21 Mag 2012

La San Giovanni Servizi ha messo in rete un nuovo sito internet: una decisa svolta verso la interattività

La “San Giovanni Servizi srl” (SGS), la società partecipata a maggioranza pubblica che si occupa della raccolta, smaltimento e gestione dei rifiuti solidi urbani della città, ha messo on line, all’indirizzo www.sangiovanniservizi.it, il proprio sito completamente rinnovato con l’intento di informare tutti i cittadini sui servizi e tutte le modalità di raccolta.

La novità più rilevante è che i contenuti del nuovo sito potranno essere immessi direttamente dai dipendenti della società, che costituiranno una vera e propria redazione interna a contatto con le esigenze degli utenti, così da facilitare la condivisione delle informazioni secondo un approccio web 2.0.

Tra gli elementi che maggiormente caratterizzano il nuovo sito c’è un’ampia offerta di contenuti, la storia dell'azienda, tutti i risultati e i riconoscimenti ottenuti anche grazie alla proficua collaborazione dei cittadini. Un elemento di forza particolarmente curato è la sezione “Servizi”, dove è stato messo a punto un nuovo sistema di ricerca: inserendo la propria via di residenza ogni cittadino sarà in grado di sapere in maniera puntuale come procede la raccolta dei rifiuti, quali siano le regole di conferimento per la propria zona, consultare numerose mappe tematiche distinte per tipologia di raccolta che facilitano l’utilizzo del servizio offerto. Con pochi click è possibile per il cittadino comunicare ed interagire con la SGS per segnalare esigenze e per richiedere informazioni. Ampio spazio è stato dato alla sezione FAQ dove sono a disposizione le domande più frequenti rivolte dagli utenti.

«Siamo soddisfatti – spiega il presidente della San Giovanni Servizi srl, Ernesto Anchini – dei cambiamenti apportati al sito, che grazie alla sua dinamicità avvicinerà maggiormente la società alle esigenze del cittadino, migliorando ulteriormente il servizio offerto».

«Il lavoro della SGS – ha dichiarato il sindaco, Luciano Marinucci – da sempre si caratterizza per una vicinanza particolare alle esigenze degli utenti ed anche questa nuova iniziativa si indirizza verso la partecipazione più ampia alle attività che solo con una piena condivisione possono dare risultati apprezzabili, come finora accaduto».

«La SGS – ha chiosato l’assessore alle Società Partecipate, Paolo Cacciagrano – è sempre e costantemente alla ricerca di soddisfare le esigenze dei cittadini; oggi, nel migliorare e potenziare la comunicazione, darà una nuova e decisiva spinta per incrementare, con la partecipazione diretta degli utenti, le già alte percentuali di raccolta differenziata sopratutto nell'ottica dell'efficienza ed efficacia del servizio».

Read 1810 times
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.