29 Gen 2013

Il Comune si attrezza per l’emergenza neve: adattato un mezzo comunale a spazzaneve per le prime emergenze

È stato consegnato questa mattina all’amministrazione il nuovo spazzaneve realizzato grazie alla modifica di un mezzo già in dotazione al Comune: con una spesa di 9.000 euro, è stata acquistata la lama meccanica adatta ed è stata montata su un automezzo comunale.

«Questa nuova acquisizione – ha spiegato il sindaco, Luciano Marinucci – è importantissima per il nostro Comune perché ci rende capaci di intervenire tempestivamente in tutte quelle situazioni di difficoltà che si riscontano nella parte alta della nostra cittadina, che è più soggetta all’emergenza neve: avere a disposizione un mezzo proprio ci permette, senza oneri aggiuntivi, di procedere allo spazzamento immediato delle zone più impervie attraverso il nostro personale, in attesa di poter organizzare, attraverso il necessario ricorso a ditte esterne, l’intervento su tutto il territorio comunale.

Ci stiamo ancora leccando le ferite per le spese che abbiamo dovuto affrontare l’anno scorso di fronte ad un’emergenza neve davvero eccezionale: siamo stati contenti di aver reso ai cittadini un servizio che è stato universalmente apprezzato, abbiamo contribuito personalmente anche noi amministratori, scendendo in strada con le pale, ma il suo costo ha pesato non poco sugli equilibri dei nostri conti per il Patto di Stabilità. Con questo mezzo sicuramente andremo a risparmiare sugli interventi in caso di nevicate non esagerate ed abbatteremo i costi in caso di eventi atmosferici estremi, come l’anno scorso. Stiamo anche considerando la possibilità di acquistare anche degli spazzamarciapiedi ed uno spargisale, così da ottenere una maggiore copertura con mezzi propri delle emergenze».

Read 3203 times Last modified on Martedì, 29 Gennaio 2013 10:28
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.