01 Ago 2014

Sabato 2 agosto si apre la “Notte Bianca dello Sport”: quattordici discipline in mostra al centro di Sambuceto.

 

Sabato sera, alle ore 21 nel centro cittadino di Sambuceto, si aprirà la “Notte Bianca dello Sport”, uno degli eventi più importanti dell’estate di San Giovanni Teatino, organizzata in collaborazione dagli assessorati allo Sport e alla Cultura. La seconda edizione della manifestazione sarà dedicata a Luca Orsini, giovane calciatore con una grande passione per lo sport.

Per tutta la notte, le vie e le piazze principali del centro cittadino saranno occupate da 14 associazioni sportive del territorio, che allestiranno punti sportivi dedicati ad ogni singolo sport dove sarà possibile assistere a dimostrazioni pratiche, cimentarsi nelle varie discipline e partecipare a tornei.

Tante sono le possibilità offerte a grandi e piccini: si potrà giocare a calcio, pallavolo, golf e – novità di quest’anno – a scacchi. Si avrà la possibilità tirare di scherma e con l’arco e in altre postazioni si potrà pedalare su una mountain bike o su una bicicletta da corsa oppure immersi nell’acqua, praticando idrobike. Ci saranno aree dove si potrà pattinare e praticare fitness e, inoltre, provare le emozioni dell’arrampicata e dell’equitazione.

«La notte bianca» - ha commentato il sindaco Luciano Marinucci – «è uno degli eventi centrali dell’estate di San Giovanni Teatino. La prima edizione ha riscosso un grande successo e mi auguro che anche quest’anno sia così e, inoltre, questa edizione è particolarmente sentita perché celebra, ricordando Luca Orsini, la passione per lo sport».

 

«Anche quest’anno lo sport è protagonista a San Giovanni Teatino» - spiega l’assessore allo Sport Marco Cacciagrano - «e lo è nell’ambito di una manifestazione all’insegna del divertimento e della socialità. In questa edizione saranno presenti due associazioni in più rispetto all’anno scorso, che hanno aderito con molto entusiasmo e mi auguro che questa serata, che celebra il benessere e lo sport, sia ricca di emozioni e anche di ricordi per tutti coloro che hanno conosciuto e voluto bene a Luca Orsini».

Read 3434 times Last modified on Lunedì, 04 Agosto 2014 07:49
Rate this item
(0 votes)

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.