiare agli studenti alcune prelibatezze del nostro territorio, facendo riscoprire loro i sapori genuini delle cose della terra».

«Il nostro obiettivo – ha aggiunto l’assessore ai Mercati, Alessandro Feragalli – è quello di far crescere le nostre aziende agricole e permettere ai nostri cittadini di acquistare prodotti genuini a prezzi contenuti, riducendo lo spostamento di merci ed i relativi effetti sull’ambiente: da oggi, per tre volte alla settimana, il martedì, il giovedì e il sabato, questo sarà possibile grazie a questo accordo con Coldiretti».

«Siamo certi – ha chiosato l’assessore all’Agricoltura e alle Attività Produttive, Federico Di Palma – che con l’istituzione del “mercato di Campagna Amica” i consumatori avranno garanzie sul rispetto dei protocolli di qualità e di provenienza dei prodotti: un'importante tutela per i nostri concittadini che potranno recarsi in tutta sicurezza ad acquistare frutta, ortaggi e derivati senza alcun rischio, anzi con la sicurezza di aver contribuito anche a migliorare la qualità dell’ambiente in cui vivono».

Nella sezione Galleria Fotografica, cartella Eventi, sono state pubblicate le foto della mattinata.

Read 3142 times Last modified on Giovedì, 03 Maggio 2012 18:20
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.