21 Lug 2014

Il Comune stipula una convenzione con le "Giacche Verdi".

Presentata venerdì 18 luglio a Sambuceto la convenzione che l’amministrazione comunale di San Giovanni Teatino ha stipulato con la Onlus “Giacche Verdi”. L’associazione, nata nel 1992, ha finalità di monitoraggio del territorio in collaborazione con gli Enti pubblici, sorveglianza nei Parchi, nelle Aree protette e nelle zone di interesse naturalistico, di collaborazione con la Protezione Civile ogni qualvolta c’è necessità di persone preparate in caso di incidenti in zone impervie e calamità naturali.

Inoltre, l’associazione è impegnata in attività di educazione ambientale e di sostegno ai settori sociali più disagiati, sia a livello locale che a livello nazionale.

Lo scopo di questa collaborazione tra l’amministrazione e l’associazione “Giacche Verdi”, con sede a Moscufo, è quello di offrire alla cittadinanza un servizio di monitoraggio ambientale, percorrendo a cavallo il territorio comunale extraurbano, e segnalare così anomalie ambientali, come discariche abusive, smottamenti, e qualsiasi altra situazione di rischio, al Comando dei Vigili Urbani, i quali provvederanno a mettere in atto l’intervento più opportuno, in coordinamento con l’ufficio comunale dei lavori pubblici.

«Tengo ad invitare i cittadini ad agire da sentinelle» dichiara il primo cittadino Luciano Marinucci «e collaborare attivamente con l’amministrazione comunale e con il comando dei Vigili Urbani nel segnalare situazioni ambientali anomale. Solo così si può garantire il benessere nel nostro territorio comunale».

«L’amministrazione comunale vuole creare una sinergia tra il pubblico e le associazioni» spiega l’assessore ai Vigili Urbani Marco Cacciagrano «per dare vita a servizi utili per il territorio e per la cittadinanza. Perciò, i Vigili Urbani frequenteranno corsi di ippica per affiancare le Giacche Verdi nelle attività ambientali; e, inoltre, il Comando dei Vigili Urbani comprerà due biciclette per ampliare e rendere più efficace l’azione di vigilanza e offrire così un servizio più diretto e utile ai cittadini».

«La collaborazione tra amministrazione comunale, l’associazione “Giacche Verdi” e la Protezione Civile» dichiara l’assessore alla Protezione Civile Giorgio Di Clemente «è un punto di incontro per offrire un servizio di utilità ambientale e sociale e per garantire sicurezza e benessere alla cittadinanza».

«L’associazione Giacche Verdi esiste dal lontano 1992» spiega il Presidente della Onlus, Luigi Di Massimo «e nel corso del tempo ha espanso sempre di più la sua attività, offrendo i suoi servizi laddove necessario, e sempre in stretta cooperazione le amministrazioni comunali, con i Vigili Urbani e con la Protezione Civile. L’attività di monitoraggio ambientale è molto importante e necessita la collaborazione di tutti, anche dei cittadini».

«Sono positivamente impressionato» chiosa il Presidente della Protezione Civile di San Giovanni Teatino, Rossano Bucciarelli «per questa convenzione stipulata tra il Comune e l’associazione Giacche Verdi, con cui la Protezione Civile collabora da sempre, e mi auguro che sia la via per avviare nuovi progetti».

 

 

Read 4790 times Last modified on Venerdì, 25 Luglio 2014 08:14
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.