Notizie e Comunicati

Notizie e Comunicati (237)

08 Ago 2013

L'amministrazione comunale si scusa con la cittadinanza  per il disagio creatosi in seguito al razionamento dell'acqua potabile in gran parte del territorio cittadino da parte dell'ente gestore Aca; ma, come evidenziato dalla copia della comunicazione in allegato, la notizia, oltre che imprecisa circa le zone interessate, è stata trasmessa all'ultimo momento.

Via la pubblica illuminazione per una sera e tutti con il naso all’insù per vedere lo spettacolo delle stelle cadenti e del cielo terso: è quanto accadrà lunedì 12 agosto a San Giovanni Teatino, nel paese alto, dove si spegneranno tutte le luci del centro storico dal tramonto e fino a tarda notte.

Si è conclusa ieri pomeriggio la terza asta per la vendita della farmacia comunale: dopo l’assegnazione provvisoria del 18 luglio scorso, infatti, era stato esercitato, da alcuni dipendenti dello stesso esercizio, il diritto di prelazione sancito dal bando pubblico, ma entrambi i concorrenti avevano offerto la medesima somma. Per questo, è stato necessaria una fase supplementare in cui ogni partecipante ha dovuto ripetere la propria offerta.

A risultare vincitore dell’asta è stato il dott. Mario Delle Monache, attuale direttore della farmacia stessa, con un’offerta di 1.515.151,15 euro, superiore a quella di altre due dipendenti, costituitesi in società per poter partecipare al bando.

In seguito alla decisione dell’Autorità dei Bacini di rilievo regionale dell'Abruzzo e del Bacino interregionale del fiume Sangro di procedere ad una variante del PAI- piano di assetto idrogeologico- "Fenomeni gravitativi e processi erosivi", si è avviata la fase di preconcertazione in cui i Comuni possono inoltrare istanze di rettifica alla proposta regionale.

Diciotto associazioni culturali, sociali, assistenziali e religiose dell’intera cittadina saranno protagoniste domani sera, a partire dalle 21.00, della “Notte Bianca della Cultura”: una serata, ideata per la prima volta in assoluto dagli assessorati alla Cultura e al Turismo e Manifestazioni, che ha l’intento di rendere protagonisti della città gli stessi cittadini.

L’intero centro storico di Sambuceto sarà pedonalizzato: piazza San Rocco, piazza Municipio, Parcobaleno e corso Italia saranno chiuse al traffico ed ospiteranno i punti di animazione preparati da ciascuna associazione culturale che, con il coordinamento dell’amministrazione comunale, ha scelto di occuparsi di uno specifico spettacolo, partendo dalla propria peculiare caratteristica.

Sarà Enrico Beruschi la star di domani sera in piazza San Rocco a Sambuceto: l’attore infatti vestirà i panni di Giuseppe Verdi, facendo da trait d’union narrante dei vari momenti dell’opera verdiana “La Traviata”, che l’associazione culturale musicale “Giuseppe Verdi” di Penne metterà in scena alle 21.30.

Gli attori saranno tutti abruzzesi e il coro che accompagnerà le scene sarà quello dell’università “G.d’Annunzio” e la regia è affidata al teatino Giancamillo Marrone, che da oltre un decennio collabora con Beruschi per diversi progetti teatrali.

Meno peso sui cittadini con redditi bassi: è questa la decisione presa dall’amministrazione comunale che ha rimodulato per il 2013-2014 le tariffe dei principali servizi erogati sulla scorta delle nuove normative di legge sulla copertura dei costi da parte degli enti pubblici.

Così, i cittadini che si trovano collocati nelle fasce A e B (rispettivamente, con un reddito ISEE inferiore a 5 mila e 8 mila euro) vedranno decurtata la tariffa relativa (il tickt mensa a 1 euro e 1,50 euro a fronte di 1,11 e 1,67 dell’anno scorso; il mensile per l’asilo nido a 160 e 185 euro sui 178 e 200 del 2012; il trasporto scolastico 100 e 110 euro contro i 101 ed i 111 dell’anno scorso), mentre quelli delle fasce C e D (rispettivamente, con un reddito ISEE inferiore a 11 mila e 14 mila euro) avranno le stesse tariffe del 2012-2013.

«Di fronte al grande successo ottenuto dalla lirica in piazza San Rocco con “La Traviata” spiegata da Enrico Beruschi e rappresentata da attori e coristi abruzzesi, il Comune cercherà di far andare avanti questo progetto stringendo altre collaborazioni artistiche»: così sindaco, Luciano Marinucci, ha commentato i dati definitivi relativi all’affluenza della serata di lirica del 30 agosto scorso. Oltre agli 800 posti a sedere, tutti pieni, altrettanti spettatori hanno assistito in piedi allo spettacolo, creando un’atmosfera di grande partecipazione ed interesse, che è stata tenuta viva da Enrico Beruschi che nei panni di Giuseppe Verdi ha fatto da trait d’union dei vari momenti scenici e lirici.

«La rimodulazione delle tariffe è stata assunta dal Comune di San Giovanni Teatino sulla spinta di una precisa norma di legge che impone l’innalzamento al 36% della quota di copertura obbligatoria, attraverso la contribuzione dei cittadini, dei servizi erogati dagli enti pubblici»: inizia così la precisazione del sindaco, Luciano Marinucci, in merito alla decisione della giunta municipale di rivedere l’intero sistema delle tariffe dei servizi comunali.

Apre a San Giovanni Teatino la nuova scuola di pasticceria della Confederazione Italiana dei Pasticceri (Conpait), presieduta dall’abruzzese Federico Anzellotti: la struttura, nella quale verranno tenuti corsi professionali intensivi ed anche lezioni per amatori e dilettanti, sarà realizzata nella zona industriale di via Aterno a Sambuceto ed ha già ricevuto le iscrizioni provenienti da tutta Italia e da quattro Paesi europei (Inghilterra, Russia, Germania, Bielorussia).

Pagina 6 di 17

Utilizziamo i cookie per migliorare la funzionalità dei nostri siti. Maggiori informazioni privacy policy.

Accetto l'utilizzo di cookies.